Come affrontare una discesa ripida in mtb

Tramite: O2O 30/04/2021
Difficoltà: media
17

Introduzione

Una delle situazioni che spaventa maggiormente molti biker, anche quelli più esperti, è rappresentata senza dubbio dal superamento di una discesa ripida. Da ciò se ne evince che sia di grande importanza imparare la giusta tecnica per affrontare questa situazione in piena sicurezza e per scongiurare i rischi di un ribaltamento, che potrebbe essere causato dalla forte pendenza che si deve affrontare. In questa guida vogliamo dunque illustrarvi come affrontare una discesa ripida in mtb. Vediamo come procedere.

27

Occorrente

  • Mountain bike con freni a disco
  • Forcella ammortizzata
  • Casco di protezione
  • Guanti
37

La tecnica del "fuorisella"

La tecnica più efficace e vincente per affrontare i tratti di discesa molto ripida è detta "fuorisella". Di cosa si tratta? Questa particolare tecnica consiste nello spostare il nostro baricentro verso la ruota posteriore della mountain bike. Questo comportamento impedisce alla ruota di alzarsi da terra, evitando così il tanto temuto e pericoloso ribaltamento. Nel prossimo paragrafo di questa guida vi spiegheremo, nel dettaglio, in cosa consiste questa manovra e come si effettua in completa sicurezza.

47

L'arretramento del bacino

Per affrontare una discesa ripida in mtb, occorre dunque arretrare il bacino verso la ruota posteriore. La evidente conseguenza di questo movimento, consiste nella flessione delle gambe e nell?estensione delle braccia, le quali tuttavia non dovranno mai essere totalmente tese. Anche i talloni dovranno spingere verso il basso. Questo perché, soprattutto in presenza di una forte pendenza, aiutano a tenere il posteriore ben saldo sul sellino. Contemporaneamente, si dovrà abbassare il busto verso il tubo orizzontale del telaio. Questo vi permetterà di evitare un eccessivo alleggerimento dell?anteriore che sarebbe in grado di impedirvi il corretto controllo del mezzo. Infine, la testa: questa, nelle forti pendenze, dovrà rimanere alta e con lo sguardo sempre rivolto in avanti, in modo da anticipare il sopraggiungere di eventuali ostacoli.

57

Il recupero del controllo della mtb

Una volta terminato il tratto con elevata pendenza, sarà poi necessario mettere in atto degli specifici movimenti per recuperare velocemente la centralità sulla bicicletta. Questo perché, qualora dovessimo rimanere in una posizione troppo arretrata col busto, rischieremmo l'impennata della bici, con l'inevitabile perdita di controllo o ribaltamento del mezzo. Per evitare tutto ciò, una volta usciti dalla discesa, occorrerà ritornare in posizione base o, nell'eventualità della presenza di una salita in uscita del passaggio, andare a spostare il baricentro delicatamente e in modo leggero verso l?anteriore. Ottenuta la giusta postura, sarà poi possibile proseguire con la marcia, sicuri, dunque, di aver affrontato nel migliore dei modi e senza conseguenze, la ripida discesa.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prendete sicurezza partendo da pendenze dolci o gradoni bassi, imparando ad effettuare la frenata, per poi passare a ripidi più impegnativi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Veicoli

10 consigli per migliorare in mountain bike

La mountain bike è una vera passione per molti amanti delle due ruote. Ma non tutti si avvicinano a questa realtà con il giusto bagaglio di esperienza e conoscenze. Ecco perché risulta davvero fondamentale fornire una serie di consigli che possano,...
Altri Veicoli

Bicicletta: come sostituire la corona

Che tu sia un ciclista o un semplice appassionato, se non vuoi affidarti a un professionista ma imparare da te come sostituire la corona della tua bicicletta, continua a leggere. Ci vorrà solo mezz’ora per tornare ad avere un mezzo perfettamente funzionante...
Altri Veicoli

7 consigli per guidare un kart

I go-kart sono mezzi a quattro ruote motorizzati con motori a due o quattro tempi di piccole cilindrate, non omologati per l'uso stradale, ma utilizzati in piste generalmente molto brevi e tortuose. Sono uno dei mezzi con cui la maggior parte dei grandi...
Altri Veicoli

Come scegliere una bici elettrica

In questi ultimi anni le vendite riguardanti le bici elettriche stanno aumentando in modo esponenziale, visto e considerato che questo tipo di mezzo rappresenta una soluzione piuttosto efficace per ciò che riguarda i problemi legati all'inquinamento...
Altri Veicoli

Andare in bici: come vestirsi in inverno

Durante il periodo invernale, convenzionalmente si ritiene che sia sconsigliato andare in bici. Questo perché le temperature rigide e le avverse condizioni metereologiche, proprie della stagione fredda, si ritiene non possano essere adatte alla classica...
Altri Veicoli

Come assicurare un trattore agricolo

Gli imprenditori agricoli oltre ad affrontare le spese legate agli impianti, ai locali ed alla coltivazione in senso stretto devono pagare anche la polizza RCA. Questo tipo di polizza però non copre da eventuali danni che si verificano durante il lavoro,...
Altri Veicoli

Bicicletta elettrica: le caratteristiche

La bicicletta elettrica è un mezzo di trasporto molto simile a quella tradizionale. La caratteristica che la rende diversa, è la presenza di un motore della potenza massima continua di 250W con pedalata assistita. Questo è il modello che viene venduto...
Altri Veicoli

Viaggi in camper: consigli per principianti

Il desiderio di viaggiare e visitare posti nuovi e sconosciuti è comune a molti. Ciò che cambia è il tipo di viaggio e la modalità di viaggiare: c'è chi preferisce l'auto, l'aereo, i bus, e i più temerari vanno a piedi e in autostop. Tuttavia il...