Come leggere la carta di circolazione

Tramite: O2O 31/01/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il libretto di circolazione è il documento più importante legato alla vostra autovettura, in quanto contiene tutte le informazioni del vostro veicolo e non solo. Vi sono anche i dati collegati all'intestatario del veicolo, alla propria residenza, e molto altro ancora. Si tratta quindi di un documento importantissimo da saper leggere, sia per se stessi che per eventuali passaggi di proprietà o acquisti futuri. Vediamo quindi come fare a districarsi in tutte le sigle e le voci di questo documento, imparando insieme a leggere la propria carta di circolazione. Ricordate poi di portare sempre con voi in auto l'originale e non una fotocopia del libretto di circolazione, altrimenti potreste incorrere in sanzioni.

27

Occorrente

  • Libretto di circolazione
37

Informazioni sul conducente

La prima sezione contiene i dati sul conducente: in particolare è la sezione C divisa in :
C.1.1 e C.1.2 con i dati principali dell'intestatario della carta di circolazione;
C.2.1 e C.2.2 i dati anagrafici del proprietario del veicolo;
C.3 eventuale indicazione di altre persone fisiche che possono disporre del mezzo;
C.5, C.6 e C.7 eventuali voci presenti qualora intervenga un cambiamento dei dati nominativi dell'intestatario principale senza però rilasciare un nuovo libretto.

47

Informazioni sul veicolo

Le principali informazioni sul veicolo sono indicate nella seconda pagina del libretto di circolazione. In particolare si tratta delle sezioni:
D.1 con l'indicazione della Marca;
D.2 con la specifica del Modello;
D.3 la denominazione commerciale a volte diversa dal modello di fabbricazione del modello;
E Numero d'identità del veicolo, ovvero numero del telaio univoco del modello in questione;
F, in particolare dalla sezione F.1 a F.3 e G con le indicazioni della massa del veicolo e del peso ammesso.
Per quanto riguarda invece il termine le indicazioni sono H ed I con il termini di validità (se non indicato si presume illimitata) e con la data di immatricolazione di competenza di quel libretto.

Continua la lettura
57

Date ed informazioni primarie sul veicolo

Le prime sue sezioni del libretto di circolazione sono quelle principali del veicolo. Si tratta sella sezione A con l'indicazione della targa dell'auto. Invece nella sezione B vi è la data di prima immatricolazione, molto utile in caso di acquisto di veicolo usato. Altre indicazioni sono poi quella K con il numero di omologazione, ed S con l'indicazione dei posti a sedere. Inoltre ricordate che è molto importante anche sezione R che indica il colore originale del veicolo, molto importante in sede di acquisto di veicolo usato. Una eventuale riverniciatura potrebbe infatti stare ad indicare un incidente che è stato magari coperto con un colore più scuro.
.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Leggete la guida con una copia del vostro libretto per imparare le varie voci
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come leggere l'attestato di rischio

In questa guida verranno date utili informazioni su come leggere l'attestato di rischio. Si tratta di un documento che conferma la presenza o la mancanza di incidenti, nel corso degli anni, da parte dell'assicurato e svela anche la classe CU, ovvero i...
Auto

Come usare e leggere un micrometro esterno

Il micrometro è uno strumento di precisione utile per effettuare piccole misure, ma precise, in ambito sia hobbistico che professionale. Rispetto al calibro, che può arrivare fino ai cinquantesimi di millimetro, il micrometro è in grado di raggiungere...
Auto

Come spostare un'automobile senza assicurazione

A volte può succedere che si deve spostare un'automobile sprovvista di assicurazione. Tutti sanno che per circolare sulla strada qualsiasi veicolo deve essere coperto da assicurazione (obbligo connesso alla responsabilità civile verso terzi); questo...
Auto

Le differenze tra le auto storiche e le auto d'epoca

Con il passare degli anni, le automobili tendono ad "invecchiare", ma non per forza questo è un male: determinati modelli, infatti possono essere protagonisti infatti di un qualche interesse storico particolare e, con il passare degli anni, diventare...
Auto

Come fare il passaggio di proprietà di un’auto

Quando decidiamo di cambiare l'auto, probabilmente scegliamo di sostituirla con una in buone condizioni ma di seconda mano che possa costarci meno. Oppure, possiamo decidere di vendere la nostra vecchia macchina o di lasciarla ad un parente. In ognuno...
Auto

Come demolire un'auto non iscritta al PRA

Quante volte ci sarà capitato di vedere un'automobile, parcheggiata sotto casa, per mesi o addirittura per anni. Ma dal 1997, con il decreto legislativo noto come Decreto Ronchi, queste automobili che possono trovarsi o su un suolo pubblico o in una...
Auto

Come fare il passaggio di proprietà di un'auto d'epoca

All'interno della presente guida, parleremo di auto d'epoca. Nello specifico, come avrete notato dal titolo, andremo a spiegarvi Come fare il passaggio di proprietà di un'auto d'epoca.Per poter essere realmente considerato storico, un veicolo deve avere...
Auto

Come cambiare i fanali della Ka

Se uno o più fanali della vostra Ford Ka non funziona più o sembra dare problemi, anziché recarvi in officina e pagare qualcuno che li ripari, potete farlo tranquillamente voi stessi. Cambiare un fanale di un'automobile in genere è un'operazione delicata...