Come leggere la carta di circolazione

Tramite: O2O 31/01/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il libretto di circolazione è il documento più importante legato alla vostra autovettura, in quanto contiene tutte le informazioni del vostro veicolo e non solo. Vi sono anche i dati collegati all'intestatario del veicolo, alla propria residenza, e molto altro ancora. Si tratta quindi di un documento importantissimo da saper leggere, sia per se stessi che per eventuali passaggi di proprietà o acquisti futuri. Vediamo quindi come fare a districarsi in tutte le sigle e le voci di questo documento, imparando insieme a leggere la propria carta di circolazione. Ricordate poi di portare sempre con voi in auto l'originale e non una fotocopia del libretto di circolazione, altrimenti potreste incorrere in sanzioni.

27

Occorrente

  • Libretto di circolazione
37

Informazioni sul conducente

La prima sezione contiene i dati sul conducente: in particolare è la sezione C divisa in :
C.1.1 e C.1.2 con i dati principali dell'intestatario della carta di circolazione;
C.2.1 e C.2.2 i dati anagrafici del proprietario del veicolo;
C.3 eventuale indicazione di altre persone fisiche che possono disporre del mezzo;
C.5, C.6 e C.7 eventuali voci presenti qualora intervenga un cambiamento dei dati nominativi dell'intestatario principale senza però rilasciare un nuovo libretto.

47

Informazioni sul veicolo

Le principali informazioni sul veicolo sono indicate nella seconda pagina del libretto di circolazione. In particolare si tratta delle sezioni:
D.1 con l'indicazione della Marca;
D.2 con la specifica del Modello;
D.3 la denominazione commerciale a volte diversa dal modello di fabbricazione del modello;
E Numero d'identità del veicolo, ovvero numero del telaio univoco del modello in questione;
F, in particolare dalla sezione F.1 a F.3 e G con le indicazioni della massa del veicolo e del peso ammesso.
Per quanto riguarda invece il termine le indicazioni sono H ed I con il termini di validità (se non indicato si presume illimitata) e con la data di immatricolazione di competenza di quel libretto.

57

Date ed informazioni primarie sul veicolo

Le prime sue sezioni del libretto di circolazione sono quelle principali del veicolo. Si tratta sella sezione A con l'indicazione della targa dell'auto. Invece nella sezione B vi è la data di prima immatricolazione, molto utile in caso di acquisto di veicolo usato. Altre indicazioni sono poi quella K con il numero di omologazione, ed S con l'indicazione dei posti a sedere. Inoltre ricordate che è molto importante anche sezione R che indica il colore originale del veicolo, molto importante in sede di acquisto di veicolo usato. Una eventuale riverniciatura potrebbe infatti stare ad indicare un incidente che è stato magari coperto con un colore più scuro.
.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Leggete la guida con una copia del vostro libretto per imparare le varie voci

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come ottenere la carta carburante

L'utilizzo della carta carburante è un modo conveniente per pagare benzina, diesel ed altri combustibili presso le stazioni di servizio. L'azienda, il titolare di partita IVA oppure il libero professionista ricevono così mensilmente la fatturazione...
Auto

Come leggere l'attestato di rischio

In questa guida verranno date utili informazioni su come leggere l'attestato di rischio. Si tratta di un documento che conferma la presenza o la mancanza di incidenti, nel corso degli anni, da parte dell'assicurato e svela anche la classe CU, ovvero i...
Auto

Come leggere le sigle sugli pneumatici

Ogni automobilista deve sapere che è sempre possibile decifrare le misure e le caratteristiche di ogni pneumatico. Dati interessanti, come la larghezza, l'altezza del fianco, il diametro, l'indice di carico e la categoria di velocità, possono facilmente...
Auto

Come usare e leggere un micrometro esterno

Il micrometro è uno strumento di precisione utile per effettuare piccole misure, ma precise, in ambito sia hobbistico che professionale. Rispetto al calibro, che può arrivare fino ai cinquantesimi di millimetro, il micrometro è in grado di raggiungere...
Auto

I documenti obbligatori da tenere in auto

Tutti gli automobilisti per circolare tranquillamente, devono tenere dei documenti obbligatori in auto. Quest'ultima è una delle tante regole imposta dal Codice della strada e serve ad identificare il veicolo e il guidatore. Infatti chi guida gli autoveicoli...
Auto

Come spostare un'automobile senza assicurazione

A volte può succedere che si deve spostare un'automobile sprovvista di assicurazione. Tutti sanno che per circolare sulla strada qualsiasi veicolo deve essere coperto da assicurazione (obbligo connesso alla responsabilità civile verso terzi); questo...
Auto

Auto elettriche e pneumatici invernali: come sceglierli al meglio

La scelta di un nuovo treno di gomme rappresenta un momento decisamente importante, in special modo quando si tratta di pneumatici invernali. L'obbligo di portarli a bordo scatta ogni anno il 15 novembre, in alternativa alle catene da neve. Un'attenzione...
Auto

I vantaggi di possedere un'auto d'epoca

Possedere un'auto d'epoca è il sogno di tantissimi automobilisti. Le auto d'epoca sono quelle che hanno oltre 30 anni di vita e che non possiedono più i requisiti tecnici minimi per la circolazione. Di conseguenza sono state cancellate dal PRA (Pubblico...