Come prepararsi per superare l'esame della patente

Tramite: O2O 03/03/2020
Difficoltà: media
16
Introduzione

L'esame di guida è da sempre stato, per le persone del tutto inesperte, un vero e proprio problema da superare. Ma è anche un momento importante della vita di ognuno di noi, perché ci permetterà di poter guidare un proprio mezzo di trasporto, che ci permetterà di avere una propria autonomia. Ecco perché ogni diciottenne brama di possedere questo pezzo di plastica che, in verità, rappresenta davvero tanto per ognuno di noi. Per prepararsi al conseguimento della patente di guida e ottenere risultati positivi, e quindi uscire dalla famosa scuola guida, con la famosa e tanto desiderata patente, non bisogna far altro che iniziare tale percorso con la massima dedizione, ma soprattutto con la massima concentrazione. Ricordiamo, infatti, che l'esame della patente si suddivide in due fasi, una teorica e una pratica, che devono essere entrambe necessariamente superate per ottenere la tanto agognata licenza di guida. L'esame teorico è un programma molto vasto e comprende tutto ciò che fa parte della strada stessa, in particolare i comportamenti da rispettare e da adottare quando vi trovate sulla strada, le varie caratteristiche ed importanza dei segnali, domande che riguardano anche la meccanica e da come è costituita l'autoveicolo stesso, quindi se volete accedere all'esame di guida fate sempre massima attenzione nel sottoscrivere risposte. Questa vuole essere una guida in grado di fornirvi preziosi consigli, che saranno fondamentali per il superamento di entrambi gli esami e vi permetteranno di ottenere la licenza di guida.

26
Occorrente
  • Seguire le indicazioni di una buona scuola guida
  • Esercitarsi tramite libri o quiz online
  • Fare tanta pratica di guida direttamente sulla strada
36

Esame teorico

Come ben sapete tutti, per ottenere la tanto sognata e ambita patente, il primo passo da compiere resta l'esame teorico, che vi viene concesso solo e soltanto se risulterete idonei ad esso. L'esame di teoria consiste in un questionario di 40 domande a risposta multipla, dove non bisogna assolutamente fare più di 4 errori. Al giorno d'oggi, avviene in maniera totalmente informatizzata: il candidato verrà accompagnato nella propria postazione dotata generalmente di un touch screen, in corrispondenza del quale sarà in grado di esprimere liberamente la propria preferenza. Al candidato verrà fornita una smartcard, che illustrerà tutte le regole da seguire per il corretto svolgimento dell'esame. Infine, ricordiamo che la durata dell'esame è di solamente 30 minuti, trascorsi i quali il candidato non potrà più ritornare sui suoi quesiti.

46

preparazione all'esame di guida

Una volta superato l'esame di teoria, potete finalmente accedere alle "guide" che vi verranno concesse dalla scuola guida stessa in cui siete iscritti, a fare pratica con l'autoveicolo di loro appartenenza. Vi ricordiamo che questo automezzo generalmente sarà quello con cui andrete ad effettuare l'esame di guida. Vi consigliamo, giusto per farvi ottenere nei migliori dei modi il superamento dell'esame di guida, che prima di accingervi a tali guide, è consigliabile fare pratica con la vostra auto o con quella di qualche amico/familiare, all'infuori della scuola guida in quanto generalmente il numero di guide che viene a essere fornito da queste scuole risulta essere piuttosto risicato e dunque non adatto a una futura libera guida sulla strada, che comprende anche i tratti autostradali. Dunque, esercitatevi più possibile, se non volete diventare un pericolo pubblico sulla strada non soltanto per voi stessi ma anche per gli altri.

56

Come avviene l'esame di guida

Non dovete avere assolutamente timore o ansia nell'affrontare l'esame di guida perché se vi fate prevaricare da tali stati d'animo, essi vi possono risultare durante l'esame, veri e propri ostacoli. Per far fronte ad un esame di guida impeccabile ascoltate e svolgete con intelligenza e furbizia tutto ciò che vi viene detto, rispettando soprattutto i vari segnali stradali, le varie precedenze da dare o ricevere e i vari comportamenti da adottare sia in macchina che durante il tragitto stesso, elemento che non bisogna trascurare assolutamente durante l'esame. L'esame di guida dovrebbe avere generalmente una durata non inferiore ai venticinque minuti, durante i quali verranno testati la capacità del conducente di prepararsi a una guida sicura, le varie manovre e i comportamenti da adottare nel traffico. Per aiutarvi a raggiungere un corretto stile di guida, dopo il superamento della prova teorica, vi verrà concesso il cosidetto foglio rosa, che avrà una durata di sei mesi e vi permetterà di guidare su strada un veicolo purché sia presente un accompagnatore con età inferiore ai 65 anni ed in possesso di una patente di guida B da almeno dieci anni. Infine se avrete conseguito nei migliori dei modi tali suggerimenti e consigli nostri, potrete finalmente toccare con mano, la tanto cercata e desiderata patente.

66
Consigli
Non dimenticare mai:
  • avere tanta pazienza e seguire i consigli delle persone più esperte
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Patente

Come superare l'esame di Teoria della Patente

In questa guida ti insegnerò il miglior modo per superare un'esame di teoria della patente B, argomento molto discusso negli ultimi tempi. Basta una buona preparazione, tanta voglia di "riuscire" e sapere su quali argomenti bisogna concentrarsi di più!...
Patente

Come superare l'esame di pratica della patente B

Come tutti sanno, l' esame di guida per il conseguimento della patente B è suddiviso in due parti: l' esame teorico che consiste in un prova a quiz di 40 domande al quale bisogna rispondere con ''vero-falso'' e l' esame pratico che consiste in una vera...
Patente

10 consigli per prepararsi al meglio all'esame teorico della patente

Compiuti i 18 anni di età, il primo pensiero va sicuramente alla patente.Le lezioni teoriche della patente B, sono 24. Mentre si seguono le lezioni, l'istruttore della vostra scuola guida vi farà cominciare con gli esercizi per argomento, ovvero domande...
Patente

Come affrontare l'esame pratico per la patente B

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come affrontare nel migliore dei modi l'esame pratico per la patente B. Detto esame è in poche parole l'ultimo step da superare per prendere la patente che consente di guidare un...
Patente

Come vedere gli errori dell'esame teorico della patente gratis

Uno dei momenti più difficili e temuti da tutti i giovani ragazzi di diciotto anni è certamente il momento dell'esame teorico di guida. Affrontare il test e rispondere a tutte le domande potrebbe essere davvero stressante, per questo è bene prepararsi...
Patente

5 cose da non fare all'esame di patente

Ottenere la patente di guida è senza dubbio un traguardo importante nella vita di ciascuno di noi: poter guidare un'automobile in completa autonomia ci rende liberi di poter andare dovunque senza chiedere il favore a qualcuno di accompagnarci. Se è...
Patente

Esame pratico: consigli su come prepararsi all'esame di guida pratica

Moltissimi ragazzi, superati i 18 anni e divenuti così maggiorenni, non vedono l'ora di prendere la patente e poter così uscire finalmente in auto. L'esame per la patente è costituito da una parte teorica in cui il candidato deve rispondere correttamente...
Patente

5 cose da non fare all'esame teorico della patente

Il conseguimento della patente di guida è uno dei primi "grandi traguardi" per i giovanissimi. Avere la patente e condurre un mezzo come l'auto da grande autonomia. Ed è una sorta di "passaggio" all'età adulta e responsabile. Occorre essere prudenti,...