Come cambiare il volante di una Smart

Tramite: O2O 19/01/2021
Difficoltà: media
17

Introduzione

La Smart è una casa automobilistica fondata nel 1996 che è diventata popolare a seguito della diffusione della ForTwo, ovvero una piccola automobile per due persone e comodissima per l'utilizzo cittadino dal momento che è lunga appena due metri e mezzo e quindi è anche facile da parcheggiare. Premesso ciò, in questa guida vi forniamo alcune informazioni utili su come cambiare il volante di una Smart in modo rapido, efficiente e con l'utilizzo di alcuni attrezzi di uso comune. Ovviamente per portare a buon fine l'operazione, è necessario che abbiate un pizzico di abilità mista a passione per i lavori fai da te.

27

Occorrente

  • Utensili vari
  • Accessori per auto
37

Optare per un volante originale

Se il volante della vostra Smart indipendentemente se si tratta del modello a due posti o a quattro è da sostituire perché usurato o non soddisfa più i requisiti di sicurezza, in primo luogo il consiglio è di optare per quello originale che tra l'altro è corredato di istruzioni e dell'elenco di tutto ciò che vi occorre per montarlo. In secondo luogo è altresì importante sottolineare che prima di procedere alla rimozione del vecchio volante, le ruote devono essere sempre orientate in parallelo e anche la batteria va scollegata. Dopo queste due importanti premesse, per portare a buon fine l'operazione che vi siete prefissati, il consiglio è di leggere attentamente quanto descritto nei passi successivi della presente guida.

47

Asportare il meccanismo del clacson

La prima cosa da fare per sostituire il volante della Smart consiste nel rimuovere il vecchio, prestando attenzione a staccare il contatto del clacson per impedire a quest'ultimo di suonare durante l'installazione del nuovo. Detto ciò, potete asportare il meccanismo del suddetto clacson in due differenti modi, ossia premendo sul tappo oppure sull'anello delle trombe ed in entrambi i casi afferrandolo e tirandolo verso di voi con un movimento secco. Se tuttavia l'anello è invece fissato con delle viti nascoste nella parte posteriore dei raggi della ruota, è sempre necessario usare un cacciavite per rimuoverle. In riferimento a quest'ultimo, va altresì aggiunto che deve essere del tipo esagonale visto che i suddetti dadi hanno proprio questa tipologia di testa. Fatto ciò, per portare a buon fine il lavoro di sostituzione del volante della vostra Smart con il fai da te, attenetevi a quanto descritto nei passi successivi della presente guida.

57

Rimuovere l'albero dal volante

Una volta completata l'operazione precedente, bisogna passare alla rimozione del cavo del clacson e della molla metallica del pistone dal contenitore in plastica tirandolo o, facendolo ruotare verso sinistra. A questo punto va tagliato il filo che esce dal manicotto e messo da parte per un successivo uso. Il dado dell'albero invece va ugualmente rimosso e conservato per un utilizzo futuro. Adesso l'albero va spostato in posizione a ore 12, in modo che sia facile capire dove inserire la parte superiore del nuovo volante. Usando un estrattore convenzionale nei due fori filettati, l'albero va tirato fuori dalla sua naturale calettatura. Questa appena eseguita è l'operazione che vi consente di rimuovere definitivamente il vecchio volante dalla vostra auto Smart, e di conseguenza in grado di procedere con il fissaggio di quello nuovo.

67

Inserire il volante nell'apposita scatola

Per procedere adesso all'installazione del nuovo volante sulla vostra Smart, innanzitutto va detto che il piccolo manicotto tubolare metallico dev'essere collocato sopra l'albero del volante stesso. Premesso ciò, per prima cosa inserite il filo di piombo in dotazione nel kit acquistato, facendolo passare attraverso il manicotto di plastica. In questo modo, l'estremità a forma di campana andrà nell'apposita scatola dello sterzo e si potrà poi collegare ai contatti del clacson. A questo punto bisogna inserire il manicotto ed il filo nell'alloggiamento e bloccarli entrambi per bene. A margine ricordate sempre di verificare le ruote per il corretto posizionamento, dopodichè installate il dado dell'albero, stringetelo e assicuratelo con l'apposito fermo. Infine non vi resta che rimettere in posizione i contatti della batteria e controllare se il clacson emette il suono una volta pigiato.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fatevi aiutare da una persona esperta se non siete pratici
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come cambiare le lampadine della Fiat Punto Evo

Tutte le auto periodicamente oltre alla normale manutenzione meccanica, richiedono anche il controllo delle parti elettriche ed in particolare delle lampadine che sono soggette a fulminarsi. Anche nel caso della Fiat Punto Evo il problema può presentarsi...
Sicurezza

Cellulare alla guida: consigli per non distrarsi

Tra le azioni più pericolose che è sempre assolutamente necessario evitare quando si è alla guida di un veicolo, vi è senza dubbio quella di utilizzare in modo inappropriato il proprio telefono cellulare. Un uso sconsiderato di questo oggetto può...
Sicurezza

Come ridurre il rischio di incidenti stradali

Al giorno d'oggi, i morti sulla strada per incidenti stradali di vario tipo, sono una realtà molto attuale. Spericolatezza, poco rispetto delle norme del codice della strada, incoscienza: basta davvero pochissimo per rovinarsi la vita, e per rovinarla...
Sicurezza

Consigli per correggere il sottosterzo

Il fenomeno del sottosterzo (che ogni automobilista conosce bene) si determina quando sono presenti specifiche condizioni atmosferiche e dell'asfalto che ne facilitano la comparsa. Ecco perché ogni corso di guida sicura dovrebbe prevedere la possibilità...
Sicurezza

Cosa fare se si attiva l'ABS

Con il termine ABS (Antilock Braking System) si intende un sistema di sicurezza che impedisce il totale bloccaggio delle ruote durante la frenata, in modo da mantenere la massima sterzabilità. Non solo, l'ABS permette di ridurre considerevolmente lo...
Sicurezza

Come guidare correttamente un'auto

All'interno di questa guida andremo a occuparci di guida. Per essere più precisi come avrete sicuramente già compreso attraverso la lettura del titolo di questa guida, ci concentreremo su come guidare correttamente un'auto. La guida sarà divisa in...
Sicurezza

Guidare con neve e ghiaccio: 10 consigli

Guidare con neve e ghiaccio non è semplice come si potrebbe credere. Bisogna sempre mantenere un atteggiamento calmo, previdente e consapevole di quello che si sta facendo. Prendere delle accortezze prima di mettersi al volante ti potrà permettere di...
Sicurezza

Come affrontare una salita con la neve

Guidare in inverno, quando le strade sono coperte di neve o di ghiaccio, può essere difficile per i neopatentati e per chi, in generale, non è abituato a muoversi con condizioni climatiche piuttosto avverse, se non addirittura estreme come in taluni...