Come fare un perfetto parcheggio in retromarcia

Tramite: O2O 02/11/2017
Difficoltà: facile
14
Introduzione

Una volta che si impara a guidare è importante anche imparare a parcheggiare la propria automobile. Guidare è sicuramente importante, soprattutto per tutte le comodità che questa attività comporta, tuttavia, non tutti sono abili alla guida oppure hanno dimestichezza nell'affrontare manovre come il parcheggio in retromarcia.
Anche automobilisti esperti, a volte, hanno difficoltà con tale manovra poiché si lasciano condizionare dal fatto di dover procedere all'indietro, il tutto accentuato anche dalla minore visibilità della zona posteriore che può provocare stati di agitazione nel conducente e il conseguente errore di guida. Ovviamente, fare pratica rappresenta sempre il modo migliore per acquistare dimestichezza e abilità quindi per imparare a fare un perfetto parcheggio in retromarcia il suggerimento è quello di provarci spesso.
In questa guida daremo informazioni utili, suggerendo qualche consiglio a chiunque abbia problemi con questo tipo di manovra.

24

Prendere le misure

Per effettuare un buon parcheggio in retromarcia è bene cominciare calcolando bene le distanze.
Assicuratevi, prima di iniziare di aver inserito l'indicatore di direzione, per comunicare agli altri automobilisti che state effettuando una manovra, e cosa più importante assicuratevi di non avere pedoni vicino all'autovettura.
In seguito cercate di descrivete una leggera curva nello spazio che andrete ad occupare, uscendo in avanti con la parte anteriore dell'autovettura. Questo vi faciliterà la manovra, ma non è fondamentale.
A volte, in spazi ristretti, è difficile capire quanto spazio si ha a disposizione e se sia sufficiente per la manovra, in questo caso accostatevi vicino al parcheggio in modo tale da comprenderete perfettamente se la distanza è appropriata.

34

Iniziare la manovra

Dopo che vi siete assicurati di poter procedere, accostatevi all'auto che è davanti rispetto al parcheggio, fermandovi all'altezza dello specchietto retrovisore dell'auto parcheggiata. La distanza suggerita dalla vettura ferma è di circa una quarantina di centimetri.
Una volta inserita la retromarcia, cominciate la manovra lentamente girando contemporaneamente il volante verso il lato da occupare. Andate all'indietro cercando di guardare il più possibile in direzione posteriore onde evitare che qualche persona o anche bambini vi passino dietro all'ultimo istante. La parte posteriore della vostra auto deve procedere circa nella metà dello spazio libero. Di tanto in tanto guardate anche davanti e intorno a voi per assicurarvi che sia le altre automobili in transito intuiscano la vostra manovra e sia le persone di passaggio si accorgano che vi state muovendo.

44

Sistemare la vettura

Arrivati, con la parte posteriore, a circa mezzo metro dal muro e all'incirca a metà dello spazio rimanente, girate il volante nel senso opposto a prima, possibilmente muovendovi leggermente per non forzare troppo lo sterzo e non fare troppa fatica. Continuate la retromarcia raddrizzando l'auto, facendo attenzione a non toccare il muro o qualsiasi protezione ci sia dietro di voi.
Se tutto è andato bene dovreste essere riusciti ad entrare nella striscia che delimita la carreggiata e quindi potete procedere con l'ultima fase, ossia sistemare la vettura lasciando più o meno lo stesso spazio sia avanti che dietro per facilitare la vostra uscita e quella degli altri.
In caso di spazio corto potrebbero essere necessarie una o due manovre in più; ripetete quindi le manovre di cui sopra fino a quando non sarete allineati al meglio con le altre automobili in sosta.
Parcheggiare in retromarcia non è poi così difficile! Basta crederci ed essere convinti.
Se volte imparare in fretta potete esercitarvi in spazi aperti o in zone poco trafficate, giusto per prendere dimestichezza con le misure e le manovre da effettuare.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come montare i sensori parcheggio alla Volksvagen Tiguan

Se hai acquistato di recente in concessionaria la Volksvagen Tiguan, sicuramente avrai l'esigenza di installare nella stessa i sensori di parcheggio. Detti dispositivi sono molto utili durante le manovre di parcheggio per segnalare l'eventuale presenza...
Auto

come montare una telecamera per la retromarcia sul camper

Contrariamente a quello che accade all'estero, in Italia non sono molti i camperisti che utilizzano la telecamera per facilitare la retromarcia sul proprio mezzo. Difficilmente si tratta di una scelta al risparmio, poiché le attrezzature presenti sui...
Auto

Come montare i sensori di parcheggio sulla Multipla

I sensori di parcheggio sono quei sofisticatissimi dispositivi che ci avvisano, con un bip, se stiamo per urtare un qualsiasi ostacolo nel mentre stiamo parcheggiando. Si rilevano molto utili soprattutto quando la visuale non è delle migliori o se abbiamo...
Auto

Come montare i sensori di parcheggio sulla Peugeot 207

In questa guida, passo dopo passo, provvederò a dare tutte le indicazioni utili su come montare nel migliore dei modi i sensori di parcheggio sulla Peugeot 207. Tali dispositivi servono a segnalare se ci ci si sta avvicinando troppo ad un ostacolo durante...
Auto

Come montare i sensori di parcheggio su Alfa147

In questa breve guida spiegheremo dettagliatamente come montare, nel miglior modo possibile, i sensori di parcheggio su un'auto Alfa147. Seguendo i vari passaggi che indicheremo, sarà possibile raggiungere degli ottimi risultati.Precisiamo che i sensori...
Auto

Come fare un parcheggio tra due auto

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come fare al meglio un parcheggio tra due auto. Guidare l'automobile è sicuramente un piacere, ma la vita frenetica di tutti i giorni può trasformare tutto ciò in un vero e proprio...
Auto

Come montare i sensori di parcheggio sulla Lancia Delta

Nel caso in cui tu utilizzassi quotidianamente la Lancia Delta, tieni in considerazione il fatto che su quest'ultima ci puoi montare i sensori di parcheggio. Questi dispositivi sono particolarmente utili durante le manovre e ti segnalano se ti avvicini...
Auto

Come montare i sensori di parcheggio sull'Alfa Giulietta

Senza dubbio l'Alfa Giulietta è un'auto storica, presente ormai da decenni ed il nuovo modello risulta essere caratterizzato da un design davvero unico. Se è stata acquistata da poco, bisogna tenerla assolutamente da conto, in quanto il rischio di urtare...