Come affrontare una salita ripida in mtb

Tramite: O2O 07/05/2021
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il ciclismo è uno degli sport più praticati al mondo, anche a livello non professionistico. Le lunghe salite possono essere logoranti a lungo termine, ma un breve percorso molto ripido può costringere il ciclista a scendere dalla bicicletta e proseguire a piedi. Inoltre, altri fattori come la presenza di ciottoli o superficie stradale non liscia possono rappresentare un ulteriore ostacolo. Per questo motivo, è bene provvedere in maniera preventiva prima di mettersi in sella. Vediamo allora come affrontare una salita ripida in Mountain Bike (MTB).

27

Occorrente

  • Scarpe da ciclismo mtb
  • Casco da mtb
  • Guanti da bici
37

La stimolazione

Anche se la distanza percorsa su una ripida salita può essere piccola, la forte pendenza può richiedere uno sforzo che incide sulla frequenza cardiaca; pertanto, bisogna cercare di stimolare gli sforzi. Quindi, selezionare una marcia bassa in anticipo e cercare di aumentare lo sforzo attraverso la salita fino a quando non si raggiunge la cresta. Approfittare di eventuali tratti più pianeggianti per riprendere fiato (anche un paio di metri di "tregua" possono fare la differenza).

47

La pedalata

A differenza dei ciclisti su strada, con le loro superfici stradali lisce, gli appassionati di Mountain Bike devono affrontare tutti i tipi di caratteristiche imprevedibili durante la corsa. In queste situazioni, muovere i pedali in modo frenetico farà perdere trazione a causa dei picchi di potenza irregolari. Un fatto poco noto è che i mountain biker professionisti hanno alcune delle azioni di pedalata più fluide di tutto il ciclismo, il che significa che distribuiscono la potenza in modo più uniforme durante l'intera pedalata. Quindi, esercitare una pressione con un movimento circolare più uniforme.

57

La pressione dei copertoni

Spesso viene sottovalutata, ma la pressione delle gomme può fare una grande differenza soprattutto in salita. Un copertone più duro potrebbe offrire una resistenza al rotolamento leggermente migliore, ma in salita l'area di contatto è minore e il ciclista dovrà sostenere uno sforzo maggiore per ottenere la giusta aderenza, finendo per sprecare preziose energie. Al contrario, una pressione insufficiente potrebbe fornire un'eccessiva aderenza, pur avendo una maggiore resistenza al rotolamento. Occorre dunque trovare il punto ideale in cui la presa e la resistenza al rotolamento sono ottimali. Piccoli aumenti e diminuzioni di pressione possono quindi fare la differenza, pertanto è consigliabile dedicare un po' di tempo a sperimentare la pressione ideale.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Veicoli

10 consigli per migliorare in mountain bike

La mountain bike è una vera passione per molti amanti delle due ruote. Ma non tutti si avvicinano a questa realtà con il giusto bagaglio di esperienza e conoscenze. Ecco perché risulta davvero fondamentale fornire una serie di consigli che possano,...
Altri Veicoli

Bicicletta: come sostituire la corona

Che tu sia un ciclista o un semplice appassionato, se non vuoi affidarti a un professionista ma imparare da te come sostituire la corona della tua bicicletta, continua a leggere. Ci vorrà solo mezz’ora per tornare ad avere un mezzo perfettamente funzionante...
Altri Veicoli

7 consigli per guidare un kart

I go-kart sono mezzi a quattro ruote motorizzati con motori a due o quattro tempi di piccole cilindrate, non omologati per l'uso stradale, ma utilizzati in piste generalmente molto brevi e tortuose. Sono uno dei mezzi con cui la maggior parte dei grandi...
Altri Veicoli

Come scegliere una bici elettrica

In questi ultimi anni le vendite riguardanti le bici elettriche stanno aumentando in modo esponenziale, visto e considerato che questo tipo di mezzo rappresenta una soluzione piuttosto efficace per ciò che riguarda i problemi legati all'inquinamento...
Altri Veicoli

Come scegliere la bicicletta elettrica a pedalata assistita

Sempre più diffusa sta diventando la "moda" della bicicletta. Se un tempo non era inusuale vedere in giro per strada persone in bici, adulti e bambini, persino anziani, con il boom della famosa "Graziella" (la prima bicicletta pieghevole, dalla forma...
Altri Veicoli

Andare in bici: come vestirsi in inverno

Durante il periodo invernale, convenzionalmente si ritiene che sia sconsigliato andare in bici. Questo perché le temperature rigide e le avverse condizioni metereologiche, proprie della stagione fredda, si ritiene non possano essere adatte alla classica...
Altri Veicoli

Come assicurare un trattore agricolo

Gli imprenditori agricoli oltre ad affrontare le spese legate agli impianti, ai locali ed alla coltivazione in senso stretto devono pagare anche la polizza RCA. Questo tipo di polizza però non copre da eventuali danni che si verificano durante il lavoro,...
Altri Veicoli

Bicicletta elettrica: le caratteristiche

La bicicletta elettrica è un mezzo di trasporto molto simile a quella tradizionale. La caratteristica che la rende diversa, è la presenza di un motore della potenza massima continua di 250W con pedalata assistita. Questo è il modello che viene venduto...