Come controllare l'olio della moto

Tramite: O2O 11/07/2017
Difficoltà: media
16
Introduzione

Come controllare il livello dell'olio fa parte della regolare manutenzione della propria moto, quindi dovrete prevedere che avvenga circa ogni 1000 chilometri.
È un'operazione abbastanza semplice che si può svolgere tranquillamente nel proprio garage ma fondamentale per evitare danni irreparabili al motore per mancanza di lubrificazione.

26
Occorrente
  • panno pulito
36

La posizione della moto

Per iniziare bisogna sistemare la moto il più verticale possibile: mettete il cavalletto centrale o, nel caso la vostra moto abbia il cavalletto di lato, fate in modo di farla rimanere in posizione verticale per il tempo necessario alla lettura del livello dell'olio. Poi avviate il motore per circa 3 minuti: quest'operazione è necessaria per far circolare l'olio nel circuito di lubrificazione. Spegnete il motore e attendete 2 minuti. A questo punto potete procedere alla lettura del livello guardando attraverso il carter. Se la vostra moto prevede una lettura attraverso l 'asticella dovete svitarla, estrarla, pulirla bene con un panno, reinserirla nel serbatoio dell'olio ed estrarla nuovamente per leggere il livello.

46

Attenzione alle tacche

Un livello ottimale prevede che il valore che state leggendo sia compreso tra le tacche 'max' e 'min'. Non dovete mai, per nessun motivo, far scendere il livello sotto la soglia del minimo perché questo comporterebbe gravissimi danni al motore. Tuttavia anche un livello che supera i limiti massimi è pericoloso in quanto causa una pressione troppo elevata che danneggia il circuito di lubrificazione.
Qualora il livello fosse troppo basso, dovrete rabboccare con l?olio della marca che già era presente nel serbatoio, prestando attenzione a non far entrare corpi estranei nel circuito (anche piccoli frammenti e particelle possono danneggiarlo); per aiutarvi pulite molto accuratamente tutta la zona intorno al tappo e all'asticella. Un'altra accortezza che dovrete seguire consiste nel procedere con cautela per evitare di versare troppo olio: versatene poco alla volta attendendo alcuni secondi per permettere all'olio di scendere nel carter.

56

Olio dei freni

Ricordatevi che oltre all'olio motore anche il livello dell' olio dei freni va ogni tanto controllato, anche se è raro il doverlo aggiungere se non ci sono perdite. Per fare questa operazione guardate nella finestrella del freno anteriore o controllate l'apposito riferimento sulla vaschetta posteriore (posta di solito sotto il fianco destro). Se dovete sostituire le pastiglie freno prima cambiatele e dopo ricontrollate il livello, se invece le pastiglie sono nuove ma il livello rimane basso, dovrete rabboccarlo usando il tipo di fluido indicato sul serbatoio. L'olio dei freni va invece sostituito ogni 2 anni circa.

66

I danni

Con queste operazioni di semplice manutenzione da effettuare con regolarità e nel proprio garage eviterete danni anche irreparabili alla vostro moto e godrete di una guida più sicura. Ma oltre ad una guida più sicura evitate di non usufruire la propria moto per un tot di giorni.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moto

Come controllare il livello del refrigerante della moto

Il refrigerante, altrimenti conosciuto come liquido di raffreddamento, è uno dei componenti più importanti dei veicoli a motore raffreddati a liquido, sia per quanto riguarda le auto che per le moto. Esso serve per abbassare la temperatura del motore....
Moto

Moto: come controllare gli pneumatici

Troppo spesso ci si dimentica che gli pneumatici sono le uniche "cose" che ci tengono attaccati alla strada. Se viaggiamo, curviamo, freniamo e acceleriamo, la maggior parte del merito è proprio delle gomme. Per capirne l'importanza è utile pensare...
Moto

Come pulire il filtro dell'olio della moto

Esistono tanti appassionati di moto, ma non tutti sanno che una buona manutenzione del mezzo comporta anche un aumento delle prestazioni. Una delle prime cose che si imparano quando ci si avvicina al mondo delle quattro ruote è la pulizia del filtro...
Moto

Come cambiare l'olio della Hornet 600

Il cambio dell'olio è un'operazione necessaria se vogliamo essere certi di viaggiare in sicurezza. Non meno importante, un olio di buona qualità e in buone condizioni è essenziale per mantenere il più possibile in salute la nostra moto. Per cui è...
Moto

Come cambiare l'olio della CBF 600

Ogni motocicletta, come qualsiasi automobile, richiede un'accurata opera di manutenzione. Tra i principali interventi di manutenzione ordinaria, vi è, senz'altro, il cambio dell'olio. Questo è un intervento che può essere svolto in tutta autonomia,...
Moto

Come cambiare l'olio della R 1150 R

Le manutenzioni sono senza dubbio le operazioni maggiormente necessarie per tutti i mezzi a motore, motociclette comprese. Una regolare manutenzione, infatti, aiuta la moto a raggiungere e mantenere prestazioni ottimali durante la guida e a non avere...
Moto

Come cambiare l'olio della G 650 GS

La guida che seguirà avrà come tematica centrale le moto. Andremo a spiegarvi come cambiare l'olio della G 650 GS della BMW. Cominciamo.L'olio è un liquido fondamentale per qualsiasi tipologia di motore ed, essendo un liquido che ha la funzione di...
Moto

Come far partire una moto ingolfata

Potrebbe capitare che, a causa di una giornata particolarmente umida, la moto abbia difficoltà ad accendersi. Tramite questo tutorial vedremo, invece, come far partire una moto ingolfata, e i principali motivi che hanno portato a questa spiacevole situazione....