Come fare manutenzione a una barca a vela

Tramite: O2O 07/11/2019
Difficoltà: media
110
Introduzione

La barca a vela è un genere di imbarcazione molto antico. Naturalmente con il passare degli anni questa barca ha subito molte modifiche e migliorie. Quest'ultime, infatti ultimamente vengono costruite, realizzando delle strutture ultra moderne e impiantando dei motori efficienti. Ma anche gli spazi interni sotto il profilo tecnico, presentano una maggiore suddivisione. Tanto che il confort di navigazione risulta più curato, rispetto al passato. Naturalmente quando la barca a vela non viene utilizzata, deve essere necessariamente curata. Quindi è fondamentale eseguire una manutenzione ordinaria, lavando e sostituendo alcuni elementi. Nella seguente guida vi spiego come fare.

210
Occorrente
  • Olio motore
  • Panni morbidi
  • Stracci
  • Detersivi ecologici
  • Spazzolone con setole morbide
  • Acqua
  • Secchio
  • Contenitori
  • Tubi
  • Detergente per vele
  • Protettivo ravvivante
  • Lucidante elimina rugine
  • Shampoo
  • Cera
310

Sostituire l'olio motore

La prima cosa che dovete fare è quella di sostituire l'olio motore. Questo lavoro è molto facile, poiché è simile a quello che si esegue per l'auto. Cominciate ad esaminare il livello dell'olio dell'invertitore e cambiate quello del motore. Per farlo sistemate sotto la calandra una bacinella. Dopodiché togliete il tappo e sollevate l'asta. Fatto ciò, l'olio cadrà nella vaschetta. Ora versate l'olio nuovo, controllando se la quantità è sufficiente.

410

Pulire il motore

Il prossimo passo è quello di pulire il motore. Questa è una delle operazioni più importanti, per poi far funzionare il motore nel modo corretto. La pulizia ordinaria consiste nel farlo muovere in acqua dolce per circa venti minuti. Quindi allacciate le cuffie di lavaggio ad un tubo d'acqua corrente e iniziate a lavare il motore. Sistemate le cuffie sui fori delle prese di raffreddamento in maniera corretto. Lasciate circolare l'acqua, fino a togliere tutto il sale e i detriti dal motore.

510

Controllare l'impianto elettrico

A questo punto dovete controllare l'impianto elettrico. Eseguire questa manutenzione è abbastanza facile, ma non vanno tralasciati i particolari. In questo modo si garantisce la longevità di tutta la struttura, evitando poi spese cospicue e problemi causati dall'incuria e dalla disattenzione. Quindi seguendo il buon senso e tanti piccoli accorgimenti, si può riuscire a mantenerlo nuovo. Basta asciugare ed eliminare l'umidità che si forma intorno ad esso. Pertanto provate a scomporre i connettori del motore e spruzzare un lubrificante adatto.

610

Lavare le parti esterne

Le parti esterne della barca a vela non devono essere assolutamente trascurate. Infatti queste devono essere lavate con cura con acqua dolce, togliendo tutti i residui di sale che tendono con il tempo a corrodere la struttura. Conclusa la fase di lavaggio, asciugate tutto con dei panni morbidi e asciutti.

710

Ingrassare il fuoribordo

Ingrassare il fuoribordo comprende la manutenzione di alcune parti della barca, che spesso vengono trascurate. Queste racchiudono gli snodi, il canotto sterzo il mozzo elica e la timoneria. A questi si aggiungono i connettori elettrici e i pistoni. Per mantenere sempre attivi questi elementi, dovete trattarli periodicamente con dei prodotti adeguati.

810

Pulire le vele

Completata la manutenzione di tutta la barca, è giunto il momento di pulire le vele. Iniziate a staccare le vele dall'albero. Dopodiché poggiatele in luogo pulito. Apritele per bene e distribuite su tutta la superficie un detersivo di ottima qualità. Spazzolando il tessuto con una spazzola con setole morbide. Facendo così, eviterete di rovinare le vele. Concluso il lavaggio, sciacquate con abbondante acqua e lasciatele asciugare.

910
Guarda il video
1010
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Consegnate l'olio vecchio in un centro di raccolta autorizzato per lo smaltimento
  • Utilizzate prodotti di qualità e non inquinanti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Veicoli

Vela: come installare un filtro per l'acqua

Il filtro per l'acqua rappresenta un elemento molto importante per il corretto funzionamento di un'imbarcazione a vela. Spesso tale elemento viene tuttavia trascurato, in quanto si ritiene erroneamente che non abbia bisogno di una particolare manutenzione...
Altri Veicoli

Come manovrare una barca con due motori

Se avete una barca abbastanza grande ed intendete farla navigare ad una velocità sostenuta corredandola di due motori è importante che conosciate a fondo le tecniche per manovrare un'imbarcazione del genere dotata di questi potenti propulsori. Nei passi...
Altri Veicoli

Come pulire la tappezzeria della barca

Le barche sono mezzi di trasporto in grado di compiere viaggi e trasporto passeggeri. Ovviamente per chi possiede una barca deve regolarmente occuparsi della manutenzione ordinaria e straordinaria. La prima comprende il ripristino di alcuni accessori...
Altri Veicoli

Come vendere una barca online

Proporre la vendita di una barca online in modo professionale, aumenterà la probabilità che il processo abbia successo. Abbiamo preparato questa guida per vendere una barca di seconda mano con istruzioni dettagliate e tutte le informazioni necessarie...
Altri Veicoli

Come applicare la vetroresina alla barca

La vetroresina è una sostanza che viene utilizzata per costruire o riparare una barca, in virtù delle sue molteplici funzionalità. Tale sostanza, infatti, contribuisce a rendere più resistente e duratura l'imbarcazione, offrendole al contempo la protezione...
Altri Veicoli

5 cose da sapere per installare un pannello fotovoltaico in barca

La fornitura di energia elettrica in barca è di fondamentale importanza: permette la conservazione dei cibi, l'accensione delle luci e soprattutto per alimentare tutti gli strumenti della barca che permettono la navigazione. Solitamente ci si affida...
Altri Veicoli

Come regolare le vele con vento forte

Mantenere una buona rotta di navigazione dipende innanzitutto da tre fattori: lo stato del mare, le caratteristiche delle vele che si hanno a disposizione e la competenza dello skipper nell'effettuare le manovre corrette. Quest'ultimo fattore, relativo...
Altri Veicoli

Come regolare le vele con poco vento

La regolazione delle vele rappresenta un aspetto molto importante per chi vuole assumere una velocità di crociera stabile ed ottimale. Va detto che tale regolazione dipende sostanzialmente da tre fattori: l'intensità del vento, le caratteristiche dei...