Come cambiare i tergicristalli alla Audi Q3

Tramite: O2O 13/02/2020
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'Audi Q3 è un veicolo di utilità sportiva, prodotta dall'azienda automobilistica Audi. La prima versione dell'auto risale al 2012, mentre l'ultimo modello è entrato in produzione nel 2019. L'automobile in questione, ha un design accattivante e caratteristiche all'avanguardia. A quest'ultime si aggiungono i componenti costitutivi interni e esterni, come il telaio, la carrozzeria, il motore, le luci e i tergicristalli, che risultano particolarmente resistenti. I tergicristalli sono un elemento fondamentale, ma passando il tempo, tendono a usurarsi e rompersi. Quindi è necessario cambiarli immediatamente, per garantire un'ottima visibilità in caso di pioggia, neve e grandine. Nella seguente guida vi spiego come cambiare i tergicristalli alla Audi Q3.

27

Occorrente

  • Tergicristalli nuovi
  • 1 Spazzolino
  • Guanti da lavoro
  • Kit tecnico di sostituzione
  • Panno
37

Acquistare i tergicristalli

La prima cosa che dovete fare, è quella di acquistare i tergicristalli nuovi dell'Audi Q3. Innanzitutto assicuratevi delle condizioni di quelli vecchi, controllando la gomma esterna e i vari componenti. Se la gommina è leggermente rovinata, cambiateli lo stesso. In questo modo eviterete sgradevoli aloni e striature sul parabrezza. Quindi controllate la serie e il modello dei tergicristalli e segnatela su un foglio. Dopodiché, recatevi in un negozio di autoricambi o in autofficina autorizzata e acquistateli originali e con la relativa garanzia. In alternativa, potete prenderli su un sito specializzato di ricambi auto, accertandovi che sia sicuro.

47

Smontare i tergicristalli vecchi

A questo punto, potete smontare i tergicristalli vecchi. Rimuovere gli 'accessorii è particolarmente facile, ma dovete fare attenzione a non esercitate molta forza quando sollevate i braccetti. Cominciate il lavoro sistemandovi tutti gli strumenti e gli attrezzi vicino a voi. Dopodiché, spegnete il tergicristallo e il quadro strumenti. Ora mantenete la leva dell'elemento ferma, sganciate il perno e alzate il tergicristallo. Spingete l'elemento del bloccaggio, premendolo delicatamente. Mantenete ferma la spazzola e sollevatela verso l'alto. Pulite la parte sottostante con un panno morbido e asciutto e spolveratela con un pennello.

57

Montare i tergicristalli nuovi

Per concludere, dovete montare i tergicristalli nuovi. Prendete la spazzola nuova e sistematela sopra il parabrezza, mantenendo il tergicristallo fermo. Facendo azionare lo scatto e controllando se lo strumento risulta stabile. Ora appoggiate il braccetto del tergicristallo sul parabrezza, fermatelo e riportatelo come prima. Montate il secondo tergicristallo, seguendo lo stesso procedimento. Terminato il lavoro, accendete il quadro e provate la funzionalità dei tergicristalli dell'Audi Q3.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cambiare i tergicristalli due volte l'anno
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come cambiare i tergicristalli della Ford C-Max

I tergicristalli sono un elemento molto importante dell'automobile in quanto permettono di ottenere una buona visibilità della strada, grazie alle loro spazzole tergivetro. I tergicristalli devono essere cambiati almeno due volte all'anno, a causa dell'usura...
Manutenzione

Come cambiare i tergicristalli della Renault Clio

Per non rischiare di andare incontro a problemi di vario genere è indispensabile, almeno una volta l'anno, cambiare le spazzole dei tergicristalli della propria automobile. Con il passare del tempo, infatti, le spazzole e le gomme dei tergicristalli...
Manutenzione

Come cambiare i tergicristalli della Opel Corsa

La sostituzione della spazzole tergicristallo dell'auto è tra i lavori di manutenzione ordinaria che è possibile effettuare facilmente da soli, senza ricorrere ad un meccanico. Per una guida in tutta sicurezza occorre, infatti, monitorare lo stato di...
Manutenzione

Come cambiare i tergicristalli della Megane

I tergicristalli sono uno strumento davvero importante per la nostra auto. La visibilità su strada dipende molto da un parabrezza pulito, soprattutto se ci troviamo a guidare in una giornata di pioggia. Quando il vetro presenta segni di sporco nonostante...
Manutenzione

Come cambiare i tergicristalli della Citroen C1

Anche se le spazzole dei tergicristalli dell'auto vengono utilizzate per tutta la durata dell'anno, molto spesso può capitare che si usurino proprio quando ne abbiamo più bisogno, e cioè quando piove o nei periodi invernali. Anche il caldo però, può...
Manutenzione

Come cambiare i tergicristalli della Citroen C2

Per garantire efficienza ed affidabilità, tutte le automobili necessitano di manutenzione periodica. I tergicristalli svolgono una funzione molto importante. Eliminano dal parabrezza pioggia, neve e polvere. Con il tempo, le spazzole (lama e telaio)...
Manutenzione

Come cambiare i tergicristalli della Ford Focus

Cambiare i tergicristalli alla propria auto è uno di quei piccoli interventi di manutenzione che, almeno una volta nella vita, capita di dover fronteggiare. Seguendo questa guida, vi renderete conto che non sarà poi un lavoro così complicato ma, se...
Manutenzione

Come cambiare i tergicristalli della Fiat Punto Evo

Tutti sanno cosa sono i tergicristalli: sono quei componenti fissati sul vetro anteriore e sul vetro posteriore dell' auto, la cui funzione è quella di ripulire il vetro dall' acqua piovana che, altrimenti, limiterebbe la visibilità durante la guida...