Come funziona il sistema start e stop

Tramite: O2O 30/12/2016
Difficoltà: facile
16
Introduzione

Guidare una macchina è sempre un piacere per chi ne è appassionato, purtroppo pero' questa nostra passione costa veramente cara all'ambiente e alla natura. Difatti quando siamo fermi al semaforo o ci muoviamo lentamente, le nostre vetture tendono ad avere un consumo maggiore di carburante che contribuisce ad inquinare l'aria. Durante gli anni sono stati studiati diversi tipi di soluzioni per ovviare a questo problema. In questi anni la tecnologia ha portato numerose novità sorprendenti, molte delle quali all'interno del campo automobilistico. Ad esempio, in questo settore non si può non parlare del sistema start e stop. Questo sistema si propone di aiutare l'utente a risparmiare carburante, tramite lo spegnimento del motore, in particolari situazioni. Dunque, in questa guida, vedremo proprio come funziona il sistema start e stop, attraverso una guida chiara e semplice. Ma entriamo subito nel dettaglio, attraverso i passi di questa guida daremo utili speigazioni in merito.

26

Innanzitutto, occorre sapere che questo sistema funziona in maniera molto semplice. Infatti, quando l'auto si ferma, la centralina cerca di far arrestare immediatamente il motore, con il chiaro obbiettivo di risparmio di carburante. Nello specifico, ovviamente, il suo funzionamento è più complicato. Ad esempio, nei mezzi che utilizzano questa struttura, la batteria, l'alternatore e altre componenti vengono realizzate in maniera completamente autonoma. A ciò si aggiunge la presenza di una centralina secondaria, il cui ruolo è quello di fare da intermediaria tra la centralina motore e quella generale. Allo stesso tempo, è bene sapere che, l'alternatore reversibile ha una duplice funzione: non solo espleta la sua normale funzione, cioè quella di produrre corrente, ma anche un'ulteriore funzione, di avviamento.

36

Occorre anche sapere che sono innumerevoli le situazioni nelle quali il sistema si attiva. Ovviamente, questa struttura è particolarmente adeguata per coloro che vivono in città, dove le possibilità di arrestarsi ripetutamente sono più frequenti. Tuttavia, come è noto, i vantaggi sono diversi per tutti. Inoltre i modelli più recenti prevedono un sistema che è in grado di riconoscere rallentamenti graduali, spegnendo il motore anche nel momento in cui la velocità della macchina scende sotto un certo limite (6 km/h).

46

Tuttavia, ci si potrebbe chiedere: se il motore si spegne, cosa accade a tutti gli optional elettrici dell'auto?
La risposta è presto detta. Infatti, nei modelli elettrici, è il generatore che continua a fornire una quantità di energia sufficiente a farli funzionare. Diversamente, nei modelli tradizionali, è presente un motorino secondario che ha il compito di garantire il funzionamento di condizionatore, autoradio, tergicristalli e quadro, anche a motore spento. Infatti, in tale maniera si avrà comunque la possibilità di godere di aria fresca in ogni momento.

56

Molto importante sapere che i benefici apportati dal sistema start e stop sono innumerevoli. Uno tra questi è il ridotto consumo di carburante, che varia dal 5 al 10% in media.
Inoltre le emissioni di CO2 sono ridotte dall'8 al 15%, così anche il nostro pianeta ci vorrà bene.

66

Tuttavia, non mancano nemmeno gli effetti indesiderati, ed è bene prestarvi attenzione. Infatti, occorre essere a conoscenza del fatto che, questo continuo stress al motore, può causare danni alla batteria e all'alternatore, con la conseguente necessità di far controlli periodici per evitare malfunzionamenti. Tuttavia, anche in questo caso, non c'è da avere paura: solitamente i veicoli che adottano questo sistema sono dotati di componenti più potenti, proprio per ridurre al minimo questi disagi.
Il sistema start e stop costituisce una vera e propria innovazione tecnologica nel campo automobilistico. Capirne il meccanismo e le dinamiche non è poi cosi' difficile. Se non ne avete mai sentito parlare e volete capirci qualcosa di più, questa guida è cio' che fa per voi. Potrete poi approfondire il discorso consultando qualche rivista specifica o parlandone con il vostro meccanico di fiducia. Quindi se state pensando di cambiare automobile, prendete in considerazione il fatto di acquistarne una con il sistema start e stop, risparmierete sul carburante e contribuirete a rendere l'aria meno inquinata. Non mi resta che augurarvi buona scelta.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come riparare le luci di stop bloccate

Andiamo a spiegare brevemente come riparare le luci di stop bloccate. Le luci di stop sono le luci posteriori dell'auto che vengono accese automaticamente durante la fase di frenata dell'auto. Queste particolari luci sono di colore rosso per essere visibili...
Auto

Come disattivare il sistema di antifurto dell'automobile

In molti casi, nelle automobili è installato un sistema di antifurto che ogni tanto si attiva senza motivi ben precisi, con tutti gli inconvenienti che ne conseguono. È comunque un problema che puoi risolvere senza particolari difficoltà. In questo...
Auto

Come funziona il Cruise Control

La tecnologia ha ormai preso il sopravvento nella nostra vita, quindi anche sulle nostre auto. Infatti la maggioranza delle manovre automobilistiche come il parcheggio o la frenata, sono regolate da sistemi e dispositivi elettronici. Oggi andremo a parlare...
Auto

Come installare un sistema audio sull'auto

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come installare nel migliore dei modi un sistema audio sull'auto. Purtroppo, alcune vetture moderne presentano degli impianti difficilmente sostituibili: si tratta dei cosiddetti "premium",...
Auto

Come funziona il differenziale elettronico

Come funziona il differenziale elettronico? Anzitutto cerchiamo di chiarire che cos'è e a cosa serve. Il differenziale elettronico è un meccanismo che in pratica trasporta la potenza di un motore verso le ruote motrici. Il differenziale si può anche...
Auto

Come disattivare il sistema ABS

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come disattivare al meglio quello che è il sistema ABS. Come si sa, il sistema ABS altro non è che il sistema antibloccaggio delle ruote, il quale ha la funzione di rendere la frenata...
Auto

Come funziona l'auto a metano

L'auto è sicuramente un mezzo di grande utilizzo, diventato praticamente indispensabile per la maggior parte dei cittadini e in particolar modo per chi ha in famiglia bambini o anziani. La scelta del modello più adatto alle nostre esigenze non è semplice,...
Auto

Come funziona un tergicristalli automatico

Un nuovo tipo di sistema di tergicristallo sta iniziando a comparire su autoveicoli per rilevare la quantità di acqua sul parabrezza e il controllo dei tergicristalli. Un tale sistema è costituito da TRW Inc. TRW, che utilizza sensori ottici per rilevare...