Come cambiare olio e filtro a una Suzuki SV650

Tramite: O2O 01/12/2021
Difficoltà: media
19

Introduzione

Per mantenere le prestazioni e l'affidabilità di una motocicletta Suzuki, è fondamentale eseguire costantemente una manutenzione adeguata. Una delle tante verifiche che vanno fatte frequentemente, a prescindere dall'età del mezzo e dai km percorsi, riguardano gli organi della lubrificazione (coppa, pompa dell'olio e filtro). Oltre a questi elementi è necessario assicurarsi un'efficacia lubrificazione, cambiando quando serve l'olio. Questi interventi è possibile realizzarli anche vicino casa, autonomamente, senza dover per forza ricorrere alle mani esperte di un meccanico L'importante è trovare un posto adeguato dove parcheggiare la moto, per lavorare in sicurezza. Quindi assicuratevi di avere tutto il necessario e iniziate. Nella seguente guida vi spiego come cambiare olio e filtro a una Suzuki SV650.

29

Occorrente

  • Chiave n° 14
  • Filtro nuovo
  • 2,3 litri olio per moto
  • Pinza
  • Contenitore
  • Giornali
  • Telo di plastica
  • Stracci
  • Chiave a nastro
  • Rondella per tappo di scolo dell'olio
  • Imbuto
39

Preparare la moto

La prima cosa che dovete fare è quella di preparare la vostra Suzuki SV650. Per cominciare fate scaldare il motore della vostra moto, in quanto dovrà riscaldarsi il lubrificante contenuto nel motore per risultare più fluido. Parcheggiatela in un piano e alzate il cavalletto. Fate raffreddare il motore della motocicletta e procedete con il vostro lavoro. Se vi sono eventuali carenature rimuovetele, in modo tale da poter lavorare al meglio. Organizzate la postazione di lavoro e mettete sotto la coppa dell'olio una bacinella di capienza di circa tre litri. Mentre per non sporcare il pavimento, stendete un telo.

49

Togliere l'olio vecchio

A questo punto, dovete togliere l'olio vecchio. Indossate i guanti e individuate il tappo inferiore della coppa del lubrificante. Sappiate che è facile da riconoscerlo in quanto è un bullone da 14 che si trova sotto al motore, dal lato della leva del cambio. Prendete la chiave apposita e svitate il tappo, facendo attenzione a non scottarvi con il fluido caldo o con gli scarichi. La bacinella cercate di spostarla nel punto in cui colerà e, ovviamente, cercate di controllare il suo deflusso. Ricordatevi di aprire anche il relativo rabbocco. Dopo aver rimosso tutto l'olio aspettate quindici minuti. Trascorso il tempo passate a togliere il filtro vecchio.

59

Smontare il filtro vecchio

Adesso potete smontare il filtro vecchio. Questo elemento è un organo di lubrificazione e serve a mantenere separate da un velo d'olio tutte le parti che si muovono a contatto e per ridurre l'attrito e quindi il riscaldamento ed il logorio delle parti stesso. Il filtro è localizzato nella parte anteriore del motore e viene retto da appositi tubicini. Ora che l'avete individuato, prendete una chiave e svitatelo, effettuando un movimento in senso antiorari. State molto attenti in quanto dovrà svuotarsi del tutto, e solo quando ciò si sarà verificato, potrete procedere all'installazione del nuovo filtro.

69

Montare il filtro nuovo

Ora passate a montare il filtro nuovo. Sappiate che per riuscire a preservare la filettatura di tale parte potrà esservi utile montare una rondella sul tappo dello scolo dell'olio. Prima di richiudere lo scolo, ricordatevi che dovete pulire a fondo la zona, rimuovendo l'eventuale polvere o la morchia, in modo tale da verificare facilmente la presenza di perdite. A questo punto, ungete la parte con un po'd'olio, usando la punta di un dito. Dopodiché passate sopra la guarnizione di gomma un velo di lubrificante, così sarà più facile svitarlo per il prossimo cambio. Poggiate il filtro dell'olio sull'apposito scomparto e montatelo con la chiave che avete utilizzato prima. Dopodiché, posizionate l'imbuto nel foro del rabbocco.

79

Cambiare l'olio

Per concludere potete cambiare l'olio. Quindi aprite il tappo del contenitore dell'olio e versatelo lentamente nel serbatoio, fino a raggiungere il livello indicato dal costruttore. Chiudete il tappo e accendete la moto. Tenetela in moto per un po' di tempo, in modo tale da far circolare l'olio nuovo. Nel frattempo controllate che non ci siano eventuali perdite. Successivamente spegnetela e, una volta che sarà trascorso qualche minuto, andate a posizionare la moto in piano e controllate di nuovo il livello dell'olio dall'oblò. Per finire prendete l'olio vecchio e consegnatelo presso i centri raccolta, ovvero al consorzio olio usati, che provvederà al suo corretto smaltimento.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Indossate guanti di protezione
  • Se dopo aver versato l'olio sul rabbocco vi accorgete che ci sono perdite, controllate se avete stretto troppo forte o poco il tappo di scolo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come cambiare il filtro dell'olio alla Clio

All'interno della guida che andremo a sviluppare nei passi che seguiranno andremo a occuparci di meccanica. Per essere più specifici, come avrete potuto notare tramite la lettura del titolo che va a contraddistinguere la guida stessa, andremo a spiegarvi...
Manutenzione

Come cambiare il filtro dell'olio della Fiat 500L

La guida che svilupperemo si concentrerà sull'automobilismo. Infatti, come indicato dal titolo della guida, ci concentreremo nello spiegarvi, in tre passi, come cambiare il filtro dell'olio della Fiat 500L. Cominciamo a trattare questo tema molto interessante....
Manutenzione

Come cambiare il filtro dell'olio della Lancia Y

Per quello che riguarda la Lancia Y, tutte le volte che a quest'ultima cambi l'olio, dovrai provvedere a sostituire anche il filtro dell'olio. Se ti intendi di motori, è un'operazione che puoi effettuare benissimo senza ricorrere necessariamente al tuo...
Manutenzione

Come cambiare il filtro dell'olio alla Fiat Panda

La guida si svilupperà su due tematiche: il fai da te, e la meccanica. Infatti, andremo a spiegarvi come cambiare il filtro dell'olio alla Fiat Panda. Cominciamo questa guida utile e interessante.Il filtro dell'olio, come tutti i componenti di un'auto,...
Manutenzione

Come cambiare il filtro dell'olio alla BMW Serie 1

Cambiare il filtro dell’olio alla BMW Serie 1 è un intervento che rientra nella manutenzione ordinaria dell’automobile. La casa madre propone agli acquirenti di effettuare questa operazione soltanto tramite personale autorizzato. Per salvaguardare...
Manutenzione

Come cambiare il filtro dell'olio ad immersione della peugeot 206

Cambiare periodicamente l'olio dell'auto e il filtro dell'olio ad immersione è importante per una questione di sicurezza e di durata dell’automobile. Spiegherò nel dettaglio come cambiare filtro dell'olio a immersione e l'olio della vostra meravigliosa...
Manutenzione

Come cambiare il filtro dell'olio alla Ford Fiesta

Per assicurarsi che il nostro veicolo garantisca sempre prestazioni ottimali è necessario cambiare regolarmente l'olio del motore della macchina e il relativo filtro attenendosi alle indicazioni della casa costruttrice, che consiglia di effettuare revisioni...
Manutenzione

Come cambiare il filtro dell'olio della Fiat Sedici

Ciascuna macchina ha le caratteristiche tecniche proprie, ed ha bisogno di attenzioni ma anche di accorgimenti che la riescono a rendere diversa dalle altre. La manutenzione di un veicolo è di vitale importanza per il suo funzionamento corretto, ed anche...