10 consigli per migliorare in mountain bike

Tramite: O2O 11/03/2021
Difficoltà: media
111

Introduzione

La mountain bike è una vera passione per molti amanti delle due ruote. Ma non tutti si avvicinano a questa realtà con il giusto bagaglio di esperienza e conoscenze. Ecco perché risulta davvero fondamentale fornire una serie di consigli che possano, in breve tempo, consentire al ciclista di migliorare il suo rapporto con il mezzo, aumentandone al tempo stesso le performances e i risultati. In questa guida vogliamo dunque illustrarvi 10 consigli per migliorare in mountain bike. Vediamo di cosa si tratta.

211

Essere costanti nelle uscite in bici

Per migliorare in mountain bike, occorre innanzitutto essere convinti, motivati e stilare nella propria testa un calendario di uscite settimanali che dovrà essere rispettato il più possibile. È infatti impossibile sperare di andare più forte allenandosi solo nei fine settimana, oppure due settimane sì e una no. La costanza nell'allenamento e nella pedalata è dunque requisito fondamentale per migliorarsi, per acquisire una maggiore dimestichezza con la bici e anche per comprenderne tutte le caratteristiche, a cominciare da quelle di tipo tecnico e meccanico.

311

Aumentare i carichi in modo graduale

Va poi aggiunto che un percorso di allenamento va iniziato con calma, aumentando i carichi (quindi il volume, ma anche l?intensità) in modo ragionato, programmato e progressivo. Questo va fatto per acquisire una base che rimarrà poi nel tempo ed è fondamentale soprattutto per i biker meno esperti, che troppo spesso si fanno ingolosire da allenamenti faticosi e massacranti fin da subito, ritenendo così di poter migliorare la loro condizione fisica nel giro di pochissimi giorni. L'allenamento con la propria mountain bike va invece iniziato gradatamente, affrontando via via tappe sempre più impegnative, ma partendo sempre, come detto, da una base minima di complessità.

411

Fare palestra e attività alternative

Molti amanti della mountain bike ritengono che, per migliorarsi, sia sufficiente impegnarsi solo con la guida della bicicletta, pianificando dunque degli allenamenti esclusivamente fondati sulle due ruote. Questo rappresenta uno degli errori più grossolani che si possano commettere: occorre invece praticare della buona palestra e delle attività sportive alternative, per garantirsi anche una preparazione fisica ottimale. Specialmente durante il periodo invernale, si dovrà dunque "staccare" un attimo la spina e alternare le pedalate agli sport alternativi e soprattutto alla palestra. Vedrete che ciò vi consentirà di andare più forte anche in mountain bike.

511

Utilizzare un misuratore di potenza

A proposito di metodo, c'è da dire che l?accessorio più importante per andare più forte in mtb è rappresentato proprio dal misuratore di potenza. Molti ciclisti lo scoprono relativamente tardi e, fino ad allora, sottovalutano questo strumento che invece diventa prezioso e indispensabile. Allenarsi con il powermeter consente, infatti, di lavorare in modo più preciso e professionale, monitorando continuamente le proprie prestazioni. Sarete anche più motivati a migliorare giorno dopo giorno e il raggiungimento di nuovi primati con la vostra mountain bike non farà altro che innalzare il vostro livello di autostima.

611

Stilare una dieta alimentare

Un altro consiglio per migliorare è quello legato all'alimentazione. Mangiare meglio (ma non di meno) è un suggerimento davvero da sfruttare, soprattutto se si desidera essere sempre in piena efficienza fisica. Occorrerà dunque stilare una specifica dieta, che sia ricca di vitamine e di proteine, sempre bilanciate nel modo giusto. Il consiglio è quello tuttavia di non stilare una "dieta fai da te", ma di rivolgervi ad un medico nutrizionista, che saprà darvi tutte le indicazioni del caso, in piena sicurezza. Essere fisicamente in forma dipende dunque anche da ciò che si mangia. Non sottovalutate questo importante consiglio se siete amanti della mountain bike.

711

Rispettare il giusto periodo di recupero

E poi, se volete un altro utile consiglio, occhio al recupero! Infatti non si va in overtraining perché ci si allena troppo, ma perché si recupera troppo poco e male. Questa è senza dubbio un?altra grandissima verità. L?errore comune, soprattutto di chi non dispone di molta esperienza ma ha solo tanto entusiasmo, è quello di avere la convinzione che più ci si allena, più si migliora in mountain bike. Non è così, perché il riposo è importante quanto l'allenamento e va dunque gestito in modo quasi maniacale. Solo se si è freschi e riposati, si avrà infatti la possibilità di migliorarsi giorno dopo giorno. Se il cervello va alla grande, ma le gambe non rispondono, invece, tutto sarà molto più difficile.

811

Fare poche gare ma selezionate

Un consiglio che si lega indissolubilmente al discorso del recupero, è la scelta delle gare con le quali cimentarsi. La gara, infatti, oltre a rappresentare un semplice "bollino rosso" da inserire sul calendario, determina una serie di dinamiche e di modifiche sul programma di allenamento. Di solito, nelle settimane che precedono una gara, si ha la tendenza a diminuire leggermente il volume degli allenamenti, dedicando le giornate del venerdì e del sabato per riposare o fare una sgambata. Ecco perché la giusta selezione e la scelta delle gare da disputare diventa fondamentale. Non preferite mai tante gare all'allenamento, perché rischiereste così di non essere sufficientemente preparati da un punto di vista fisico. Partecipate dunque solo alle gare che ritenete essenziali o che vi motivano di più. Questo è un altro ottimo modo per migliorare alla guida della vostra bici.

911

Curare la tecnica

Tra i biker, vi è spesso la tendenza a considerare, come importante per migliorare la propria condizione generale, solo l'allenamento fisico e la resistenza in gara. Nulla di più sbagliato: per migliorarsi occorre curare in modo specifico anche la tecnica di base. E, dunque, attenzione anche ad allenare movimenti, strategie e tecniche di guida. La maggior parte degli amatori, soprattutto in Italia, lamenta delle lacune tecniche significative, proprio perché a volte non si concentra sulla guida, pensando solamente alla condizione atletica. La tecnica va invece migliorata costantemente, magari avvalendovi della presenza di un insegnate o, anche, di un altro biker di esperienza. Ogni sessione di allenamento così strutturata, vi farà prendere sempre maggiore confidenza (tecnica) con il mezzo.

1011

Fare allenamento in qualsiasi condizione meteo

Allenarsi in qualsiasi condizione meteorologica è poi un passaggio essenziale per migliorare le proprie prestazioni in mountain bike. Questo vi permetterà infatti di imparare a gestire ogni manto stradale, dal più semplice a quello reso più infido da pioggia, neve o vento. Ogni condizione atmosferica richiede infatti una specifica e particolare tecnica di guida del mezzo. Imparare quali sono le manovre da fare in determinate condizioni, diventa quindi un allenamento molto importante per chi desidera migliorarsi.

1111

Controllare l'efficienza meccanica della mountain bike

Controllare la mtb prima di una uscita in strada è importantissimo per migliorarsi. Le vostre prestazioni, infatti, non dipendono solo dalle vostre capacità fisiche o tecniche, ma anche dall'efficienza del mezzo che dovete guidare. Assicuratevi dunque che la mtb sia in perfetta efficienza: controllate le pastiglie dei freni, il corretto funzionamento del cambio, il serraggio completo di tutte le viti, oltre alla funzionalità e alla lubrificazione delle sospensioni e del reggisella telescopico (dropper post). Avere una bici a posto, significa anche farvi sentire più sicuri ed avere la concreta possibilità di migliorare ogni giorno le vostre capacità.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Veicoli

Mountain bike: tutti gli accessori necessari

Al giorno d'oggi possedere una Mountain bike è ideale poiché si tratta di un mezzo a due ruote che consente di viaggiare lontano, velocemente e anche su sentieri sterrati o su percorsi di montagna. Inoltre strutturalmente questa bicicletta vanta di...
Altri Veicoli

Come usare il Bike sharing

Il bike sharing è l'alternativa ecologica al car sharing, permette di muoversi in città condividendo una bicicletta. Il bike sharing è uno strumento per muoversi in modo ecosostenibile. Prevede l'utilizzo di biciclette per spostamenti urbani. Le bici,...
Altri Veicoli

Come affrontare una salita ripida in mtb

Il ciclismo è uno degli sport più praticati al mondo, anche a livello non professionistico. Le lunghe salite possono essere logoranti a lungo termine, ma un breve percorso molto ripido può costringere il ciclista a scendere dalla bicicletta e proseguire...
Altri Veicoli

Come scegliere il casco per la bici

Indipendentemente dalla tipologia di casco che sceglierai, dovrai sempre tenere a mente lo scopo principale di questo oggetto: proteggere la testa del ciclista in caso di urti o cadute.Quello che conta nella scelta di un caschetto per bicicletta è l'omologazione,...
Altri Veicoli

Come affrontare una discesa ripida in mtb

Una delle situazioni che spaventa maggiormente molti biker, anche quelli più esperti, è rappresentata senza dubbio dal superamento di una discesa ripida. Da ciò se ne evince che sia di grande importanza imparare la giusta tecnica per affrontare questa...
Altri Veicoli

Tutti i veicoli a due ruote

I mezzi di trasporto sono un'invenzione davvero eccezionale, perché ci consentono di spostarci agevolmente da un luogo all'altro in tempistiche più o meno brevi. Pensiamo a quanto siano comodi gli aerei e i treni quando viaggiamo. Possiamo coprire tratte...
Altri Veicoli

10 consigli per l'acquisto di un trattore

Gestire un'azienda agricola non è affatto semplice specialmente se essa è composta anche da campi di grandi dimensioni che necessitano quindi di manutenzioni sostanziose. Se avete preso in considerazione di prendere in gestione dei campi o un'azienda...
Altri Veicoli

Viaggi in camper: consigli per principianti

Il desiderio di viaggiare e visitare posti nuovi e sconosciuti è comune a molti. Ciò che cambia è il tipo di viaggio e la modalità di viaggiare: c'è chi preferisce l'auto, l'aereo, i bus, e i più temerari vanno a piedi e in autostop. Tuttavia il...