Come fare risplendere le cromature

Tramite: O2O 05/03/2020
Difficoltà: facile
19
Introduzione

A causa della brillantezza spettacolare della cromatura, c'è poco da meravigliarsi se è diventata una merce così calda sul mercato commerciale. Tuttavia, la morbidezza del metallo può rendere suscettibile il danneggiamento se vengono a contatto con sostanze chimiche abrasive. Perché lo sporco appare facilmente con la finitura lucida delle cromature, è importante pulire la superficie regolarmente. Fortunatamente, la maggior parte della sporcizia si pulisce con un semplice composto di materiali di pulizia specificamente adatti alle cromature da pulire con acqua e sapone, e sono disponibili per i problemi più evidenti. Durante la pulizia delle cromature, si dovrebbe anche finire con un fase di lucidatura. Ecco quindi come fare risplendere le cromature.

29
Occorrente
  • Panno
  • Acqua
  • Sapone
  • Spazzolino
  • Smalto
  • Cotone
  • Tampone
  • Fogli di giornale
  • Aceto
  • Grasso
39

Acqua e sapone

Come con qualsiasi tipo di pulizia, le cromature saranno al meglio pulite se l'acqua è calda. Riempite un secchio due terzi della capienza piena con acqua calda e applicate il sapone direttamente su un asciugamano. Il tipo di sapone da utilizzare per la pulizia delle cromature dipende dall'applicazione. Sebbene qualsiasi sapone è sempre un po' abrasivo è bene provarlo su una piccola area nascosta.

49

Detergente specifico

Un semplice detergente dovrebbe andare bene per l'uso sulle cromature. In caso di dubbio, controllate l'etichetta del pulitore che si vuole usare. Dovrebbe avere qualche indicazione per i materiali si possono e non si possono utilizzare. Prendete una spugna o un panno non abrasivo e inzuppatelo parzialmente in acqua e sapone. Strofinate le cromature delicatamente con un movimento fluido e circolare. Focalizzatevi sulla pulizia di un tratto di cromatura prima di muovervi in avanti. Al fine di evitare macchie o striature, asciugate la zona con un panno separato quando avete finito con ogni area.

59

Spazzolino

Quando l'acqua e il sapone finiscono, si può semplicemente immergere di nuovo il panno. Alcuni pezzi di cromature, come quelle degli pneumatici, avranno zone difficili da raggiungere che richiedono un nuovo approccio. Per la stragrande maggioranza, applicando l'acqua e il sapone su un vecchio spazzolino da denti potrete lavare gli angoli sporchi. Sebbene lo spazzolino può essere vecchio, assicuratevi che la maggior parte delle setole siano ancora intatte.

69

Smalto

Usate uno smalto di alta qualità specifico per la cromatura. Prima di applicarlo sull'intero pezzo, testatelo in un punto poco visibile sulla cromatura per assicurarsi che non graffi o non si danneggi la superficie.
Una buona lucidatura ridona lucentezza ai pezzi cromati. Lavate il bicromato di potassio con acqua calda e sapone e un panno morbido (una vecchia maglietta di cotone funziona meglio). Assicuratevi di fare un lavoro approfondito. Eventuali piccoli granuli o detriti lasciati sulla cromatura possono graffiare e rovinare la superficie durante la lucidatura.
Asciugate la cromatura con un panno morbido e asciutto.
Applicate lo smalto cromato su un tampone di lucidatura morbido. Farà un tocco delle dimensioni di un quarto. Si consiglia di lucidare la parte cromata in una piccola sezione alla volta.
Strofinate lo smalto con tratti lunghi. Ci vuole un po'di grasso al gomito per applicare un rivestimento sottile. Continuate a spingere e strofinare fino a quando non avrete un film uniforme sulla superficie di una piccola sezione della cromatura. Una volta esaurito lo smalto, aggiungete un altro tampone di dimensioni pari a un quarto sul tampone di lucidatura e passate ad un'altra sezione. Pulite il film di smalto con un panno di cotone pulito e morbido.

79

Acqua e aceto

Se si nota ruggine sulle parti metalliche, non fatevi prendere dal panico. In genere potete eliminare rapidamente questo problema con gli oggetti che avete già in casa. Ad esempio, potete appallottolare un pezzo di foglio e immergerlo in acqua e aceto. Iniziate a strofinare la ruggine con la palla umida di pellicola finché non vedete che la ruggine inizia a scomparire.
Potete anche usare un pezzo di lana d'acciaio per eliminare la ruggine sulla cromatura e altri tipi di metallo. Potrebbe richiedere del tempo e grasso per il gomito, ma dovreste iniziare a vedere i progressi in pochi minuti.

89
Guarda il video
99
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Un dettaglio da tenere a mente è che quando la cromatura è sporca o polveroso per troppo tempo, è facile scheggiare o graffiare la superficie.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come lucidare un'auto d'epoca

Coloro che possiedono un'automobile d'epoca adorano parecchio mantenerla al meglio e, oltre a tutti gli accorgimenti necessari per il mantenimento ottimale delle sue parti meccaniche, una delle operazioni che effettuano per far risaltare la bellezza delle...
Manutenzione

Come azzerare il service della Fiat Sedici

La FIAT Sedici è il suv compatto prodotto dalla casa automobilistica italiana in joint-venture con quella giapponese della Suzuki. Essa è la gemella della giapponese SX4; infatti, ha la stessa impostazione degli interni e della componente motoristica...
Manutenzione

Come passare la cera sull'auto

Leggendo questo tutorial si possono avere delle indicazioni su come è possibile passare la cera sull'auto e rendere così lucida e brillante la carrozzeria. Con l'utilizzo di questo metodo è possibile ravvivare il colore ed eliminare lo sporco e gli...
Manutenzione

Come fare una cromatura fai da te

La cromatura è una particolare operazione che consiste nel rivestire oggetti di diversa consistenza, come ad esempio ferro, acciaio e plastica, con un sottile strato di cromo. Questo intervento si esegue sia ai fini della protezione del materiale sottostante,...
Manutenzione

Come registrare i freni a tamburo dell'auto

L'auto ha sempre bisogno di revisione e spesso va controllata. Tutti i componenti vanno presi in considerazione e mantenuti integri. In particolar modo occorre avere cura dei freni a tamburo. Questi si trovano nelle ruote posteriori dell'auto. La tipologia...
Manutenzione

Come pulire le guarnizioni in gomma su un auto

Le automobili hanno la necessità di essere mantenute in una condizione ottimale, effettuando dei regolari controlli, come i tagliandi annuali, ed operando delle piccole manutenzioni ordinarie e straordinarie. Questo deve essere fatto principalmente per...
Manutenzione

Come lavare i vetri dell'auto

Se non riuscite mai a fare risplendere i vetri della vostra automobile e dopo ogni lavaggio appaiono sempre sporchi e opachi, è necessario adottare alcuni stratagemmi. In queste semplice ed esauriente guida vi spiegheremo come è possibile lavare i vetri...
Manutenzione

Come riparare il fanale della bicicletta

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di biciclette. Nello specifico, come avrete compreso attraverso la lettura del titolo stesso della guida, ora andremo a spiegarvi Come riparare il fanale della bicicletta. Tutti coloro i quali amano passeggiare...