7 consigli per guidare in gravidanza

Di: M. T.
Tramite: O2O 24/05/2018
Difficoltà: media
18
Introduzione

L'autonomia è una delle priorità che prima o poi le future mamme si trovano ad affrontare, il che si traduce ad esempio nella possibilità di spostarsi comodamente ovunque. Seppur la presenza di mezzi pubblici sia sempre più affermata, potersi spostare con la propria macchina da quel senso in più di autonomia. In molte si chiedono se è possibile guidare in gravidanza: la risposta è sì, tuttavia è bene tener presene 7 utili consigli che illustreremo di seguito.

28

Cintura sempre allacciata

L'obbligatorietà della cintura di sicurezza vale anche per le donne in gravidanza, a meno che il medico non comprovi un rischio di salute in caso di utilizzo della cintura (Art. 172 C. D. S.), comunque è bene far passare la parte orizzontale della cintura ben sotto la pancia per non premere troppo sul feto, e in caso di incidente si traduce nel 50 % in meno di rischi in caso di incidente sullo stesso.

38

Aumentare la distanza dal volante

La distanza consigliata tra il ventre della futura mamma e il volante dovrebbe essere di almeno 25 centimetri, per evitare come nel punto precedente lesioni gravi in caso di incidente. Tenete presente comunque, che la guida dovrà risultare comunque comoda, e il volante ben a portata di mano, senza stare con le braccia troppo distese.

48

Mai disattivare gli airbag

Per estrema precauzione potrebbe venirvi in mente di disattivare gli airbag: niente di più sbagliato! Gli airbag ci proteggono in qualsiasi caso da eventuali incidenti, quindi è buon uso tenerli attivati anche sul sedile del passeggero nel caso in cui la futura mamma viaggi su quel lato.

58

Prevedere delle pause

Data la stanchezza che la gravidanza comporta, è consigliabile, nel caso dobbiate stare per lunghi periodi al volante, prevedere delle soste in cui riposarvi. Ad esempio, tali soste sono utili per far riposare le gambe e per stimolarne la circolazione sanguigna, dato che a lungo andare tendono ad appesantirsi. L'ideale sarebbe prevedere tali soste al massimo entro un'ora o un'ora e mezza in casi limite.

68

Vestirsi comode

Seppur scontato per una gestante, vestirsi comode è una priorità anche quando si intende condurre la propria auto. Quindi scarpe basse e comode, oltre ad abiti che non impediscano i movimenti al volante. Il vostro fisico vi ringrazierà soprattutto se costrette ad una lunga permanenza nell'abitacolo.

78

Evitare strade dissestate

Anche se è di difficile attuazione, date le sempre più frequenti buche, sarebbero da evitare le strade dissestate. Il motivo è presto spiegato: così facendo, si creerebbero dei sobbalzi al feto, seppur ben protetto dal liquido amniotico. Quindi l'ideale sarebbe evitare queste strade, prevedendo dei percorsi alternativi, o almeno affrontarle con la maggior cautela possibile.

88

Ascoltare il proprio corpo

Oltre a questi consigli, il suggerimento più importante arriva proprio dal vostro corpo: se non vi sentite a vostro agio al volante, date retta a questa sensazione e fatevi accompagnare da qualcuno, oppure optate per i mezzi pubblici. Da queste scelte non dipende solo la vostra di incolumità, ma anche quella del nascituro.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come superare la paura di guidare in montagna

La guida in montagna è per taluni automobilisti fonte di esaltazione delle doti dinamiche del veicolo, specialmente per i veri amanti della guida (ovviamente rispettando i limiti), invece per altre persone può essere talmente angusta da averne paura....
Auto

Come guidare un'auto con il cambio manuale

Le automobili che guidiamo ogni giorno ci offrono la possibilità di scegliere fra il cambio automatico o il cambio manuale in grado di farci stabilire quando e come cambiare le marce. Il modo migliore per guidare un veicolo a quattro ruote in totale...
Auto

Come guidare un'auto a trazione posteriore

Il mondo del motorsport è un mondo piuttosto complesso ma anche per questa ragione è estremamente affascinante; se restringiamo il campo e consideriamo solo l'automobilismo, possiamo osservare come questo sport sia in realtà composto da una miriade...
Auto

Come insegnare a guidare la macchina

Tutti i genitori sanno che quando i propri figli si avvicinano alla maggiore età, dovranno cimentarsi con il problema "automobile". Vi chiederanno di guidare la macchina e di imparare il più in fretta possibile, così da essere pronti per prendere la...
Auto

Come guidare un muletto

Il muletto è un carrello elevatore che consente di alzare e trasportare materiale di grosso peso o una gran quantità di casse di materiale. Il muletto è spesso usato nelle industrie sia metalmeccaniche che alimentari, nei mercati all'ingrosso e ovunque...
Auto

Come guidare bene in città

In città sono in vigore nel codice della strada molte più regole, sia pratiche che anche etiche. In autostrada, per fare un esempio, l'auto viaggia ad elevata velocità per molto tempo fino al raggiungimento della meta. In campagna ci sono meno veicoli,...
Auto

Come guidare un'auto con il cambio automatico

Oramai le autovetture con il cambio automatico sono diventate assai numerose. Questo strumento, nacque più di 50 anni fa nel cuore degli Stati Uniti, fu dapprima montato e utilizzato solo su vetture costose e di lusso, e solo successivamente montato...
Auto

Come guidare un'auto ibrida

Un'auto ibrida è quella che ha due motori: uno elettrico e l'altro termico. Quest'ultimo viene alimentato a gasolio oppure a benzina. Un'auto ibrida non solo rispetta l'ambiente, ma riduce anche i consumi. Ciò è dovuto alla presenza del motore elettrico...