Autocarri: come verificare il livello dell'olio

Tramite: O2O 12/04/2021
Difficoltà: facile
18

Introduzione

L'autocarro è un veicolo in grado di trasportare merci autonomamente. Rispetto a dei rimorchi di tipo tradizionale, si differenzia per la presenza di un motore proprio. Gli autocarri, come tutte le autovetture, necessitano di una continua manutenzione, considerati i viaggi prolungati che sono in genere predisposti a fare. Deve essere dunque buona consuetudine quella di controllare che tutte le parti del mezzo siano in buone condizioni, per evitare problemi durante i lunghi tragitti che questi mezzi compiono. Tra gli aspetti fondamentali che non devono essere tralasciati, il mantenimento costante del livello dell'olio è molto importante, per non causare problemi o fermate impreviste. In questa guida vogliamo dunque illustrarvi come verificare il livello dell'olio in ogni tipo di autocarro. Vediamo come occorre procedere.

28

Occorrente

  • Guanti di protezione
  • Manuale di manutenzione dell'autocarro
  • Nuova lattina d'olio (omologata dalla Casa)
38

Verificate tutti gli altri livelli

Prima di verificare, nello specifico, il livello raggiunto dall'olio del motore, occorrerà verificare tutti gli altri livelli. Ogni mezzo di trasporto è dotato per legge di un libretto di manutenzione. Questo permette al conducente di poter effettuare i controlli necessari prima di partire, in modo da viaggiare in completa sicurezza. Si rende dunque vivamente consigliato, prima di ogni viaggio, effettuare un controllo di manutenzione, appuntando sul libretto ogni intervento, in modo da poter tenere sotto controllo lo stato complessivo del mezzo. A tal proposito, è dunque necessario controllare i freni, il sistema elettrico, il funzionamento del segnale di stop, la pressione e lo stato dei pneumatici, lo stato della batteria, delle spazzole tergicristallo, del livello del liquido di raffreddamento del motore ed il livello dell'olio motore.

48

Verificate la compatibilità dell'olio da aggiungere

Controllare il livello dell'olio motore è un'operazione che non richiede molto tempo, ma è fondamentale al fine di poter viaggiare in sicurezza, in quanto un autocarro che rimanesse senza olio lungo una superstrada o un'autostrada, comporterebbe innumerevoli disagi non soltanto per il mezzo ma anche a tutta la circolazione. Ed è proprio per questo motivo che gli autocarri devono essere sempre efficienti e rispettare gli standard di compatibilità ambientale. Occorrerà, più nello specifico, accertarsi che il lubrificante per il motore sia presente nella quantità necessaria per ridurre anche i costi di manutenzione e di viaggio. Investire nell'olio giusto è importante per poter ridurre i costi ed aumentare le prestazioni. È dunque necessario scegliere con estrema attenzione l'olio da acquistare. La prima regola da seguire è quindi quella di verificare che l'olio acquistato sia compatibile con quello raccomandato dalla casa costruttrice dell'autocarro.

58

Effettuate la misurazione del livello

Una volta scelto l'olio che più si adatta alle esigenze del vostro autocarro, si può procedere, a motore rigorosamente spento, al controllo del livello dell'olio. Ricordate che il motore non dovrà essere solo spento, ma anche freddo. Un eccessivo surriscaldamento del motore, infatti, non garantirà nè la sicurezza dell'intervento nè la corretta misurazione del livello dell'olio. L'operazione di controllo risulta abbastanza semplice e dunque può essere condotta anche da chi non fosse particolarmente esperto di interventi meccanici. Nel prossimo paragrafo vi spiegheremo come fare.

68

Controllate il livello raggiunto sulle tacche di misurazione

Innanzitutto bisogna sfilare la piccola asta che serve per il controllo e, con l'ausilio di un panno, pulirla per bene prima di reinserirla all'interno del serbatoio. Occorreà quindi spingerla in profondità per qualche secondo, in modo che l'asta possa misurare il livello esatto dell'olio stesso. Vi ricordiamo che tale asta è fornita di piccole 'tacche'. Attraverso queste, è possibile vedere la quantità d'olio presente. Trattandosi di un autocarro, sarà necessario che siano presenti almeno tre tacche. Per viaggi più lunghi, invece, un minimo di cinque. Nel caso in cui sia necessario aggiungere dell'altro olio, è importante prestare attenzione a non superare il limite di riempimento, per evitare che l'olio fuoriesca, causando pericolose problematiche al motore a alla marcia dell'autocarro. Per effettuare queste operazioni è consigliato sempre l'utilizzo dei guanti. Ricordate infatti che, anche nel controllo del livello dell'olio del motore di un autocarro, la sicurezza deve venire prima di qualsiasi altra cosa.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Effettuate la misurazione del livello dell'olio a motore rigorosamente spento e freddo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come verificare il livello di antigelo nell'auto

Chi possiede un'automobile sa bene che questa richiede grande attenzione nella manutenzione, soprattutto per quel che riguarda il motore, elemento centrale di ogni vettura. Il radiatore rappresenta senza dubbio la parte dell'auto che necessita di interventi...
Manutenzione

Come controllare il livello dell'olio motore della tua auto

Molti automobilisti la trascurano, ma ma il controllo del livello dell'olio motore è un'operazione molto importante per la tua auto e va effettuata periodicamente, onde evitare spiacevoli e costosi danni al motore della vettura. Pensa all'olio motore...
Manutenzione

Come controllare il livello olio motore

Qualsiasi automobile funziona grazie ad un lubrificante, cioè l'olio, che permette alle bielle di girare, di conseguenza di far funzionare i pistoni. Esso ci permette di percorrere migliaia di chilometri senza crearci problemi, ma spesso dimentichiamo...
Manutenzione

Come controllare il livello dell'olio motore

Il livello dell'olio del motore è uno dei parametri fondamentali per il corretto funzionamento della nostra autovettura, pena danni al motore spesso non riparabili. È fondamentale controllare che sia sempre al livello giusto, per garantire il funzionamento...
Manutenzione

Come verificare se la guarnizione della testata auto è bruciata

La guarnizione della testata di un'automobile è abbastanza importante in quanto costituisce il cuore del motore. Racchiude il movimento dei pistoni e non consente all'olio di entrare a contatto con l'acqua. A volte la guarnizione può avere dei cedimenti;...
Manutenzione

Come verificare l'usura delle pastiglie dei freni auto

I sistemi frenanti degli autoveicoli moderni sono efficaci ed affidabili. I freni funzionano generando attrito, e le varie parti interessate in questo processo si usurano nel tempo. Le pastiglie si consumano regolarmente e nel corso del tempo, possono...
Manutenzione

Come verificare il funzionamento dell'alternatore dell'auto

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come verificare il funzionamento dell'alternatore dell'auto. Molte volte, quando l'automobile ha dei problemi di malfunzionamento, generalmente si preferisce recarci presso dei meccanici...
Manutenzione

Come controllare l'olio motore di uno scooter Agility 125

Un'accurata e regolare manutenzione è molto importante per assicurare longevità e affidabilità al nostro scooter. Particolare importanza riveste il controllo periodico del lubrificante, perché da questo dipende il perfetto funzionamento del propulsore.In...