Come montare il terzo stop alle automobili sprovviste

Tramite: O2O 19/07/2021
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Circa a metà degli anni novanta è diventato obbligatorio nelle automobili di nuova produzione l'inserimento del terzo stop, ovvero quella luce rossa che si accende quando si frena, che di norma viene posizionata al centro, proprio sopra il vetro posteriore dell'automobile. Se le macchine sono più vecchie di quando è stato introdotto l'obbligo, è probabile che siano sprovviste di questo accessorio. Se volete dunque rendere più sicura la vostra guida anche in condizioni di scarsa visibilità, è consigliabile applicare questo dispositivo. A tale proposito, nei passi successivi di questa guida ci occuperemo di spiegarvi come potrete montare da soli il terzo stop alla vostra auto. Vediamo come occorre procedere per realizzare un montaggio degno del miglior elettrauto.

27

Occorrente

  • Terzo stop
  • Colla
  • Cacciavite
  • Nastro isolante o morsetti
37

Utilizzate un terzo stop omologato per marca e tipologia di veicolo

Il terzo stop si rende necessario come strumento di sicurezza in più ed è obbligatorio, secondo le più recenti normative di legge, almeno per ciò che riguarda determinate tipologie di automobili. Sul piano della sicurezza, non a caso, non occorre mai scherzare troppo. Ecco perché montare un terzo stop sulle automobili che ne fossero sprovviste, può davvero rappresentare un intervento molto importante. Vi ricordiamo che le dimensioni e la lunghezza del terzo stop non sono mai standard e che ciascuna vettura deve obbligatoriamente montare un terzo stop specifico. Dunque, informatevi innanzitutto su quale terzo stop sia omologato per la vostra marca e tipologia di auto.

47

Applicate la lampada del terzo stop

Per prima cosa bisogna munirsi di tutti gli accessori necessari. Quindi recatevi preso un'officina ben fornita di autoricambi e acquistare il terzo stop. Se volete risparmiare qualche euro, potete acquistarlo presso un centro commerciale ben fornito, oppure tramite internet. Altri oggetti di cui avrete bisogno sono sicuramente un cacciavite e del nastro isolante. A questo punto potete occuparvi della sostituzione. Come prima cosa sarà necessario verificare che il motore sia spento e così anche tutte le luci. Ora aprite il portabagagli. Insieme al terzo stop, in dotazione dovrebbe anche esserci la colla apposita per poterlo attaccare. Se così non fosse, sarà necessario acquistare anche questo prodotto. Stendete quindi la colla prestando particolare attenzione a posizionarla per bene al centro tra le due estremità laterali, quindi attaccate la lampada. Una volta che la colla ha fatto presa, dovrete aspettare qualche ora prima di iniziare a montare i fili.

57

Predisponete i collegamenti elettrici

Trascorso il tempo necessario, sarà dunque opportuno pensare ai collegamenti: innanzitutto passate i due fili che partono dal nuovo stop intorno al vetro, in modo tale che, a lavoro concluso, non si vedano. Ora aprite il coperchio del faro posteriore, raggiungibile dal vano sottosella, nel quale troverete la lampadina dello stop (per farlo, vi basterà farvi aiutare da qualcuno, facendolo frenare mentre voi tenete d'occhio le lampadine, oppure dovrete utilizzare un tester) e individuate il cavo positivo. A questo punto osservate attentamentei fili del vostro terzo stop che, solitamente, sono uno nero, che è quello negativo e uno rosso, al quale fa capo il polo positivo. Se invece sono entrambi neri, di solito quello positivo è contrassegnato da una strisciolina bianca.

67

Giuntate i fili con il nastro adesivo

Individuate quindi le polarità dei fili, seguite il positivo dello stop e scopritelo dalla gomma nel punto più comodo. Qui dovrete andare ad attaccare il filo positivo del vostro terzo stop. Il terzo collegatelo a massa, il più vicino possibile alla polarità negativa della batteria. Per giuntare per bene il tutto, utilizzate del nastro adesivo isolante. Qualora li aveste a disposizione, sarebbe ancora meglio utilizzare dei morsetti a cappellotto. Ora non vi resta altro da fare che richiudere il coperchio facendo molta attenzione a non tranciare i fili appena giuntati e, nel caso in cui il coperchio non si dovesse chiudere, praticate una piccola scanalatura sulla sua superficie, utilizzando un taglierino. Per concludere, fate una prova per vedere se tutto funziona correttamente. In questo modo, avrete finalmente il vostro nuovo terzo stop montato ad opera d'arte.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • I fili del terzo stop sono uno nero e uno rosso: collegateli al resto dell'impianto elettrico rispettando la corretta polarità
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Tuning

Come montare un terminale tuning allo scarico della marmitta dell'auto

L'auto è il mezzo di trasporto più usato e viene acquistata in base alle proprie esigenze. Le automobili si suddividono in tre categorie. Una prima divisione viene effettuata per i cosiddetti seguenti di mercato, che vengono individuati dalle dimensioni...
Tuning

Come montare un subwoofer attivo in macchina

Molto spesso le automobili non sono dotate di un impianto stereo sufficientemente potente o di una qualità audio eccelsa. Se i vostri gusti musicali richiedono una buona resa dei bassi per ascoltare al meglio le vostre canzoni preferite, l'installazione...
Tuning

Come montare una presa elettrica nell'automobile

Se non sapete come caricare il vostro notebook nell'automobile e state pensando che sarebbe opportuno montare una bella presa elettrica all'interno del vostro bolide, allora avete trovato la guida che fa al caso vostro! Grazie ai nostri consigli, riuscirete...
Tuning

Come montare una striscia led sotto il cruscotto dell'automobile

Molto spesso può esserti capitato di vedere in televisione oppure per strada, delle fantastiche automobili personalizzate, in particolar modo, con illuminazioni a LED posizionate nei punti più disparati. Conoscerai sicuramente qualche film, come ad...
Tuning

Come montare un televisore LCD all'automobile

Sul mercato sono disponibili svariati modelli di televisori Lcd a partire dai 18 centimetri con uno schermo da 7 pollici in su. Questi articoli richiedono un'alimentazione da 12 volt per cui si possono alimentare anche in auto attraverso il morsetto dell'accendisigari....
Tuning

Come montare la lampada al gruppo ottico posteriore sulla nuova Panda

Ogni automobile ha le sua caratteristiche peculiari e il gruppo ottico posteriore occupa una posizione diversa. Nel caso della nuova Panda, il gruppo ottico posteriore è provvisto di tre lampade: una biluce appositamente utilizzata per la posizione...
Tuning

Come montare le pellicole oscuranti alla propria automobile

Se si sceglie di: dare un tocco di tuning alla propria automobile, ridurre gli effetti dannosi dei raggi solari, dare una estetica particolare oppure migliorare la propria privacy si possono montare delle pellicole oscuranti. Le pellicole si possono applicare...
Tuning

Come montare il turbo sulla moto

A volte può risultare utile applicare un turbocompressore alla propria moto, ai fini di migliorarne le prestazioni e anche i consumi. Con questo intervento, che di solito deve essere eseguito da personale esperto, la moto aumenta la sua potenza in modo...