Come montare luci targa led sull'auto

Tramite: O2O 22/11/2021
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Nei passaggi della seguente guida, provvederò a spiegare come montare nel migliore dei modi le luci targa led sull'auto. Queste ultime consentono un'illuminazione intensa ed al tempo stesso brillante per quel che riguarda la targa del veicolo. Essendo led, risultano caratterizzate dal diodo a emissione luminosa e inoltre hanno un consumo piuttosto ridotto, visto e considerato che 30 diodi sprecano soltanto un watt di potenza e inoltre riescono a donare un vero e proprio effetto tuning all'autovettura. Posizionarle sulla targa, permetterà di poter lasciare le luci di posizione accese per tempi lunghi e senza correre il rischio di scaricare la batteria (questo solo nei veicoli privi di controllo). La procedura di montaggio delle luci targa led sul veicolo è una procedura estremamente semplice e che richiede poco tempo, si tratta di avere solo un po' di manualità per poter ottenere un ottimo risultato.

29

Occorrente

  • Luci led
  • Targa del veicolo
  • Cacciavite
  • Ohmmetro
  • Resistore
39

I vantaggi delle luci LED rispetto alle lampadine tradizionali

È innanzitutto indispensabile spiegare quelli che sono i vantaggi delle luci LED rispetto alle lampadine tradizionali. La sigla LED vuol dire, in inglese, Light Emittine Diode e le relative lampade hanno una perdita limitata di energia per l'incandescenza del filo. Il funzionamento dei LED avviene attraverso il cristallo semiconduttore, il quale si illumina anche con lo scarso approvvigionamento di elettricità ed alla lunghezza d'onda giusta con l'aiuto di tutti gli atomi aggiuntivi. La minor quantità di calore residuo, permette di avere delle prestazioni migliori delle luci LED rispetto alle lampadine tradizionali e questo vale anche nel caso in cui vengano installate sulla targa dell'auto. Inoltre, il calore stesso, richiede minore elettricità per lo stesso tipo di illuminazione. I LED tradizionali per i veicoli necessitano di solito di 20 milliampere.

49

La regolamentazione delle luci LED per la targa dell'automobile

In questo passaggio, si andrà a parlare della regolamentazione delle luci a LED, incluse anche quelle inerenti alla targa dell'automobile. Il tutto è regolato dall'Unione Europea e le relative norme sono valide per tutti i paesi aderenti a quest'ultima. Nel caso della targa dell'automobile, va specificato che quest'ultima deve risultare sufficiente luminosa, ma non troppo e che comunque deve risultare illuminato l'intero numero della targa. Esistono poi delle regole speciali per il colore e la luminosità, ma per il conducente dell'auto hanno poca importanza. In ogni caso, è bene sapere che, nel caso in cui si abbia intenzione di sostituire il sistema di illuminazione originale della targa, si potrebbe perdere il diritto ad usare l'auto e in tale circostanza, si rende necessaria la revisione di quest'ultima. Successivamente, si può avere l'autorizzazione a guidare nuovamente, ma tale procedura non è gratuita e inoltre richiede tempo.

59

L'acquisto delle luci LED per la targa dell'automobile

A questo punto è possibile procedere all'acquisto delle luci led per la targa dell'automobile, rivolgendosi ai negozi specializzati nella vendita dei sistemi di illuminazione. Se la vettura è priva del sistema di controllo dello stato delle lampade, si dovrà di conseguenza montare la versione più consona. Al contrario, in presenza di controllo, va eseguito un lavoro più laborioso. In questo caso, si dovranno acquistare anche una o più resistenze di potenza (del tipo ceramico da 47? - 5W), facilmente reperibili presso un qualsiasi negozio di elettronica o anche acquistabili sul web. Munirsi successivamente anche di un tester analogico o digitale che misuri gli ohm, in modo da avere sempre a portata di mano i valori delle resistenze che bisogna avere per poter far funzionare le lampade alla perfezione.

69

Il posizionamento del resistore e della scala dell'ohmetro

La resistenza, simula l'assorbimento della lampadina, se questo è eccessivo o nullo, la centralina lo interpreta come guasto accendendo una spia sul quadro strumenti del cruscotto. A tal proposito, si dovrà procedere al posizionamento del resistore sulla linea di alimentazione della targa. Nel caso in cui si dovessero riscontrare eventuali anomalie, si dovrà provare a variare il valore delle resistenze. Successivamente, si deve effettuare il posizionamento anche della la scala dell'ohmmetro su x1 (scala 1:1) e misurare la resistenza della lampadina originale, trovando in commercio il valore che più si avvicina. Bisogna sapere che è possibile sommare diversi resistori ponendoli semplicemente in serie tra di loro e ottenendo quello desiderato. Assicurarsi poi che il tutto non si riscaldi eccessivamente quando si accenderanno le posizioni; se si verificasse il riscaldamento, si dovrà aumentare il relativo voltaggio.

79

Il montaggio delle luci LED sulla targa dell'auto

Adesso si deve procedere al montaggio delle luci LED sulla targa dell'auto. Svitare dunque il supporto della targa e la targa medesima per poter agevolare l'accesso alle luci. Aprire poi il cofano del veicolo e rimuovere il morsetto di massa, tenendo presente che nelle auto vecchie risulta scollegato al motore e in quelle vecchie invece alla batteria. Così facendo, è possibile lavorare in piena sicurezza, in quanto i cavi risulteranno isolati. Rimuovere la spina, tenendola in mano, quindi tirarla verso l'alto. Collegare successivamente la presa con le luci a LED e controllare che risulti inserita bene. A tal proposito, si dovrebbe sentire un apposito click. Se necessario, rimuovere tutto lo sporco dai fori di montaggio prima di procedere all'inserimento delle luci LED. Nel caso in cui l'auto abbia il meccanismo a scatto, la procedura è terminata. In caso contrario, si dovranno nuovamente serrare le viti. Attaccare il morsetto di massa alla batteria e controllare che tutte le luci funzionino. Il montaggio è terminato.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Bisogna sempre stare attenti alle lampadine led che risultano abbastanza delicate e suscettibili al calore.
  • In caso di dubbi durante il montaggio delle luci LED, consultare il manuale delle istruzioni.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Tuning

Come montare i sensori di parcheggio sull'auto

A causa dell'aumento esponenziale di autoveicoli in circolazione, risulta essere sempre più difficile trovare parcheggio, specialmente nelle grandi città. Le case automobilistiche, per far fronte a questo problema, hanno inventato e costruito dei sensori...
Tuning

Come montare gli aero twin sull'automobile

Gli aero twin sono delle spazzole tergicristalli rivoluzionarie. La loro caratteristica fondamentale è la loro flessibilità. Attraverso questa essi possono adattarsi a qualsiasi tipo di vetro, seguendo esattamente le curvature. In questo modo si avranno...
Tuning

Come integrare dei led nella plafoniera dell'automobile

"Light Emitting Diode", ovvero "Diodo di emissione luminosa", è un dispositivo nato con lo scopo di essere una spia luminosa. Attualmente è considerata la lampadina del futuro. In questa guida vi saranno decritti in particolare i led auto e i led per...
Tuning

Come montare gli altoparlanti nell'auto

Può capitare di dovere o volere montare degli altoparlanti nella propria auto. Uno dei motivi potrebbe essere che gli altoparlanti originali si sono rotti, oppure semplicemente si potrebbe voler migliorare la qualità della propria autoradio. In entrambi...
Tuning

Come montare un terminale tuning allo scarico della marmitta dell'auto

L'auto è il mezzo di trasporto più usato e viene acquistata in base alle proprie esigenze. Le automobili si suddividono in tre categorie. Una prima divisione viene effettuata per i cosiddetti seguenti di mercato, che vengono individuati dalle dimensioni...
Tuning

Come montare uno spoiler posteriore in un'auto

Rendere la nostra auto più sportiva e unica non è facile. Infatti le carrozzerie che fanno modifiche sulle auto sono spesso molto care e con tempi d'attesa infiniti. In questa guida proveremo a dare delle nozioni per rendere più accattivante l'auto...
Tuning

Come montare le modanature sugli sportelli auto

L'auto è sicuramente un mezzo di trasporto meraviglioso. Durante il ciclo di vita di un veicolo tensioni statiche e climatiche agiscono sul legame strutturale tra la carrozzeria ed i componenti estetici. Personalizzare la propria vettura con degli accessori...
Tuning

Come montare un mini condizionatore in auto

Anche se l'Estate è la stagione più amata ed attesa di tutto l'anno, a non tutti piace soffrire il caldo, specialmente quando si è in macchina e bisogna passarci molte ore al giorno. L’automobile è diventata ormai parte integrante della nostra vita....