Come cambiare la cinghia di distribuzione della Fiat Marea

Tramite: O2O 31/08/2020
Difficoltà: media
110

Introduzione

La cinghia di distribuzione è un pezzo essenziale per una macchina. Questa serve a dosare il gas che deve entrare nei vari cilindri. In particolare, se possiedi una Fiat Marea devi sapere che ogni circa 100 mila chilometri dovrai provvedere a sostituirne la cinghia di distribuzione. In questa guida vi illustreremo come cambiare nel migliore dei modi la cinghia di distribuzione della Fiat Marea. Si tratta di una procedura che sarà possibile effettuare anche da solo e senza l'ausilio di un meccanico. In questo modo potrete risparmiare una somma di denaro consistente. Vediamo dunque come procedere.

210

Occorrente

  • Cacciavite
  • Chiave inglese
  • Nuova cinghia di distribuzione
  • Sgrassatore
  • Guanti di protezione
310

Verificate quando deve essere effettuato il controllo

In caso di rottura della cinghia di distribuzione, i primi componenti che subiscono seri danni possono essere le bielle, i pistoni e le valvole. Questo si verifica in quanto la rottura della cinghia, causa la sfasatura o il disallineamento dei due alberi connessi, con effetti spesso irreparabili per l'intero motore dell'auto. Quando cambiare la cinghia di distribuzione della Fiat Marea? Purtroppo non esistono segnali che ne possano certificare lo stato di usura, quindi è sempre opportuno rispettare ciò che è scritto sul libretto. Un primo controllo sulla struttura, va comunque di solito effettuato ogni 30.000 km. Vi ricordiamo che, se la cinghia si rompesse, ciò provocherebbe l'arresto immediato del veicolo.

410

Considerate il prezzo di acquisto

Per quanto riguarda il costo, è sempre possibile risparmiare qualcosa acquistando la cinghia di distribuzione presso un negozio di ricambi. La sostituzione è tuttavia un intervento abbastanza complesso, dunque vi suggeriamo di effettuarlo da soli solo nel caso in cui abbiate davvero una certa dimestichezza con gli interventi meccanici. Il costo del pezzo, comunque, di solito è piuttosto accessibile e può variare dai 40 ai 150 euro. Questi, non a caso e in linea puramente orientativa, sono i costi di una cinghia di distribuzione di una Fiat Marea.

510

Scollegate il cavo di massa della batteria

Per prima cosa trovate un luogo adeguato per effettuare l'operazione di cambio della cinghia di distribuzione della Fiat Marea. Successivamente aprite il cofano e provvedete prima di tutto a scollegare il cavo di massa della batteria. Occorre ricordare che va fatto tutto a motore freddo. Rimuovete successivamente tutti i pezzi che vi impediscono l'accesso alla cinghia, dalle pulegge ai tubi flessibili. Ruotate poi l'albero motore per poterlo allineare con l'albero della distribuzione. Estraete la cinghia di distribuzione e quindi arretrate ed allentate il cuscinetto tenditore ed il cuscinetto fisso di guida.

610

Verificate lo stato di usura degli ingranaggi

Verificate ora l'usura degli ingranaggi. Sostituite quindi le pulegge e i tenditori e verificate che non ci siano perdite di liquidi, ossia l'olio della pompa dei freni ed il liquido refrigerante, perché altrimenti la cinghia verrebbe danneggiata in modo assai probabile. Controllate anche le condizioni della pompa dell'acqua. Svolte queste operazioni, sarete finalmente pronti per applicare la nuova cinghia. Vediamo come svolgere con semplicità questa azione, anche senza recarvi da un meccanico.

710

Estraete la nuova cinghia di distribuzione dalla confezione

Estraete la nuova cinghia di distribuzione dall'apposita confezione e ponete attenzione a non piegarla in nessun modo, altrimenti si danneggerà in modo irreparabile. Infilate la nuova cinghia nelle pulegge senza operare alcuna forzatura, dunque evitate in questa fase così delicata sia l'uso di cacciaviti e di leve di qualsiasi tipo. Se dovete pulire le parti meccaniche della cinghia, non usate nafta, benzina o detergenti, perché potrebbero corrodere la parte in gomma della cinghia medesima.

810

Montate la nuova cinghia

Montate ora il nuovo cuscinetto tenditore ed il cuscinetto fisso di guida. Togliete la vite della pompa olio ed inserite il prigioniero dell'utensile di fasatura, quindi procedete alla fase di montatura della cinghia di distribuzione. Tenete presente che dovete seguire il verso indicato dalle frecce, particolare che sarà possibile notare sulla cinghia. Rimontate ora i restanti pezzi. Ricordatevi di ricollegare il cavo staccato inizialmente. Chiudete il cofano e fate un giro di prova per verificare che tutto funzioni correttamente.

910

Guarda il video

1010

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Data l'alta complessità dell'operazione di sostituzione della cinghia di distribuzione, fate effettuare questo intervento ad un'officina specializzata
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come sostituire la cinghia di distribuzione all'Audi A1

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come sostituire la cinghia di distribuzione all'Audi A1. È sempre consigliato tenere sotto controllo la cinghia di distribuzione dell'automobile, in quanto questo componente risulta...
Auto

Come capire se il tendicatena della cinghia di distribuzione è rotto

La cinghia di distribuzione è uno di quei componenti dell'automobile, che comporta un costo molto alto nel caso in cui si debba sostituire. In ogni caso, anche se ci sono anomalie in quest'ultima, non è detta che debba essere cambiata, ma può trattarsi...
Auto

Come cambiare i fusibili alla Fiat Idea

In questa guida, passo dopo passo, vedremo come cambiare i fusibili alla Fiat Idea in modo autonomo e senza dover ricorrere per forza ad un meccanico. I fusibili vanno a rappresentare dei componenti a dir poco fondamentali per l'auto stessa, visto e considerato...
Auto

Come cambiare le casse della Fiat Punto

L'automobile "Fiat Punto" ha avuto numerosi problemi sin dal momento in cui venne lanciata sul mercato italiano (1993). Tanti suoi acquirenti hanno desiderato soprattutto modificare le casse dello stereo, in quanto non le consideravano adeguate per le...
Auto

Come cambiare la frizione della Fiat Stilo

Ogni auto, nuova o usata, richiede una periodica manutenzione. Trascurare anche il minimo problema comporta serie conseguenze, come nel caso della frizione. Col tempo, come ogni elemento, si usura. Oltre ad uno sgradevole odore, rende difficoltoso l'inserimento...
Auto

Come cambiare i fanali alla Fiat 600

I fanali di un veicolo risultano di fondamentale importanza per la sicurezza stradale e sono ovviamente comodi, in particolar modo nelle ore notturne. Può succedere che per un qualsiasi motivo, i fanali stessi possano fulminarsi improvvisamente e necessitino...
Auto

Come cambiare le casse della Fiat Panda

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come cambiare le casse della Fiat Panda. Eseguire delle modifiche o dei piccoli interventi di manutenzione alla propria automobile, non è mai un'impresa molto semplice, soprattutto...
Auto

Come cambiare la frizione della Fiat Bravo

Così come qualsiasi tipo di macchinario, anche la macchine hanno bisogno di manutenzione per offrire il massimo delle loro capacità. Freni, luci e frizione sono tra gli elementi da tenere sotto controllo con il passare del tempo. Se possedete una Fiat...