Come guidare su strade di montagna

Tramite: O2O 23/03/2018
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Ogni giorno milioni di persone utilizzano l'auto in strade che variano per fondo stradale, velocità di percorrenza e traffico. Ma, come ben sa chi ha guidato attraverso qualche passo montano, la guida in montagna presenta particolari difficoltà e particolarità. Le forti pendenze possono danneggiare i freni, il motore e la trasmissione se il guidatore non adopera i comandi nel giusto modo. Vediamo come guidare nel modo corretto.

26

Mantenere sempre la destra

Avvicinandoci ad un tornante spesso si consigliava di suonare il clacson per avvisare eventuali veicoli provenienti dal senso opposto. Oggi questa pratica è generalmente vietata per motivi di inquinamento acustico, ma sono molti gli automobilisti che la utilizzano. Se ci si mantiene sulla destra con una velocità adatta alla strada, non è necessario utilizzare il clacson. Si consiglia di utilizzarlo in presenza di strettoie cieche, che non permettono il passaggio di 2 auto contemporaneamente. Se ci si incrocia con un veicolo che scende una strettoia, ha la precedenza il veicolo che sale. Infatti è pericoloso effettuare una retromarcia in discesa.

36

Evitare di guidare con la marcia in folle

Per la guida in discesa (tipo di guida assai frequente in montagna, dati i ripidi sali-scendi di cui la strada è composta) è assolutamente sconsigliato giudare in folle o addirittura con il motore spento. Il motore alimenta il servosterzo, il servofreno e i sistemi di sicurezza come ESP, ABS e TC, indispensabili nella guida di tutti i giorni, ancor più importanti nella guida in pendenza. Guidando in folle invece i freni verrebbero sollecitati eccessivamente, portando al fenomeno chiamato "fading". A causa del calore, le pastiglie non riescono a far presa sul disco surriscaldato e la distanza di frenata si allunga enormemente, fino al completo cedimento dell'impianto frenante.

Continua la lettura
46

Partire con la prima marcia inserita

Continuando ad esaminare la guida in salita, illustreremo ora un altro accorgimento che è sempre importante utilizzare. Non a caso, un punto critico è la partenza da fermo in salita, che può generare grandi difficoltà. Per avviarsi in tutta sicurezza senza rischiare di tamponare le auto che ci precedono è consigliabile, con il freno a mano attivo e la prima marcia inserita, azionare delicatamente la frizione e l'acceleratore. Quando sentite che la macchina inizia a spingere sarà sufficiente rilasciare il freno a mano, per ripartire senza esitazioni. Naturalmente queste operazioni devono essere svolte abbastanza velocemente, pena l'usura prematura di frizione e trasmissione. I veicoli più moderni sono dotati del cosiddetto "Hill Holder", un ausilio alla partenza in salita che effettua le stesse operazioni descritte sopra.

56

Non caricare troppo sull'acceleratore

Un discorso a parte merita la tecnica di guida che occorre utilizzare sulle strade di montagna durante la marcia. Il consiglio è sempre quello di "ascoltare" il motore della propria auto ed evitare di sforzarlo troppo, facendolo quindi "gridare" inutilmente. La marcia più appropriata da usare su superfici stradali con grande pendenza dovrà dunque essere sempre la prima, avendo l'accortezza di dare solo un filo di gas, per non rischiare che il motore diventi troppo rumoroso. Quando la pendenza diminuisce leggermente, è bene passare alla seconda marcia, senza aumentare la velocità e senza intervenire in maniera più energica sull'acceleratore. Vi garantirete così, su tutte le strade di montagna, una guida agile, sicura e anche molto economica.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando state percorrendo una strada di montagna, evitate di caricare troppo il motore. Viaggiate con la prima marcia inserita, dando solo un filo di gas.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Guidare con neve e ghiaccio: 10 consigli

Guidare con neve e ghiaccio non è semplice come si potrebbe credere. Bisogna sempre mantenere un atteggiamento calmo, previdente e consapevole di quello che si sta facendo. Prendere delle accortezze prima di mettersi al volante ti potrà permettere di...
Sicurezza

Come guidare correttamente un'auto

All'interno di questa guida andremo a occuparci di guida. Per essere più precisi come avrete sicuramente già compreso attraverso la lettura del titolo di questa guida, ci concentreremo su come guidare correttamente un'auto. La guida sarà divisa in...
Sicurezza

10 consigli per guidare la moto con la pioggia

Guidare la moto con la pioggia è possibile e, seguire alcuni accorgimenti, può rendere questa esperienza di guida molto piacevole. Vediamo dunque una lista di 10 preziosi consigli, alcuni più ovvi, altri meno scontati, che promettono di regalarvi ore...
Sicurezza

Consigli per la guida con pioggia

Questa guida è rivolta a tutti i guidatori, in particolare ai neopatentati. Nello specifico ci soffermeremo su dare dei consigli molto utili su come guidare in sicurezza quando le strade sono bagnate. Infatti, guidare quando piove, già di per sé piuttosto...
Sicurezza

Come affrontare una salita con la neve

Guidare in inverno, quando le strade sono coperte di neve o di ghiaccio, può essere difficile per i neopatentati e per chi, in generale, non è abituato a muoversi con condizioni climatiche piuttosto avverse, se non addirittura estreme come in taluni...
Sicurezza

Come calmare l'ansia alla guida

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come calmare nel migliore dei modi l'ansia alla guida. Il fatto di poter conseguire la patente di guida è sicuramente un grande traguardo per chiunque, in quanto permette di essere...
Sicurezza

7 consigli per rilassarsi alla guida

Alcune persone che guidano da poco tempo hanno paura di mettersi in viaggio. Quando la guida provoca ansia si sta male e probabilmente si possono avere anche attacchi di panico. Se l'ansia prende il sopravvento e non si riesce a guidare in modo tranquillo...
Sicurezza

Come non addormentarsi alla guida

Il problema della sonnolenza al volante è una delle principali cause di incidenti automobilistici; tuttavia è sufficiente mettere in pratica alcuni semplici accorgimenti per riuscire a ovviare ai rischi di un colpo di sonno improvviso quando si è alla...