5 trucchi per non farsi rubare la bicicletta

Tramite: O2O 07/01/2021
Difficoltà: media
16

Introduzione

Che siano un bene costoso o meno, le biciclette hanno sempre un valore, sia affettivo che economico, molto elevato per chi le possiede. Ecco perché, quando vengono lasciate in strada, è sempre bene proteggerle nel migliore dei modi con una serie di accorgimenti che siano in grado di scoraggiare anche il ladro più scaltro e determinato. In questa guida vogliamo dunque illustrarvi 5 trucchi infallibili per non farsi rubare la bicicletta. Vediamo di cosa si tratta.

26

Scegliere sempre i lucchetti più costosi

Il primo trucco che vi consigliamo di utilizzare (e che ha un carattere di tipo generale), è quello che fa riferimento al famoso detto popolare: "chi più spende, meno spende", nel senso che, di norma, i lucchetti più costosi sono anche quelli migliori e più affidabili. I più economici (sembra incredibile affermarlo, ma è così) si aprono a mani nude. Dunque la prima raccomandazione, per non farsi rubare la bicicletta, è quella di impiegare una buona somma di denaro per l'acquisto dei vari elementi di sicurezza anti-furto. Una piccola spesa in più, infatti, vi consentirà di essere certi di non subire alcun tipo di furto in strada del vostro affezionatissimo mezzo a due ruote.

36

Scegliere un palo saldamente collegato al terreno

In assenza di appositi portabici, un trucco ottimo per non farsi rubare la bici è quello di scegliere il miglior palo dove legarla. Questo dovrà avere caratteristiche ben precise. Quali? Andiamolo a vedere insieme. Per prima cosa bisogna assicurarsi che il palo sia saldamente collegato al terreno e che sia bloccato nella sua parte superiore. Questo impedirà che la bicicletta, una volta legata, venga sfilata. In presenza di un palo che non abbia queste caratteristiche, meglio legare la bici ad un altra struttura, più affidabile e quindi sicura.

46

Utilizzare un lucchetto "U-lock"

Veniamo ora ad un trucco che vi farà scegliere il lucchetto migliore. A tal proposito c'è da dire che il più diffuso, comodo ed efficace sistema di lucchettaggio disponibile oggi sul mercato, è il cosiddetto ?U-lock?, cioè vale a dire il lucchetto ad ?U?. Viene chiamato in questo modo per via della sua particolare conformazione, curva, con la presenza di una parte mobile diritta che funge da serratura. Il trucco è di acquistarne uno piccolo, perché più è di ridotte dimensioni più è efficace. Questo perché le ridotte dimensioni, rendono molto complicato (per non dire impossibile) fare leva al suo interno per romperlo.

56

Applicare una catena segmentata

Un altro trucco è anche quello di scegliere non solo il lucchetto migliore, ma anche la catena più efficace e sicura. Una catena a prova di furto è senza dubbio la catena segmentata: tra le più comode e meno ingombranti, è presente sul mercato in varie tipologie e varianti. Tutti i modelli risultano essere abbastanza economici. Anche qui è tuttavia preferibile orientarsi verso i modelli un po' più costosi, che sono più sicuri e meno vulnerabili al taglio e ai seghetti. Meglio dunque puntare su prodotti di marca specifici, facendovi eventualmente consigliare dagli addetti di vendita.

66

Fissare le componenti removibili al telaio

Se la vostra bici dispone di qualche componente rimovibile, come ad esempio il sellino, un altro trucco è quello di assicurarlo e fissarlo bene al telaio, oppure far passare un cavo all?interno della slitta, in modo da essere più tranquilli nel lasciarla qualche ora in strada, completamente incustodita. E poi un altro consiglio: vale sempre la considerazione che più una bici è appariscente (nuova, bella, con colori sgargianti) più sarà appetibile: dunque il potenziale ladro, in questi casi, lo si dovrà scoraggiare fornendo la bici di un sistema di bloccaggio tra i più efficienti possibile. A tal proposito, dal momento che "l'unione fa la forza", un trucco che vi consigliamo di sperimentare è quello di dotare la bici di un doppio sistema di sicurezza: un U-lock e un cavo, di solito consentono di bloccare adeguatamente sia la bici sia le componenti più agevolmente rimovibili, come le ruote. In questo caso, sarà sufficiente far passare il cavo tra di esse ed il telaio.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Veicoli

Come scegliere la bicicletta elettrica a pedalata assistita

Sempre più diffusa sta diventando la "moda" della bicicletta. Se un tempo non era inusuale vedere in giro per strada persone in bici, adulti e bambini, persino anziani, con il boom della famosa "Graziella" (la prima bicicletta pieghevole, dalla forma...
Altri Veicoli

Bicicletta elettrica: cosa bisogna sapere

La bicicletta elettrica è un po' il veicolo a due ruote del momento. Rappresenta ai giorni d'oggi un mezzo di trasporto in grado di rispettare l'ambiente. In più, è un mezzo semplice e facile da guidare, che risolve molte problematiche legate al caotico...
Altri Veicoli

Bicicletta: come sostituire la corona

Che tu sia un ciclista o un semplice appassionato, se non vuoi affidarti a un professionista ma imparare da te come sostituire la corona della tua bicicletta, continua a leggere. Ci vorrà solo mezz’ora per tornare ad avere un mezzo perfettamente funzionante...
Altri Veicoli

Come usare il Bike sharing

Il bike sharing è l'alternativa ecologica al car sharing, permette di muoversi in città condividendo una bicicletta. Il bike sharing è uno strumento per muoversi in modo ecosostenibile. Prevede l'utilizzo di biciclette per spostamenti urbani. Le bici,...
Altri Veicoli

Bmx: come fare il bunny hop

Il bunny hop (che, tradotto in italiano, vuol dire "salto del coniglio") rappresenta una spettacolare acrobazia che si può effettuare su una bicicletta Bmx. L'azione consente di saltare con entrambe le ruote in modo contemporaneo. Grazie a questa tecnica...
Altri Veicoli

Come scegliere il casco per la bici

Indipendentemente dalla tipologia di casco che sceglierai, dovrai sempre tenere a mente lo scopo principale di questo oggetto: proteggere la testa del ciclista in caso di urti o cadute.Quello che conta nella scelta di un caschetto per bicicletta è l'omologazione,...
Altri Veicoli

Come assemblare una bmx

Per gli amanti delle biciclette, assemblare una bmx appena acquistata può essere abbastanza complesso se non si ha dimestichezza con le varie attrezzature. La bmx è uno dei modelli più pratici da montare, ma può rivelarsi davvero difficoltoso, perché...
Altri Veicoli

Bmx: come frenare senza avere freni

Il Bmx è una disciplina ciclistica nata negli Stati Uniti alla fine degli anni sessanta e che si è rapidamente diffusa nel resto del mondo nel corso degli anni successivi, fino a diventare, oggi, una vera e propria moda. La cosiddetta BMX non è altro...