Come controllare l'impianto elettrico della Smart

Tramite: O2O 04/01/2021
Difficoltà: media
16

Introduzione

La Smart pur essendo una vettura tedesca costruita con motore e tecnologia Mercedes presenta alcuni punti deboli specialmente nell'impianto elettrico, per cui deve essere periodicamente controllato per evitare di rimanere in panne. Essendo infatti un elemento fondamentale della vettura, necessita di un'accurata manutenzione cosa che tra l'altro non è difficile, e richiede solo alcuni utensili e un minimo di conoscenza delle nozioni di base in campo elettrico. In riferimento a quanto sin qui premesso, vediamo nel dettaglio come controllare l'impianto elettrico della Smart.

26

Occorrente

  • Attrezzi vari
  • Cavi elettrici
36

Testare la lampadina del tetto

L'impianto elettrico della Smart è molto vasto e permette di dar vita ai vari componenti come ad esempio luci, aria climatizzata, impianto delle casse acustiche, lampade interne e tanto altro. In pratica è essenziale per quasi tutte le funzioni della vettura e non deve quindi essere assolutamente trascurato. Nel caso dell'auto prodotta dal noto brand tedesco se fosse necessario intervenire con la sostituzione della lampadina posizionata sotto il tetto, bisogna testarla scollegando il filo che porta la corrente al proiettore ed eseguire la medesima operazione anche sul portalampada. Con questo controllo è possibile effettuare una diagnosi e poi in caso di difetti provvedere alla sostituzione. Se invece gli elementi citati non presentano problemi, allora il controllo dell'impianto elettrico della Smart va esteso ad altri componenti.

46

Analizzare la carica della batteria

Un altro controllo da effettuare su una vettura come la Smart specie se si notano problemi ai vari punti elettrici di cui è dotata, consiste nello smontare la batteria che si trova nel cofano in modo da analizzarne lo stato di carica. Per eseguire correttamente l'operazione, a motore spento è sufficiente staccare le coperture in gomma degli elettrodi e svitare poi le viti su di essi ubicati che servono per stringerla ai rispettivi poli. Una volta tirata fuori, non resta che riporla sotto carica e poi rimontarla il giorno dopo. Se il difetto dovesse ripresentarsi allora la batteria va definitivamente sostituita in quanto esausta. Sempre in riferimento a questa operazione, va altresì aggiunto che il caricabatteria va posizionato sui 12 V in modo che possa caricare l'accumulatore in circa venti ore. Trascorso tale lasso di tempo è possibile rimontarla nel cofano della Smart e poi verificare se il giorno dopo funziona ancora. Viceversa se il problema dovesse ripetersi, allora per esclusione non resta che puntare tutta l'attenzione sul cuore pulsante dell'impianto elettrico ovvero l'alternatore.

56

Smontare l'alternatore

A margine di questa guida su come controllare l'impianto elettrico della Smart ci occupiamo di una componente vitale per il funzionamento della vettura stessa. Se infatti dopo aver verificato che tutte le connessioni, i relativi morsetti e le lampade sono perfettamente funzionanti ma i problemi persistono, non resta che testare l'alternatore. In tal caso per diagnosticare eventuali difetti, è sufficiente svitare i perni di ancoraggio con una chiave a brugola prestando attenzione a non far rovinare le membrane che proteggono i cavi. Premesso ciò, una volta completato lo smontaggio di tutte le viti dell'alternatore, quest'ultimo si può estrarre dal vano motore e sostituirlo con quello nuovo. L'operazione è anche in questo caso piuttosto semplice; infatti, basta inserirlo nella sua calettatura originale riposizionando i perni di fermo e serrandoli accuratamente. Infine non resta che ricollegare i cavi e verificare se l'impianto elettrico funziona alla perfezione.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come cambiare l'olio motore della Smart

Per una buona manutenzione di ogni auto, occorre controllare periodicamente l'olio, soprattutto se si è percorso un certo numero di chilometri e sottoporre il veicolo al regolare tagliando. Nella guida che segue impareremo, nello specifico, come cambiare...
Manutenzione

Come cambiare i fanali posteriori di una Smart

Le luci dell'auto all'esterno sono fondamentali per la sicurezza del veicolo e per la comodità della guida. Oltre ad illuminare la strada per vedere ed essere visti, ci aiutano ad avvertire gli altri guidatori delle nostre manovre.Alcune luci per auto...
Manutenzione

Come sostituire i paraurti di una Smart

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come sostituire nel migliore dei modi i paraurti di una Smart. I paraurti di una macchina fanno parte della carrozzeria di quest'ultima e ne rappresentano una parte del design. Sono...
Manutenzione

Come cambiare l'olio dei freni della Smart

Per cambiare l'olio dei freni della smart, bisogna avere un minimo di conoscenza meccanica. Il fatto di documentarsi non fa che migliorare la propria esperienza nelle cose e quindi essere preparati ad ogni eventualità nel momento del bisogno. La smart...
Manutenzione

Come spurgare il radiatore della Smart

Una delle auto maggiormente vendute è la Smart. Questa macchina presenta tanti pregi: consumi ridotti, basse emissioni, silenziosità e piccole dimensioni, perfetta insomma per muoversi all'interno delle città. Come ogni altra auto, ha però anche delle...
Manutenzione

Come sostituire il liquido di raffreddamento della Smart

In questo articolo ci occuperemo di motori e, nello specifico vedremo come effettuare la manutenzione dell'auto. In questa sede vedremo come sostituire il liquido di raffreddamento della Smart. In realtà si tratta di un procedimento semplice e piuttosto...
Manutenzione

Come pulire l'impianto di raffreddamento della macchina

L'impianto di raffreddamento della macchina va pulito almeno una volta ogni tre anni, affinché possa funzionare al meglio. È di fondamentale importanza curare la pulizia di questo impianto in quanto i componenti del motore potrebbero essere danneggiati...
Manutenzione

Come sostituire la cinghia di distribuzione ad una Smart

In questa guida, passo dopo passo, provvederò a dare tutte le indicazioni utili su come sostituire nel migliore dei modi la cinghia di distribuzione ad una Smart. È risaputo che tutte quante le automobili, con il passare degli anni o se vengono utilizzate...