Auto ibride: differenze fra full hybrid e plug-in

Tramite: O2O 01/03/2019
Difficoltà: media
16

Introduzione

I veicoli ibridi sono diventati un argomento molto popolare negli ultimi anni, e sul mercato diverse case automobilistiche li propongono. Tuttavia oggi a giusta ragione tante persone si chiedono qual è la differenza tra un veicolo full hybrid e uno del tipo plug-in. Per rispondere al quesito possiamo iniziare con il dire che entrambi i veicoli sono quasi identici; infatti, utilizzano due metodi di propulsione, un motore a combustione interna e uno di tipo elettrico. Questi ultimi si alternano a seconda della situazione, e nei momenti in cui è necessaria una maggiore potenza l'attingono da entrambi i sistemi di alimentazione.Tuttavia le differenze chiave tra i due motori sono la fonte primaria di energia e l'efficienza energetica complessiva. Premesso ciò, ecco una guida con una spiegazione dettagliata sulle due tipologie di auto ibride.

26

Occorrente

  • Auto ibride
36

I sistemi di propulsione funzionano simultaneamente

Un'automobile del tipo full hybrid a bassa velocità di solito attinge la sua potenza dal motore elettrico. Per generare maggiore energia l'ibrido passerà al sistema di combustione interna, e questo cambiamento porterà quindi il veicolo ad utilizzare l'energia elettrica in alternativa alla benzina. Se tuttavia la vettura ha ancora bisogno di più potenza per scalare ad esempio una ripida collina, entrambi i sistemi di propulsione elettrica e a benzina funzioneranno simultaneamente per fornire una spinta aggiuntiva.

46

Il motore a combustione fornisce energia elettrica al plug-in

Un'automobile ibrida del tipo plug-in utilizza il suo motore elettrico per alimentare la propulsione del veicolo che continuerà a sfruttarla finché i livelli della batteria non raggiungono uno stato di carica predeterminato. A questo punto il mezzo entra in modalità di mantenimento della carica. Il motore a combustione interna in alcuni casi si comporta come una sorta di generatore, quindi entra in azione per fornire nuova energia allo stesso motore elettrico. Un ibrido plug-in è dunque essenzialmente un veicolo che può richiedere benzina per estendere il suo raggio d'azione, e la suddetta caratteristica lo rende uno dei migliori su cui molti noti brand del settore stanno rivolgendo le loro attenzioni.

56

L'elettricità in un full hybrid non è costante

A questo punto della guida vi chiederete quale è il più efficiente tra i due tipi di motori? In tal senso va detto che tra gli ibridi presenti sul mercato quello più conveniente è il plug-in; infatti, uno di tipo full hybrid consente in genere una guida di 250 chilometri circa ed è meno efficiente una volta superati i primi 100, poiché gli accumulatori cominciano a perdere l'intensità di corrente iniziale quindi l'elettricità non è costante. Nell'ibrido plug-in invece l'utilizzo di elettricità e le caratteristiche di ricarica sono sostanzialmente quelle che fanno la differenza, e che inducono molte persone a scegliere proprio questa tipologia per fare viaggi lunghi e senza troppe preoccupazioni.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Le migliori auto ibride sportive

L'aspetto che intriga moltissimo è l'opportunità di poter conciliare la spregiudicatezza di un veicolo sportivo, con l'ambientalismo, legato a emissioni minime. Ciò che andremo a valutare nei tre passi che comporranno questa guida, saranno le migliori...
Auto

Le migliori auto ibride

Quando un automobile viene alimentata da due fonti differenti di combustibile, e in particolare quando uno delle due è l'elettricità questa viene definita "ibrida".Questa tipologia di auto ha notevoli vantaggi, uno dei quali il consumo ridotto che di...
Auto

Pregi e difetti delle auto ibride

L'evoluzione tecnologica coinvolge tutti i settori e non poteva quindi non interessare anche il settore automobilistico. Il futuro ci sta portando verso una nuova tipologia di auto, quelle ibride. Il termine ibrida sta ad indicare l'azione di due tipi...
Auto

Vantaggi delle auto ibride

Le auto ibride sono ormai oggetto di studio ed attenzione di moltissimi automobilsti, che guardano con non poca preoccupazione la questione delle nuove alternative all'auto diesel o benzina. Ciò perché non si hanno molte informazioni adeguate, ma si...
Auto

Pro e contro delle auto ibride

La continua necessità di salvaguardare l'ambiente, riducendo l'inquinamento prodotto dalla circolazione dei veicoli, ha portato sempre più case automobilistiche a investire in motori ibridi, ovvero quei veicoli dotati di un doppio sistema di propulsione,...
Auto

Le differenze tra le auto storiche e le auto d'epoca

Con il passare degli anni, le automobili tendono ad "invecchiare", ma non per forza questo è un male: determinati modelli, infatti possono essere protagonisti infatti di un qualche interesse storico particolare e, con il passare degli anni, diventare...
Auto

5 motivi per scegliere un'auto ibrida

Il settore delle automobili risulta interessante per tanti uomini ed alcune donne. I maschi guardano essenzialmente la potenza del motore e la velocità massima. Le femmine osservano soprattutto l'estetica ed il numero di chilometri percorribili tramite...
Auto

I vantaggi e gli svantaggi delle ibride

Ultimamente le automobili ibride si stanno affermando sempre di più all'interno dei principali mercati automobilistici mondiali. La maggiore diffusione di questa tipologia di auto è favorita sicuramente dal miglioramento della tecnologia ibrida. Quest'ultima...