Auto rubate: come fare una denuncia

Di: Davide D.
Tramite: O2O 14/01/2020
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il furto d'auto al giorno d'oggi è molto frequente e non è un fenomeno soltanto italiano. Tuttavia recenti dati forniti dalle compagnie assicuratrici nazionali dimostrano che sotto questo aspetto non mancano le segnalazioni alle autorità competenti. A tale proposito nei passi successivi della presente guida, sono elencate le modalità su come fare una denuncia delle auto rubate.

28

Occorrente

  • Documento di riconoscimento
  • Dati della vettura
38

Segnalare il furto alle forze dell'ordine

Quando si subisce il furto di un'auto soltanto per metà si riesce ad ottenere un risarcimento equo al valore reale della vettura o a recuperare la stessa. Infatti, le forze dell'ordine a cui viene segnalato il furto non sempre sono in grado di rintracciarla, e spesso quando ciò avviene puntualmente dal mezzo mancano ricambi come le ruote o parti fondamentali del motore. In queste condizioni l'auto rubata diventa irrecuperabile e quindi il proprietario è costretto a rottamarla. Ovviamente l'operazione deve essere corredata di una denuncia che fa seguito a quella iniziale di furto.

48

Stilare un verbale di constatazione del furto

Quando viene rubata un'auto, in primis bisogna recarsi nel più vicino distretto dei Carabinieri o della Polizia di Stato per sporgere la denuncia. In tal caso è necessario corredarla di data, ora e luogo del furto e segnalare se all'interno del veicolo vi erano eventuali oggetti di valore. Inoltre se nella vettura era anche custodita la carta di circolazione, bisogna inserirla nel verbale di constatazione stilato dai suddetti organi istituzionali per evitare che il colpevole del reato possa sfruttarla per commetterne altri indipendentemente se la vettura venga ritrovata o meno.

58

Segnalare il furto al PRA

Una volta espletata la pratica di denuncia dell'auto rubata, conviene segnalare il caso anche all'Ufficio Provinciale dell?ACI detto PRA. In questo frangente è sufficiente presentare una copia (in carta da bollo) della suddetta denuncia, e se disponibile anche una fotocopia della carta di circolazione. Lo scopo è di evitare che al danno si unisca anche la beffa, e cioè l'obbligo di pagare ugualmente il bollo specie se l'auto rubata non viene mai più ritrovata.

68

Avvertire la compagnia assicuratrice

Una volta che sono trascorsi tre giorni dal furto dell'auto, l'ultima operazione necessaria per dormire sonni tranquilli consiste nell'avvertire la compagnia assicuratrice anche se nella polizza non era prevista la copertura per il furto. Lo scopo tra l'altro è quello di garantirsi la stessa classe di merito vigente al momento in cui la vettura è stata rubata, e quindi poterne usufruire per successive stipule.

78

Guarda il video

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come rintracciare un'auto rubata

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori se purtroppo dovessero trovarsi in una brutta situazione come lo può essere il furto della propria automobile. Nello specifico vogliamo cercare di capire come rintracciare un'auto che è stata...
Auto

Furto auto: cosa fare se ti rubano la macchina

Il furto auto è un evento che può capitare a qualsiasi persona. A volte basta una semplice disattenzione da parte del proprietario. In altri casi per l'abilità di persone esperte in questo tipo di reati si corre il rischio di ritrovarsi senza auto....
Auto

Le differenze tra le auto storiche e le auto d'epoca

Con il passare degli anni, le automobili tendono ad "invecchiare", ma non per forza questo è un male: determinati modelli, infatti possono essere protagonisti infatti di un qualche interesse storico particolare e, con il passare degli anni, diventare...
Auto

Come sapere se è stata rinvenuta una targa auto smarrita

La legge prevede che le targhe vengano correttamente installate su qualsiasi veicolo immatricolato e che siano chiaramente visibili da una distanza di 20 metri. Se la targa, o meglio il numero di targa, è stato danneggiato, distrutto, rubato o smarrito,...
Auto

Come fare il cambio auto della propria assicurazione auto

Sembra complicato gestire l’assicurazione della nostra automobile, ma non è così!Innanzitutto dovete tenere bene in mente che ogni compagnia assicurativa segue determinate regole che potete trovare nel fascicolo informativo che accompagna la polizza.Ci...
Auto

Noleggio auto a lungo termine: cosa sapere

Il noleggio a lungo termine rappresenta una soluzione che consente di avere a disposizione tutti i vantaggi di una normale auto, ma senza i costi extra di gestione e mantenimento. Nel canone di noleggio, non a caso, sono comprese manutenzione ordinaria...
Auto

Come demolire un'auto non iscritta al PRA

Quante volte ci sarà capitato di vedere un'automobile, parcheggiata sotto casa, per mesi o addirittura per anni. Ma dal 1997, con il decreto legislativo noto come Decreto Ronchi, queste automobili che possono trovarsi o su un suolo pubblico o in una...
Auto

Comprare un'auto: 10 dritte per risparmiare

Avete pochi soldi da spendere per comprare un'auto? Non preoccupatevi, in una concessionaria ci può sempre essere un'occasione per voi.Tutto è possibile in una concessionaria auto!Si parte facendosi fare un preventivo, si può prendere in considerazione...