Come debellare le formiche dal camper

Tramite: O2O 22/11/2021
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il camper per quanto funzionale e pratico per gite organizzate e soste nei camping presenta alcuni inconvenienti legati alla presenza di insetti e soprattutto di formiche. Gli interni infatti sono spesso rifiniti in plastica o in legno, quindi facilmente attaccabili da questi innocui ma invasivi piccoli esseri. Nel caso in cui tale problema interessa anche il vostro camper, il consiglio è di leggere i vari passi della presente guida in cui troverete degli utili consigli su come debellare le formiche.

27

Occorrente

  • Spruzzatore
  • Prodotti naturali
  • Sostanze profumate
37

Rimuovere lo zucchero dagli armadietti

La prima cosa che bisogna fare per debellare le formiche dal camper è rimuovere dagli armadietti lo zucchero, poiché questi insetti sono attratti proprio da questo alimento, anche se per proliferare diventano onnivori e si cibano di qualsiasi cosa. Premesso ciò, uno degli accorgimenti importanti è di pulire perfettamente gli interni del suddetto vano, e lo stesso dicasi per l'angolo cottura evitando di lasciare in giro le briciole del cibo. Inoltre, vale la pena sottolineare che le formiche nel camper potrebbero proliferare anche sotto il lavandino e in prossimità dei servizi igienici.

47

Spruzzare il bicarbonato con un nebulizzatore

Una volta che il camper è stato ripulito, conviene mettere all'interno di uno spruzzino del bicarbonato di sodio quest'ultimo tendenzialmente indicato per allontanare le formiche. Al composto, si unisce anche un mezzo bicchiere di aceto bianco e un po' di sapone liquido. Aggiungendo poi dell'altra acqua calda, si inizia a spruzzare bene all'interno degli interstizi del camper. Un altro metodo efficace è di inserire nel suddetto nebulizzatore dell'acqua calda mista ad olio essenziale di menta. Quest'ultima è sicuramente una soluzione molto efficace che conviene adottare sempre per ottimizzare il risultato. Nel passo successivo di questa guida, vediamo tuttavia come procedere utilizzando in alternativa ai suddetti prodotti altri che è possibile reperire facilmente ogni giorno, ossia la posa del caffè.

57

Cospargere nel camper la posa del caffè

Le formiche non gradiscono il profumo del caffè e della sua posa, per cui conviene cospargerla su tutto il perimetro del camper o in prossimità della zona dove si è constatato il punto massimo di concentramento degli insetti. La difficoltà a trasportarla perché umida e l'odore che emana, per loro è infatti insopportabile per cui adottare questo metodo significa debellarle definitivamente. Per massimizzare il risultato con la stessa posa del caffè, è opportuno creare anche una sorta di sentiero che conduce all'uscita del camper e che sicuramente le formiche seguiranno.

67

Optare per del talco mentolato

A margine di questa guida vale la pena aggiungere che per debellare definitivamente le formiche dal camper si può optare anche per l'uso del talco. La sostanza in oggetto è infatti disponibile nelle farmacie e persino di tipo mentolato. L'odore classico di questo estratto ricavato dalle piante di menta è sicuramente un ottimo repellente per le formiche e per tanti altri insetti, senza contare che cosparso all'interno del camper rilascia anche un gradevole profumo e un'inebriante senso di freschezza.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come riparare il tetto in vetroresina di un camper

Il camper, per molte persone, è come se fosse una seconda casa. Almeno da un punto di vista affettivo. I possessori di questo automezzo amano sicuramente l'avventura ed i viaggi. Questa casa a quattro ruote permette loro, infatti, di provare delle emozioni...
Manutenzione

Consigli per la pulizia del tetto del camper

Consigli per la pulizia del tetto del camper: Oggi andremo ad analizzare cinque consigli utili per quanto riguarda la pulizia del tetto del vostro camper; purtroppo, soprattutto durante i mesi invernali, capita di parcheggiare il proprio camper, in spiazzali...
Manutenzione

Come utilizzare i cunei di livellamento per camper

Viaggiare su un camper regala sempre la possibilità di trovarsi di fronte a splendidi paesaggi. Se decidete di effettuare una sosta fuori programma, per passare l'intera giornata e magari anche dormire, è necessario trovare un luogo di sosta idoneo...
Manutenzione

Come pulire e lavare un camper

In questa guida, passo dopo passo, fornirò tutte le indicazioni utili su come pulire e lavare un camper nel migliore dei modi. Questa operazione richiede sicuramente un po' di tempo ma non è complicata. Si rende comunque necessaria se il mezzo in questione...
Manutenzione

Consigli per la ristrutturazione interna di un camper

Se dopo un accurato controllo, ci rendiamo conto che il nostro camper inizia a presentare i primi segni di usura sia al suo interno che all'esterno, il primo passo da fare è quello di correre ai ripari prima che tali danni possano diventare irreparabili....
Manutenzione

Come registrare i freni a tamburo dell'auto

Una corretta manutenzione e revisione della propria auto consente di allungarne il ciclo di vita ed evitare di andare incontro a spiacevoli guasti che richiederebbero uno stop dal meccanico. Tutti i componenti devono essere presi in considerazione e mantenuti...
Manutenzione

Come sostituire l'olio del cambio nella Vespa PX

La Vespa PX rappresenta senza dubbio uno dei motoveicoli più iconici della storia. Prestigio e tradizione fanno di questo esemplare di moto uno dei più ricercati e piacevoli da guidare. Così come l'olio motore, anche l'olio del cambio della Vespa PX...