Come leggere le sigle sugli pneumatici

Tramite: O2O 14/06/2019
Difficoltà: media
19

Introduzione

Ogni automobilista deve sapere che è sempre possibile decifrare le misure e le caratteristiche di ogni pneumatico. Dati interessanti, come la larghezza, l'altezza del fianco, il diametro, l'indice di carico e la categoria di velocità, possono facilmente essere decifrate dall'analisi della sigla presente lungo una sezione della gomma. In questa guida vogliamo dunque illustrarvi come leggere correttamente le sigle sugli pneumatici. Vediamo come fare.

29

Occorrente

  • Tabella di corrispondenza delle sigle
  • Indici di carico
  • Manuale di istruzioni auto
39

Scorgete la sigla

Ogni pneumatico possiede dunque una determinata sigla che ne evidenzia le caratteristiche, le qualità e la tipologia. Per leggere le sigle della gomma, conviene avvalerci di un esempio concreto che possa bene esplicare il concetto. Ebbene, prendiamo dunque l'esempio della sigla 225/55 R 17 97 W. Vediamo dunque come si legge. La prima cosa da fare, dunque, è quella di scorgere la sigla impressa sulla superficie del pneumatico.

49

Leggete le prime due cifre

Le due cifre iniziali 225/55, inframezzate da una barra laterale, corrispondono, la prima, alla larghezza nominale del pneumatico, evidenziata in millimetri e, la seconda, alla serie del pneumatico stesso, espressa in valore percentuale. Vi ricordiamo che meno ampio è il rapporto tra i due valori, minore sarà l'altezza del fianco. Un fianco poco elevato determina di solito una maggiore affidabilità della gomma in curva, ma anche una guida un po' meno confortevole in termini generali.

59

Valutate la caratteristica radiale

La lettera R che segue nella sigla, indica invece la struttura della carcassa della gomma. Tale lettera sta dunque per "radiale", ovvero una particolare struttura nella quale i cavi tessili del pneumatico sono collegati da un tallone all'altro. Oggi, quasi tutti gli pneumatici sono del tipo radiale. Questo elemento conferisce alla vettura maggiore efficienza nelle prestazioni e una generale maggiore affidabilità.

69

Esaminate il valore di carico

Nel nostro esempio 225/55 R 17 97 W, il numero 17 sta ad indicare il diametro interno della gomma, intesa come la misura del diametro del cerchio. Tale misura è sempre espressa in pollici ed indica l'ampiezza generale del pneumatico. Questa misura è poi seguita dall'indice di carico (nel nostro esempio, configurato con il numero 97). Tale indice rappresenta un importante codice numerico che illustra all'automobilista il valore del carico massimo che la gomma può tollerare. Ad ogni numero, all'interno di una tabella che è contenuta all'interno del manuale illustrativo di ogni auto, corrisponde dunque un carico specifico, espresso in chilogrammi. Nel nostro esempio, al codice 97 corrisponde una potenza di carico di 730 kg.

79

Calcolate la categoria di velocità

Infine, eccoci alla sigla W, ovvero la categoria che corrisponde alla velocità e, nello specifico, indica la velocità massima alla quale la gomma può sopportare il carico portato. Le categorie di velocità possono andare dalla lettera A alla lettera Y, laddove la A sta ad indicare il carico più basso e la Y quello più alto.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Acquistate sempre pneumatici che abbiano la sigla M+S. Tale sigla sta ad indicare che le gomme sono anche adatte per essere utilizzate sulla neve
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come fare l'equilibratura dei pneumatici

La corretta manutenzione di un'automobile è un fattore importantissimo che non va mai trascurato, poiché alcune parti di essa potrebbero usurarsi con il tempo mettendo in pericolo l'incolumità dei viaggiatori. Molto spesso, però, queste parti vengono...
Auto

Come scegliere i pneumatici estivi

In molti sottovalutano l'importanza degli pneumatici della nostra vettura. Spesso sono considerati un elemento secondario ma non è così. Infatti sono fondamentali e devono essere scelti accuratamente per garantire una adeguata sicurezza al volante....
Auto

Come decorare gli pneumatici dell'automobile

Di questi tempo l'estetica di qualsiasi cosa è vista di buon occhio dalle persone di alto livello. Specialmente nel campo della moda e nel campo automobilistico si tende ad avere un occhio di riguardo per le cose più scintillanti e più originali che...
Auto

Come leggere la carta di circolazione

Il libretto di circolazione è il documento più importante legato alla vostra autovettura, in quanto contiene tutte le informazioni del vostro veicolo e non solo. Vi sono anche i dati collegati all'intestatario del veicolo, alla propria residenza, e...
Auto

Come leggere l'attestato di rischio

In questa guida verranno date utili informazioni su come leggere l'attestato di rischio. Si tratta di un documento che conferma la presenza o la mancanza di incidenti, nel corso degli anni, da parte dell'assicurato e svela anche la classe CU, ovvero i...
Auto

Come usare e leggere un micrometro esterno

Il micrometro è uno strumento di precisione utile per effettuare piccole misure, ma precise, in ambito sia hobbistico che professionale. Rispetto al calibro, che può arrivare fino ai cinquantesimi di millimetro, il micrometro è in grado di raggiungere...
Auto

Le migliori gomme per auto da drift

Come tutti voi saprete esistono svariate tipologie di gomme da drift per auto. Certe aziende hanno sfruttato le loro conoscenze ingegneristiche nelle gomme al massimo per produrre i migliori pneumatici da drift per qualsiasi situazione. Per evitare...
Auto

Come sostituire gli ammortizzatori alla Ford Ka

La macchina richiede molta manutenzione e il suo uso prolungato comporta l’usura delle sue componenti più a contatto con la strada, che vanno dunque frequentemente verificate e sostituite qualora troppo vecchie. Tra le componenti che sono soggette...