Come prevenire i danni della grandine sull'auto

Tramite: O2O 18/09/2015
Difficoltà: media
15
Introduzione

La grandine è uno dei peggiori fattori atmosferici che può causare diversi danni a cose e a persone: infatti, sotto una forte grandinata non possiamo difenderci neanche con un ombrello che verrebbe disintegrato in pochi istanti. Ess, è costituita da forme di ghiaccio (di dimensioni variabili), che cadendo dal cielo acquistano velocità e aumentano il loro potere distruttivo (ancor di più se vi è presenza di vento). Adesso andremo a vedere in pochi e semplici passaggio come procedere per prevenire i danni della grandine sulla nostra auto.

25
Occorrente
  • Garage o box
  • Canne e stuoie
  • Polizza assicurativa
35

Le automobili di oggi, sono state strutturate far si che in caso di urto o incidente la carrozzeria assorba il colpo, anche distruggendosi del tutto e la cabina resta intatta con il minimo danno alla persone o meglio nulla. Così, come per gli effetti artificiali (causati dall?uomo), anche per quelli naturali, le nostre auto si presentano più delicate di quelle di un tempo. Infatti la grandine è in grado di creare ammaccature anche grandi (dipende dalle dimensioni della stessa), sulle carrozzerie delle macchine o addirittura la rottura del parabrezza e altri vetri presenti, costringendoci a spese improvvise di riparazione (anche molto elevate).

45

La grandine è di per se un fenomeno non prevedibile, quindi non è possibile stabilire esattamente quando e dove cadrà (si sa soltanto che essi accadono spesso nelle stagioni più calde), per cui, se vogliamo tutelarci, è buona regola, in una giornata cupa, mettere la macchina in un posto riparato, come un box, una semplice tettoia o un garage (se ne possediamo uno), per far si che non vi sia il contatto diretto. Se invece non abbiamo nulla di simile e abbiamo dello spazio, possiamo costruirci noi stessi una piccola tettoia fatta con canne, stuoie che hanno il compiti di attutire i colpi (come un tempo usavano gli antichi romani per riparare le coltivazioni): sembra strano, ma funziona.

55

Questi sopra descritti sono i metodi più economici e funzionali. È possibile, inoltre, stipulare un contratto assicurativo che copra le ?calamità naturali? così, in caso di tragici episodi, avremo tutti i danni causati dalla grandine riparati senza dover spendere un centesimo, con i soli disagi dei tempi di attesa. Infine, una nuova invenzione proveniente dall'America è l'airbag-anti-grandine, che è stato chiamato "Hail Protector", cioè un telo che si gonfia in caso di grandine automaticamente o tramite telecomando. Questo dispositivo installato nella vettura raggiunge il massimo della della protezione entro i cinque minuti ed ha un costo che si aggira intorno ai 300 euro.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Auto elettriche: i benefici sull'ambiente?

Anche nel nostro paese, così come in tutta l'Europa, inizia a farsi strada l'idea dell'automobile elettrica. Una buona strategia di spostamento per chi desidera combattere in modo reale l'inquinamento ambientale, rispettando così l'ecologia e offrendo...
Auto

Come montare un'autoradio Bluetooth sull'auto

Quando si è alla guida della propria automobile è molto importante mantenere la concentrazione sulla strada onde evitare di sbandare e causare incidenti pericolosi per se stessi e per gli altri. I telefoni cellulari spesso causano degli incidenti perché...
Auto

Come installare la TV sull'auto

Uno degli accessori più richiesti su un auto è la televisione. L'accessorio è sempre più richiesto e molti sono gli automobilisti che non ne vogliono fare a meno. Installare una televisione sulla propria automobile può richiedere un costo anche di...
Auto

5 consigli sull'utilizzo della frizione

La frizione, ovvero croce e delizia di ogni principiante al volante! Il terrore di sentire l'auto singhiozzare e poi spegnersi è il peggior nemico di chi si siede dietro al volante le prime volte. Capire il "gioco" della frizione in realtà è molto...
Auto

Come smontare i paraurti sull'Alfa 147

La manutenzione corretta e costante della propria automobile è un fattore di fondamentale importanza che non deve assolutamente essere mai trascurato. Alcune parti, infatti, col tempo possono subire un deterioramento tale da mettere a rischio l'incolumità...
Auto

Come montare i sensori di parcheggio sull'Alfa Giulietta

Senza dubbio l'Alfa Giulietta è un'auto storica, presente ormai da decenni ed il nuovo modello risulta essere caratterizzato da un design davvero unico. Se è stata acquistata da poco, bisogna tenerla assolutamente da conto, in quanto il rischio di urtare...
Auto

Le differenze tra le auto storiche e le auto d'epoca

Con il passare degli anni, le automobili tendono ad "invecchiare", ma non per forza questo è un male: determinati modelli, infatti possono essere protagonisti infatti di un qualche interesse storico particolare e, con il passare degli anni, diventare...
Auto

5 consigli per lavare l'auto e mantenerla sempre come nuova

Se abbiamo appena acquistato un'auto nuova, ed intendiamo mantenerla tale, è necessario lavarla periodicamente. Per ottimizzare il risultato, conviene però adottare delle tecniche semplici e funzionali, tali da non arrecare danni alla vernice e non...