Come cambiare il filo della Frizione della moto

Tramite: O2O 26/09/2019
Difficoltà: media
18
Introduzione

La moto è sicuramente uno dei mezzi di locomozione più utilizzati al giorno d'oggi, grazie alle prestazioni che offre, ma soprattutto grazie alla versatilità che è in grado di fornire durante il movimento in diversi ambienti. Inoltre, la moto crea una sorta di attrazione, che permette di avere milioni di amatori del motociclismo in tutto il mondo. Queste persone, ma in genere tutti, tendono a curarsi molto della propria moto, pulendola, curandola e controllando di tanto in tanto che tutte le parti siano in buono stato, con conseguenti cambi di quelle che si usurano col tempo. Una delle parti più importanti di qualsiasi motocicletta soggetta ad usura è il filo della frizione, che può benissimo anche rompersi, non permettendo quindi l'utilizzo della frizione stessa.
Questo problema, tuttavia, si verifica soltanto nelle moto con frizione a comando manuale e non con quelle a comandi idraulici. Se volete sapere come sostituire questo pezzo nella vostra moto a comando manuale, ecco una guida su come cambiare il filo della frizione della moto.

28
Occorrente
  • Cavo della frizione nuovo
  • Lubrificante o vaselina
  • Chiavi inglesi
38

Analizzare il comportamento della frizione


Innanzitutto, prima di mettere mano alla vostra moto, è necessario avere la certezza che il filo della frizione deve essere cambiato; per arrivare a questa conclusione, dovrete osservare ed analizzare il comportamento della frizione, che può sembrare più dura o cambiare il suo gioco. Questo è un chiaro segno della rottura dei cavetti che compongono il filo stesso, il quale deve essere sostituito tempestivamente onde evitare di avere problemi durante la guida della moto.

48

Smontare il vecchio filo

Il primo passo da compiere per accedere ai dischi della frizione e ad una delle sue parti è scaricare l'olio. In alcuni casi, è possibile manomettere questo sistema senza scaricare completamente l'olio, inclinando la moto in modo tale che l'olio non fuoriesca dalla coppa. Tuttavia, si consiglia vivamente di cambiare l'olio, soprattutto se ci sono fibre sciolte o se le piastre sono bruciate.
Dopo questa operazione potete procedere a svitare il tendifilo, in modo da non avere più tensione su quest'ultimo, per poi togliere tutte le fascette che lo ricoprono e lo bloccano; dopodiché seguite il cavo fino alla leva di distacco che, con un certo movimento, sbloccherà il cavo della frizione. A questo punto, il filo potrà essere sfilato con delicatezza dal suo alloggio, e quindi essere cambiato.

58

Scegliere il nuovo filo

Il cavo che andrete a prendere come sostituto del vecchio deve essere esattamente delle stesse dimensioni del precedente. Inoltre, dovrà essere adatto proprio per il vostro modello di moto, ma per fortuna i cavi della frizione non sono, quasi mai, eccessivamente costosi. Una volta acquistato il cavo giusto per la vostra moto, dovrete ungerlo per bene, in modo che possa scivolare fluidamente nel suo nuovo alloggio e funzionare al meglio.

68

Montare il nuovo filo

Per inserire il nuovo cavo, dovrete fare una procedura inversa a quella descritta prima, e cioè reinserire il cavo dall'alloggio da cui lo avete sfilato. Il consiglio è quello di ungere l'estremità della guaina da cui deve entrare il cavo, così da ungerlo durante il suo ingresso. Successivamente basterà riportare il cavo al tendifilo, in modo da regolarlo e ricoprirlo, per riportarlo nelle condizioni in cui si trovava il primo filo.

78
Guarda il video
88
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Non comprare un filo scadente per la frizione, ma preferisci prenderne uno più costoso, ma di buona qualità.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come cambiare i dischi della frizione della moto

Una delle operazioni tipiche di manutenzione della moto è quella di cambiare i dischi della frizione. Tale operazione è necessaria quando ci accorgiamo che il cambio di marce diventa difficoltoso e durante la marcia in folle si avverte un rumore metallico...
Manutenzione

Come cambiare le molle della frizione dell'auto

La frizione è un meccanismo che, avvalendosi dell'attrito, consente di unire gradualmente il moto di due alberi che ruotano a velocità diversa. Per esempio, per far partire gradualmente un'automobile con motore a combustione senza spegnere il motore,...
Manutenzione

Come cambiare la Frizione dell'auto

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come cambiare la Frizione dell'auto. La frizione è un componente che, avvalendosi dell'attrito, consente di unire in modo graduale il moto di due alberi che ruotano a velocità diversa....
Manutenzione

Come cambiare la frizione di un trattore

La frizione è una componente fondamentale di qualsiasi veicolo, sia esso agricolo o automobilistico. È uno degli elementi che si danneggia con più facilità e, per questo, è bene conoscere tutte le modalità che si possono utilizzare per effettuarne...
Manutenzione

Come cambiare il Cavo della Frizione dell'auto

Il possedere l'automobile significa essere agevolati prima di tutto nei vari spostamenti, ma va detto che quest'ultima necessita di una continua e costante manutenzione dei suoi vari componenti. In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni...
Manutenzione

Come cambiare lo spingidisco della frizione dell'auto

Se la vostra macchina, suv oppure camion ha già percorso un numero di chilometri considerevoli, potrebbe occorre fare un'operazione di vari interventi di manutenzione legati all'apparato che governa la frizione. In questo tutorial, vi andremo a spiegare...
Manutenzione

Come cambiare il parabrezza alla moto

I ciclomotori sono agili, veloci ed adatti al traffico cittadino. Le dimensioni ridotte fluidificano gli ingorghi ed evitano intoppi di ogni tipo. Come per gli altri veicoli, anche una moto necessita di manutenzione ordinaria e straordinaria, per un banale...
Manutenzione

Come cambiare il manubrio della moto

Una moto richiede molta cura ed attenzioni che vanno dalla ordinaria manutenzione alla sostituzione di pezzi danneggiati. Uno dei pezzi più difficili da cambiare è certamente il manubrio. Questo fortunatamente viene cambiato solo in casi di danneggiamento...