Come fare il liquido nero gomme

Tramite: O2O 04/08/2021
Difficoltà: media
18

Introduzione

Nei passaggi successivi di questa guida, ci occuperemo di spiegarvi, in maniera molto semplice e rapida, come è possibile creare del nero gomme fatto in casa. Un'operazione che può rendersi necessaria in quanto, la maggior parte delle volte, il nero gomme che si acquista risulta essere di scarsa qualità. Perché, dunque rischiare di usare un prodotto che non risulta essere all'altezza? Il nero gomme realizzato in casa, invece, ha una durata decisamente maggiore e costa anche molto di meno, permettendovi quindi un risparmio davvero considerevole. In questa guida vogliamo dunque illustravi come fare il liquido nero gomme, senza sporcarvi e in totale sicurezza. Vediamo come occorre agire per realizzare un lavoro degno del miglior meccanico professionista.

28

Occorrente

  • 250 ml di acqua
  • Zucchero
  • Liquido antigelo
  • Guanti di protezione
  • Bottiglia con spruzzino
38

Versate l'acqua in un recipiente

Innanzitutto, come prima cosa, occorre fare una premessa: diversamente da quello che affermano molte persone, il nero gomme risulta essere più utile come fattore estetico nel campo della bellezza che come fattore anti-invecchiamento della gomma. Il prodotto che andrete a creare, infatti, avrà il compito di lucidare semplicemente la gomma, rendendola decisamente più bella sotto il profilo estetico. Svolta questa doverosa precisazione, iniziamo la nostra procedura prendendo un recipiente vuoto e versandoci dentro 250 ml di acqua. Ricordate che le dosi non sono fisse nè tassative, possono dunque essere modificate in relazione alle proprie esigenze, senza problemi. Tali dosi possono e devono perciò essere commisurate anche in base alla grandezza e all'ampiezza delle gomme da trattare.

48

Aggiungete lo zucchero da cucina

Nei 250 ml di acqua versati nel recipiente, occorrerà poi aggiungervi anche due cucchiai grandi di zucchero (il semplice zucchero che abbiamo in cucina). Ricordate che più l'acqua è calda e più lo zucchero tenderà a sciogliersi in modo rapido. Questo vi risparmierà la fatica di agitare il contenitore, nell'attesa che lo zucchero si sciolga completamente. Una volta che avete fatto ciò, il nero gomma sarà pronto per essere utilizzato sulle gomme dell'automobile. Per comodità, vi consigliamo di versare il liquido creato dentro un recipiente provvisto di uno spruzzatore, in modo tale da facilitarne l'uso, al momento della sua applicazione sulle gomme.

58

Lavate accuratemente le gomme dell'auto

Va tuttavia precisato che, prima di applicare il nero gomma sugli pneumatici dell?auto, queste devono essere accuratamente lavate e pulite. Quando gli pneumatici saranno perfettamente sanificati, sarà possibile spruzzargli sopra il nero gomma fatto in casa e appena preparato con il vostro efficace metodo casalingo. Dopo aver passato la soluzione lungo tutte quattro le gomme, sarà necessario ripetere l?operazione una seconda volta e lasciare asciugare il tutto prima di utilizzare la vettura. Il vostro intervento dovrà essere ripetuto almeno due-tre volte durante il corso dell'anno.

68

Applicate il liquido nero gomme

Una volta creato il liquido nero gomma, non dovete fare altro che procurarvi un pennello oppure, ancora meglio, una spugna e stendere il composto in modo omogeneo sulla gomma. Vedrete subito che si creerà, come per incanto, un bellissimo effetto dal punto di vista estetico. Un ulteriore possibilità è quella di usare, al posto dell'acqua e zucchero, il liquido antigelo: anche questo prodotto, infatti, attecchisce in modo ottimale e dunque può essere usato in alternativa ai prodotti menzionati in precedenza. Il nero gomme che è stato creato, può essere conservato anche per un paio di settimane. Ricordate, comunque, che la dose di 250 ml risulta più che sufficiente per trattare tutte e quattro le gomme di un'automobile. Per concludere, vogliamo rammentarvi un fattore importante: non utilizzate mai l'alcol etilico sulle gomme. A primo impatto, infatti, possiamo pensare che l'alcol pulisca e smacchi le gomme perfettamente. Ma, nella realtà, non è mai così: il risultato, oltre che essere disastroso da un punto di vista estetico, rovinerà anche in modo irreparabile la parte in plastica delle gomme.

78

Guarda il video

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come lucidare le gomme dell'auto

La maggior parte delle persone non presta molta attenzione alla lucidatura delle gomme dell'auto. Questo perché alcuni credono sia un'operazione inutile, mentre altri invece pensano che sia troppo dispendioso in termini di tempo e prodotti da utilizzare....
Manutenzione

I vantaggi delle gomme 4 stagioni

Le gomme 4 stagioni sono anche conosciute come pneumatici All Season. Questo tipo di gomma è adatto per tutte le condizioni climatiche in quanto si trovano in esso le caratteristiche dei pneumatici invernali ed estivi. Le gomme 4 stagioni hanno una mescola...
Manutenzione

Come si misura la pressione delle gomme

Parecchi automobilisti percorrono spesso veramente centinaia di chilometri, ed a volte non controllando mai la salute degli pneumatici delle loro automobili. Vi consigliamo ed è una cosa corretta, almeno una volta al mese, di misurare la pressione delle...
Manutenzione

Come cambiare il liquido refrigerante della Alfa 159

Nel periodo autunnale, quando le temperature calano e si avvicina il gelo invernale, è tempo di pensare a potenziare il riscaldamento della vostra auto, ma anche a cambiare il liquido refrigerante, che protegge il motore dal surriscaldamento senza però...
Manutenzione

Come cambiare il liquido refrigerante della Citroen C3

Il liquido refrigerante è quel liquido che la macchina utilizza per mantenere sempre il motore alla giusta temperatura. Una costante manutenzione e la periodica sostituzione di tale liquido ci consente di mantenere alte le prestazioni della nostra Citroen...
Manutenzione

Come cambiare il liquido refrigerante della Citroen C4

La maggior parte delle automobili di ultima generazione, possiede una comoda vaschetta trasparente di espansione, utile per cambiare il liquido refrigerante in modo pratico ed agevole. Anche nella Citroen C4, Il controllo del livello del liquido refrigerante...
Manutenzione

Come cambiare il liquido refrigerante della Daewoo Matiz

Ogni automobile ha un liquido di raffreddamento, noto anche come liquido refrigerante, che dal motore va verso il radiatore e serve a far sì che la temperatura di funzionamento resti sui valori soddisfacenti. Non tutti sanno forse che il liquido di raffreddamento...
Manutenzione

Come cambiare il liquido refrigerante della Bravo

Chi possiede un'auto lo sa bene: quelle moderne infatti hanno bisogno di molta manutenzione per quanto riguarda gli impianti idraulici ed elettrici. Un esempio di questo è l'impianto del liquido refrigerante. Un'auto con un liquido refrigerante usurato...