Come fare un ritocco di vernice alla carrozzeria della macchina

Tramite: O2O 14/06/2021
Difficoltà: media
110

Introduzione

La vernice di un'automobile tende a scheggiarsi molto facilmente. Questo tipo di inconveniente può infatti capitare in qualsiasi momento, ad esempio quando un detrito presente sulla carreggiata schizza per poi sbattere sulla fiancata dell'auto, oppure quando le condizioni metereologiche sono piuttosto avverse e il cofano può rovinarsi. Tali ammaccature, sono di dimensioni troppo piccole per rendere necessaria la completa verniciatura del veicolo o per richiedere l'intervento del carrozziere di fiducia. Nel caso in cui l'area interessata sia piccola e limitata, è possibile riparare in autonomia il danno utilizzando un'apposita vernice per ritocchi dello stesso colore della carrozzeria. Nella guida che segue, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come fare nel migliore dei modi un ritocco di vernice alla carrozzeria della macchina. La procedura senza dubbio richiede del tempo, ma con un po' di impegno e precisione, garantirà un ottimo risultato finale.

210

Occorrente

  • Vernice
  • Bottiglia di trasparente
  • 2 pennelli
  • Alcool etilico
  • 2 o 3 panni di cotone
  • Carta abrasiva a grana 2000
  • Pasta abrasiva auto
  • Levigatrice
310

L'acquisto della vernice

Innanzitutto, è necessario acquistare una vernice che corrisponda perfettamente al colore della carrozzeria del veicolo. A tal proposito, si dovrà controllare la paratia verticale che divide il vano motore dall'abitacolo allo scopo di individuare l'apposito codice usato per verniciare l'automobile. Per accedere al vano motore, sarà indispensabile aprire il cofano dell'auto. Una volta individuato il codice, ci si dovrà quindi recare presso la concessionaria di fiducia o in alternativa un negozio specializzato nella vendita di vernici per autovetture. Rivolgendosi a un addetto, quest'ultimo provvederà a fornire un apposito kit che include una bottiglietta della vernice, quella del trasparente e i relativi pennelli. Una volta acquistata la vernice, assieme a tutto il materiale necessario per poter effettuare il ritocco di vernice alla carrozzeria, si dovrà individuare un luogo adeguato in cui operare, per esempio il garage di casa propria.

410

L'utilizzo di un prodotto antiruggine

Nei negozi che vendono vernici per autovetture, è possibile comprare anche il prodotto antiruggine. Infatti, ancor prima di provvedere al ritocco della parte di vernice scheggiata, si rende indispensabile l'applicazione di una modesta quantità di prodotto antiruggine. Questo farà sì che non si vada a creare della ruggine tra la carrozzeria e lo strato di vernice che si dovrà applicare successivamente. Dopo aver messo il prodotto antiruggine, è opportuno lavare l'automobile, facendo in modo di focalizzare l'attenzione nel punto in cui è presente la scheggiatura da ritoccare.

510

La preparazione della scheggiatura per la verniciatura

A questo punto si dovrà preparare nel miglior modo possibile la scheggiatura per la fase di verniciatura. In primo luogo, si dovrà applicare un prodotto che abbia la funzione di rimuovere la cera protettiva per auto dall'area da trattare. Prendere poi una levigatrice per poter rimuovere immediatamente tutti gli eventuali residui di vernice dall'area interessata, quindi levigarla di nuovo utilizzando una carta abrasiva con grana 220, anch'essa in vendita nei negozi di vernici per autovetture. Così facendo, lo strato di primer aderirà al meglio alla carrozzeria del veicolo. Lavare ora la superficie con l'acqua per rimuovere tutti i residui di levigatura che si sono accumulati. Attendere il tempo necessario affinché il tutto si asciughi.

610

L'applicazione di uno strato di primer

Nel caso in cui la scheggiatura fosse abbastanza profonda e ha raggiunto il metallo della carrozzeria, si rende indispensabile applicare uno strato di primer. Questa procedura infatti è fondamentale, poiché in questo caso la vernice classica non potrebbe aderire perfettamente sul metallo della carrozzeria. Il primer va quindi applicato servendosi di un pennello di piccole dimensioni. Applicare una modesta quantità di primer, in quanto è sufficiente per uno strato molto sottile. Attendere il tempo necessario affinché il primer possa asciugarsi del tutto.

710

L'utilizzo della vernice

Adesso sarà possibile procedere con l'utilizzo della vernice. Mescolare accuratamente la vernice colorata. Successivamente, versarne una modesta quantità in un piatto poco profondo. Applicare due o tre strati di vernice sull'area da ritoccare. Si noterà che il punto in cui si è applicata la vernice risulterà sporgente rispetto al resto della superficie. Per far sì che la vernice si asciughi del tutto, occorre attendere un tempo pari ad almeno 24 ore.

810

La rifinitura della superficie trattata

Trascorse le 24 ore, sarà adesso possibile passare alla fase di rifinitura della superficie trattata. Si dovrà quindi levigare la superficie con movimenti lenti e delicati, servendosi di una carta abrasiva con grana 2000 e 3000. La fase di rifinitura potrà dirsi conclusa non appena l'area ritoccata con la vernice non sarà identica al resto della carrozzeria del veicolo. Non dimenticarsi inoltre di lucidare la carrozzeria dell'auto per poi applicare uno strato di cera protettiva per auto. La procedura di ritocco di vernice alla carrozzeria del veicolo è dunque terminata.

910

Guarda il video

1010

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando si esegue il ritocco di vernice per la carrozzeria dell'auto, è assolutamente consigliato indossare guanti, mascherina per il viso e occhiali protettivi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Graffi alla carrozzeria: 5 consigli per rimuovere i segni

Le automobili sono oggi costruite con carrozzeria a scocca portante, ovvero dotate di nervature e rinforzi tali di permettersi di autosostenersi. L'architettura della carrozzeria indentifica il tipo di automobile, mentre sotto il profilo tecnico svolge...
Manutenzione

Come fare una prova colore sulla carrozzeria

Quante volte è capitato di pensare di cambiare colore alla carrozzeria (dell’auto)?! Purtroppo subito dopo rinunciamo all'idea. In primis per paura di scegliere il colore sbagliato, in secondo luogo perché ci spaventiamo di non riuscire ad applicare...
Manutenzione

Come ritoccare un graffio auto

A tutti noi, almeno una volta, è capitato che, mentre vi stavate recando verso la vostra amata automobile, e stavate per salire in macchina, vi sia caduto l'occhio su uno sgradevole "graffio" sulla fiancata? Una manovra poco azzeccata e avete urtato...
Manutenzione

Come riparare un piccolo ammacco di carrozzeria con lo stucco

Quando si trova la carrozzeria della macchina ammaccata e non è possibile sporgere denuncia per mancanza del responsabile non potendo così essere risarciti dall'assicurazione, l'unica soluzione è quella di rimboccarci le maniche, aguzzare l'ingegno...
Manutenzione

Come verniciare la carrozzeria dell'auto con la bomboletta

Se siete possessori di una vecchia automobile e avete quell'irrefrenabile desiderio di dare un tocco di freschezza alla carrozzeria di una vecchia auto, ormai arrugginita, senza dover ricorrere all'aiuto di personale specializzato in officina, potete...
Manutenzione

Come non rovinare la carrozzeria dell'auto

Se avete appena acquistato un'auto nuova e volete tenerla in ottime condizioni, in questa guida troverete alcuni consigli su come non rovinare la carrozzeria, mantenendola sempre in ottimo stato. Trascurare l'auto porta a lungo andare alla formazione...
Manutenzione

Come togliere le macchie di resina dalla carrozzeria della tua auto

A tutti può capitare che, parcheggiando la propria macchina in strada o nei pressi di un albero dal quale cada della resina, la si ritrovi poi piena di macchie appiccicose sulla carrozzeria. Tali macchie non solo sono antiestetiche, ma anche piuttosto...
Manutenzione

Come rimuovere adesivi dai vetri o dalla carrozzeria dell'auto

Rimuovere gli adesivi dai vetri o dalla carrozzeria dell'auto è un lavoro piuttosto complesso. Spesso gli adesivi vengono inseriti per necessità (come quelli con la scritta bimbi a bordo) e in alcuni casi per valorizzare la vettura. Ma una volta che...