Come eseguire il controllo dello sterzo dell'auto

Tramite: O2O 29/07/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Oggigiorno le macchine sono il mezzo fondamentale per fare spostamenti. Come ciascuno strumento però, hanno bisogno di controlli dovuti ed anche di manutenzione dovuta in modo da poter funzionare nel migliore dei modi. Lo sterzo che è l'elemento che da all'auto la direzione esatta, è un impianto parecchio importante e per questo motivo andrà monitorato periodicamente. In questo articolo quindi vi spiegheremo come eseguire il controllo dello sterzo dell'auto.

26

Vi indichiamo come dovrà essere il volante

Prima di tutto dovrete mettervi al posto di guida della vostra macchina, e dovrete controllare il vostro volante. Esso non dovrà avere rotture, incrinature e dovrà essere completamente dritto. Se il volante non è in tali condizioni appena descritte, lo dovrete cambiare. Successivamente, dovrete prendere il vostro volante tra le mani, poi lo dovrete stringere e mediante movimenti dall'alto verso il basso, e da destra verso sinistra, controllando che non ci siano intoppi di nessun genere. Contrariamente, dovrete controllare il grosso dado centrale, che collegherà il volante all'albero dello sterzo, e lo dovrete stringere.

36

Fate un controllo esterno dell'impianto relativo allo sterzo

Ora dovrete procedere facendo un controllo esterno dell'impianto relativo allo sterzo. Sollevate la parte anteriore della macchina, poi la dovrete appoggiare sopra i cavalletti. Una volta che avrete tirato il freno a mano e bloccato le ruote posteriori con dei cunei, dovrete andare direttamente sotto alla macchina e con una torcia dovrete verificare le cuffie para polvere ed anche quelle che si trovano alle estremità della cremagliera. Ora dovrete schiacciare le cuffie con le dita per avere la conferma che la gomma non abbia delle screpolature, contrariamente le dovrete sostituire, in quanto la polvere riuscirà a passare mediante le screpolature facendo usurare il nodo sferico facilmente.

Continua la lettura
46

Controllate il giunto dell'albero dello sterzo

Adesso sarà bene controllare il giunto dell'albero dello sterzo che è presente nel vano motore, che si trova sotto il cruscotto. Una volta che l'avrete visto, aiutandovi con un'altra persona che possa girare il volante, vedrete se nella zona che vi interessa, è presente il gioco oppure se ci sono delle perdite e che il giunto non sia sporco d'olio, oppure peggio ancora crepato.

56

Controllate il servosterzo

Come ultima cosa infine, però sempre molto importante, dovrete controllare come si deve il servosterzo, sempre ammesso che la vostra macchina lo abbia. La cosa fondamentale è quella di verificare che non ci siano delle perdite. Prendete quindi una torcia e fate i tubi che dovranno contenere il liquido idraulico. Essi vanno dalla pompa fino alla scatola guida. Se ci fosse una perdita piccola, dovrete stringere gli organi di fissaggio. Se invece la perdita, fosse maggiormente grave, vi consigliamo di rivolgervi ad uno specialista del settore.

66

Questo è per il "fai da te"

Questo articolo che vi abbiamo proposto è una guida per controlli "fai da te", cioè che potrete fare da soli. Se ci saranno bisogno di controlli maggiormente approfonditi, oppure se avete dei problemi diversi, oppure anche più gravi, vi consigliamo assolutamente di rivolgervi a chi di dovere.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come effettuare il controllo e la pulizia delle balestre dell'automobile

La guida che ci dedicheremo a sviluppare nei passi che seguiranno si occuperà dell'automobile. L'obiettivo che ci porremo sarà quello di spiegarvi con pochi passi e in modo semplice Come effettuare il controllo e la pulizia delle balestre dell'automobile....
Auto

Come capire se un'auto è stata incidentata prima di acquistarla

Il mercato delle auto usate è florido e pieno di occasioni che si rincorrono al ribasso, con proposte a prezzi vantaggiosi. Siamo sicuri che è tutto oro quello che luccica?Prima di procedere alla firma del contratto di acquisto è importate verificare...
Auto

Le differenze tra le auto storiche e le auto d'epoca

Con il passare degli anni, le automobili tendono ad "invecchiare", ma non per forza questo è un male: determinati modelli, infatti possono essere protagonisti infatti di un qualche interesse storico particolare e, con il passare degli anni, diventare...
Auto

Come fare curve con freno a mano con auto a trazione anteriore

In questa semplice ed esauriente guida vi spiegheremo come imparare ad affrontare le curve utilizzando il freno a mano, con un'automobile a trazione anteriore. Ricordiamo, prima di addentrarci nei dettagli, che la guida pericolosa nelle strade pubbliche...
Auto

Come scegliere l'auto giusta

In questa guida illustrerò come scegliere l'auto che soddisfa maggiormente le vostre esigenze. Mi riferisco in termini di spazio, di interni, di confort e di accessori ma sopratutto il fattore consumi che è quello che ci interessa maggiormente. Secondo...
Auto

Come sapere se è stata rinvenuta una targa auto smarrita

La legge prevede che le targhe vengano correttamente installate su qualsiasi veicolo immatricolato e che siano chiaramente visibili da una distanza di 20 metri. Se la targa, o meglio il numero di targa, è stato danneggiato, distrutto, rubato o smarrito,...
Auto

Come oscurare i fanali di un'auto

Molto più spesso a causa anche della crisi economica, sono sempre più gli italiani che per risparmiare decidono di praticare la meravigliosa arte del fai da te. Quest'arte, da molti considerata meravigliosa può essere infatti impiegata in settori che...
Auto

Come pulire il tetto dell'auto

Una bella macchina, per poter essere lucida e brillante, deve essere sicuramente anche pulita alla perfezione. Ci sono alcune macchine che possono essere pulite un po' meno, spesso grazie alla presenza di colori esterni che reagiscono meglio allo sporco...