Come effettuare la convergenza e l'equilibratura nell'auto

Tramite: O2O 25/08/2021
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando ti trovi in autostrada e viaggi ad una certa velocità, può capitare di sentire vibrare il volante. Queste fastidiosissime vibrazioni possono essere causate dal cattivo bilanciamento delle ruote. I motivi che portano a questo squilibrio sono dovuti a molti fattori. I più frequenti possono derivare dalla pressione eccessiva o insufficiente gonfiaggio delle ruote, dalla deformazione dei cerchioni, dallo squilibrio delle ruote. Oppure dalla irregolarità di inclinazione e convergenza delle ruote. Pertanto per sistemare questo difetto, bisogna provvedere quanto prima a risolvere il problema. In questa guida ti spiegherò come intervenire con prontezza ed efficacia per effettuare la convergenza e l'equilibratura nell'auto in modo da viaggiare sicuri e senza alcun problema.

27

Occorrente

  • Pesi statici e dinamici
  • Piattaforma girevole
  • Apparecchio di controllo
  • Staffe di fissaggio
  • Carrello avviatore
37

Verificare le cause

La prima cosa che devi fare è quella di verificare le cause e anomalia dell'auto, durante la guida. Ad esempio, se stai viaggiando a una velocità elevata e il volante si mette a vibrare, producendo anche un tremore alla macchina, significa che devi provvedere al più presto a effetturare l'equilibratura e la convergenza dell'auto. Queste manutenzioni devono essere eseguite anche quando si prende una buca. Oppure se le gomme risultano usurate in modo irregolare. È importante non sottovalutare il problema: per quanto possa sembrare irrisorio. Infatti una buona e costante manutenzione del veicolo e delle ruote, può salvaguardarti da sorprese ben più gravi e costose. È consigliabile quindi andare spesso dal tuo gommista di fiducia a far controllare l'auto.

47

Eseguire l'equilibratura

L'equilibratura delle ruote è fondamentale per avere un buon comfort alla guida. Per una maggiore sicurezza stradale è molto importante effettuare periodiche manutenzioni alla propria vettura. La squilibratura del complesso rotante è anche causa di oscillazioni, che dalle ruote si ripercuotono gli organi dello sterzo e sulle sospensioni. Quindi se verifichi queste anomalie, ti suggerisco di controllare periodicamente l'equilibratura statica e dinamica delle ruote. Questa operazione va fatta soprattutto quando si sostituiscono i copertoni. Il controllo deve essere eseguito sulle ruote smontate dall'auto, oppure dall'intero complesso, lavorando sulle ruote montate mediante apposite apparecchiature. Tra i vari controlli di routine non bisogna sottovalutare l'equilibratura delle ruote in quanto, il buon funzionamento di queste ultime, consente di consumare meno le gomme, risparmiare carburante e stare più tranquilli quando si effettua una curva. L'equilibratura consiste nel mettere dei piccoli pesi in posti specifici della ruota, per consentire alle stesse di ruotare in modo omogeneo: essa va effettuata ogni cambio di gomme. Per compiere tali controlli bisogna affidarsi ad un gommista in quanto solo lui detiene dei macchinari specifici per la buona manutenzione del mezzo.

57

Eseguire la convergenza

La convergenza regola l'angolatura delle ruote attraverso il parallelismo (la differenza tra la distanza delle estremità anteriori e quelle posteriori della ruota), la campanatura (l'angolazione della ruota vista dalla parte anteriore del veicolo) e l'incidenza e viene effettuata per fare in modo che l'asse dell'auto risulti parallelo all'asse delle ruote. Vibrazioni e battiti dell'apparato sterzante, derivano in genere dall'usura delle articolazioni delle sterzo e delle sospensioni. Oppure dalla squilibratura delle ruote direttrici. Questi possono provocare sbandamenti dell'auto, la differenza di pressione dei pneumatici delle stesse assi, la diversità degli angoli caratteristici delle ruote anteriori, la difettosa registrazione della tiranteria, le sospensioni e gli ammortizzatori difettosi. In questo caso si dovrà intervenire a far controllare l'angolo d'incidenza dal montante di una ruota. La convergenza viene normalmente indicata come differenza tra le due distanze delle ruote, misurando l'asse in rotazione.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' necessario montare pneumatici delle dimensioni previste dalla casa costruttrice e far controllare periodicamente l'equilibratura delle ruote per evitare vibrazioni dello sterzo. Quando i pneumatici sono consumati bisogna sostituirli poiché possono peggiorare l'aderenza ruota-strada
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come e quando mettere l’antigelo nell’auto

Per chi vive in quei paesi particolarmente freddi, con temperature piuttosto basse, si devono svolgere alcuni accorgimenti per quanto riguarda la manutenzione delle proprie automobili. Infatti i liquidi presenti nell'auto, nei periodi più rigidi, possono...
Manutenzione

Come verificare il livello di antigelo nell'auto

Chi possiede un'automobile sa bene che questa richiede grande attenzione nella manutenzione, soprattutto per quel che riguarda il motore, elemento centrale di ogni vettura. Il radiatore rappresenta senza dubbio la parte dell'auto che necessita di interventi...
Manutenzione

Manutenzione auto: le 5 cose da fare

La manutenzione della propria auto è qualcosa da non sottovalutare: essa permette di ridurre i consumi, di mantenere elevate le prestazioni dell'auto e far durare più a lungo le sue componenti. Si tratta di accorgimenti necessari se si vuole viaggiare...
Manutenzione

Come raddrizzare il volante della propria auto

Quando si percorre una strada pianeggiante e non appena si tolgono per qualche secondo le mani dal volante, e si nota che l'auto tendenzialmente tira a sinistra o a destra, è necessario far verificare l'assetto delle ruote e recarsi quindi in un'officina...
Manutenzione

Come effettuare la revisione della pinza del freno

Effettuare la revisione della pinza del freno richiede tempo, pazienza e anche una certa dose di esperienza e delicatezza. Spesso un semplice danno a un singolo elemento, come ad esempio una vite, significherebbe dover sostituire un intero pezzo; rovinare...
Manutenzione

Come effettuare il tagliando su una motocicletta BMW R1200GS

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come effettuare il tagliando su una motocicletta BMW R1200GS. Ciascun proprietario di una moto è pienamente consapevole che tra le varie cose da fare per una corretta manutenzione...
Manutenzione

Come effettuare lo spurgo dei freni idraulici di una moto o scooter

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come effettuare al meglio lo spurgo dei freni idraulici di una moto o scooter. Va detto che sia per le strade cittadine più intasate, che per i tornanti di collina, le due ruote sono...
Manutenzione

Come registrare i freni a tamburo dell'auto

L'auto ha sempre bisogno di revisione e spesso va controllata. Tutti i componenti vanno presi in considerazione e mantenuti integri. In particolar modo occorre avere cura dei freni a tamburo. Questi si trovano nelle ruote posteriori dell'auto. La tipologia...