5 errori da evitare nella pulizia degli iniettori benzina

Tramite: O2O 23/06/2015
Difficoltà: media
16
Introduzione

Come il corpo umano, una macchina è un meccanismo perfetto che funziona secondo gli standard solo con un'accurata manutenzione. Dobbiamo quindi sempre portare la nostra auto a fare tagliandi e controlli, e verificare i livelli di acqua e olio almeno ogni duemila chilometri percorsi. Se sentiamo che il motore comincia a non essere più scattante come un tempo ma soprattutto se notiamo un aumento del consumo del carburante, probabilmente i nostri iniettori meritano un'accurata pulizia. Questo lavoro può essere svolto anche con un po' di sano fai da te, poiché non servono competenze e abilità particolari. Dobbiamo solo seguire i consigli giusti ed evitare di fare errori. Ecco 5 errori da evitare nella pulizia degli iniettori benzina. Buona lettura e...buon lavoro!

26

Utilizzare prodotti scadenti

Il primo errore che dobbiamo evitare nella pulizia degli iniettori è quello di utilizzare prodotti scadenti. Cerchiamo sempre di acquistare il kit di pulizia degli iniettori da rivenditori autorizzati, ne esistono di diversi tipi ognuno specifico per ciascuna marca e modello di automobile. Evitiamo di risparmiare sui prodotti di pulizia, del resto già ci stiamo risparmiando la manodopera!

36

Non togliere il tappo del serbatoio

Il secondo errore da evitare è quello di non togliere il tappo del serbatoio della benzina. Lasciare il serbatoio chiuso potrebbe significare un aumento eccessivo della pressione immessa dal pulitore del kit di pulizia. La pressione a livelli troppo alti potrebbe innescare una combustione.

46

Agire di fretta

Il terzo errore da evitare è quello di agire di fretta. Prima di iniziare le operazioni dobbiamo leggere attentamente sia il manuale d'uso del veicolo che quello di utilizzo del kit di pulizia. Non smontiamo gli iniettori alla leggera, perché poi dovremo essere in grado di rimontarli. Anche il kit di pulizia contiene tutte le istruzioni per essere utilizzato: leggiamole prima di agire.

56

Tenere gli iniettori a potenziale contatto con la benzina

Il quarto, forse più grave, errore che potremmo commettere durante la pulizia degli iniettori è quello di tenerli a contatto potenziale con la benzina. Il solvente che andremo ad utilizzare per la pulizia è spesso altamente infiammabile quindi anche una sola goccia di benzina potrebbe provocare una combustione e rischieremmo di ustionarci.

66

Far cadere il solvente di pulizia sull'auto

L'ultimo errore da evitare è quello di far cadere il sovente del kit di pulizia sulla carrozzeria o gli interni dell'auto. Dobbiamo ricordare che questo solvente può macchiare irrimediabilmente la vettura, poiché è altamente corrosivo e rovinerebbe lo smalto.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

4 errori da evitare nella pulizia degli iniettori diesel

Iniettori puliti e funzionanti, rappresentano un elemento chiave per ottenere il massimo dalle prestazioni della nostra automobile. Sono infatti fondamentali per ottimizzare il consumo di carburante, per limitare le emissioni di gas di scarico e per le...
Manutenzione

5 errori da evitare nella pulizia degli iniettori GPL

Se avete delle buone conoscenze sul funzionamento delle parti dell'auto e una buona manualità, potete cimentarvi voi stessi in questa operazione. Attraverso i passi della seguente guida, saranno illustrati quali sono i 5 errori da evitare nella pulizia...
Manutenzione

Come pulire iniettori motori diesel con benzina

Gli iniettori di un motore diesel sono una componente fondamentale del sistema di alimentazione del motore dell'automobile. Con il passare del tempo gli iniettori delle auto diesel tendono a sporcarsi e per poter avere un motore diesel sempre efficiente...
Manutenzione

Pulire gli iniettori dell'auto

Per avere un'auto efficiente e che consumi il meno possibile dobbiamo dedicarle un po' di attenzioni. Controlli periodici dal meccanico sono perfetti per provvedere al buono stato della vettura. Però ci sono alcune piccole accortezze che possiamo effettuare...
Manutenzione

Come sostituire gli iniettori della Ford Focus

La Ford Focus esegue automaticamente la miscela tra carburante e aria con il sistema ad iniezione elettronica. Gli iniettori sono l'evoluzione dei carburatori, che sono stati utilizzati fino agli inizi degli anni '90. Se gli iniettori si usurano o si...
Manutenzione

I migliori additivi per pulire gli iniettori delle auto a diesel

Il motore diesel è stato brevettato nel 1892 da Roudolf Diesel, per cercare di sostituire l'utilizzo del motore a vapore e degli altri motoria combustione interna. Questo motore infatti offre degli ottimi rendimenti al contrario della sua controparte,...
Manutenzione

Iniettori a metano: consigli di manutenzione

Sempre più diffuse, le macchine che utilizzano combustibili alternativi permettono dei grandi risparmi rispetto a quelle di alimentazione tradizionale. I motori a GPL o a metano, ultimamente, riescono a garantire anche delle prestazioni migliori rispetto...
Manutenzione

Come sostituire gli iniettori della Peugeot 206

Prodotta dal 1998 al 2010 la Peugeot 206 è una supermini del segmento B (quello delle utilitarie e city car) e, ad oggi, è ancora l'automobile più venduta di sempre dalla casa Francese. Sebbene la produzione sia ufficialmente cessata nel 2010, in alcuni...