Come proteggere l'auto dal sole

Tramite: O2O 18/01/2021
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il sole può diventare il vero nemico per tutte le auto. Capita, infatti, che in estate ci si debba spostare in auto e non si riesca a trovare una zona d'ombra, o comunque un riparo, per parcheggiarla. Bisogna sapere che l'abitacolo di un'auto lasciata sotto il sole, nelle giornate particolarmente calde, può superare facilmente i 50 °C. Condizioni del genere prolungate possono intaccare i materiali plastici, di cui sono costituiti di solito i cruscotti, ma possono anche rovinare i rivestimenti dei sedili (gli interni). Inoltre può inaridire il colore della carrozzeria, sbiadendo e rovinando inevitabilmente la vernice. Considerati i pericoli provenienti dall'irraggiamento continuo risulta, perciò, opportuno correre ai ripari adottando comportamenti corretti che preservino lo stato dell'autovettura. Quindi assicuratevi di avere tutto il necessario e iniziate. Nella seguente guida vi spiego come proteggere l'auto dal sole.

27

Occorrente

  • Parasole
  • Cera con filtro anti-UV
  • Panno
  • Telo copriauto
37

Coprire l'auto

La prima cosa che dovete fare è quella di coprire l'auto. Un accessorio che potete utilizzare è il parasole. Questo prodotto è reperibile in tutti i negozi di autoricambi e grande distribuzione (anche i supermercati ne sono provvisti). Una volta individuato il negozio, scegliete la misura del parasole, in base alla sua grandezza. L'ideale è un modello più ampio, così da poter coprire anche le parti metalliche e le guarnizioni che lo ricoprono. Ora prendete il parasole che avete scelto e sistematelo sopra il parabrezza, poggiandolo nella parte esterna. In questo modo, i raggi verranno riflessi più facilmente e la temperatura interna rimarrà più bassa rispetto al posizionamento dello stesso parasole all'interno. Esistono in commercio diversi tipi di parasole raggruppabili in due categorie: riflettenti e non riflettenti (quelli di cartone per intenderci). Quest'ultimi sono decisamente da scartare, in quanto, a parità di condizioni di irraggiamento, causano un trasferimento di calore maggiore e quindi una temperatura dell'auto più elevata. L'inconveniente più comune potrebbe essere quello del furto o della perdita del parasole a causa del vento. Per ovviare a questi problemi potrebbe bastare incastrare le estremità all'interno degli sportelli. Un altro elemento che potete adoperare è il telo protettivo.

47

Proteggere la carrozzeria

A questo punto, dovete proteggere la carrozzeria. Questo elemento è la parte che ricopre l'auro, formando appunto la scocca e la verniciatura. La sua architettura indentifica ogni tipo di automobile e sotto il profilo tecnico svolge anche un fondamentale compito strutturare, in quanto viene progettata con ampie capacità di assorbire urti. Un tempo era ancorata a un telaio in acciaio al quale erano fissati tutti gli organi meccanici. Mentre oggi il telaio è stato sostituito e la carrozzeria è divenuta portante. Ovviamente i problemi provocati dal sole, possono provocare dei danni, fino a farla sbiadire. Per evitare ciò basta acquistare e utilizzare dei prodotti specifici, come le cere con filtri anti-UV che garantiscono un'ottima protezione nei mesi più caldi dell'anno. L'uso è semplicissimo, ma va fatto in modo preciso. Cominciate a lavare la carrozzeria della macchina e asciugatela. Se non avete tempo, portatela al lavaggio e procedete. Prendete il prodotto e versatene una piccola parte su un panno umido. Passatelo su tutta la carrozzeria e lasciatela asciugare. Infine, passate uno strofinaccio morbido e lucidate la vostra auto.

57

Parcheggiare l'auto all'ombra

Per concludere, un metodo per proteggere l'auto è quella di parcheggiarla all'ombra. L'automobile per avere la carrozzeria sempre intatta, deve essere protetta dai raggi del sole. Quindi l'ultima cosa da fare è ovviamente la possibilità di un parcheggio all'ombra, anche per le brevi soste. Si tratta di un aspetto importante ma spesso tralasciato. Sono i primi momenti di esposizione diretta ai raggi che provocano un innalzamento della temperatura nell'abitacolo, perciò non bisogna pensare che lasciare l'auto per qualche minuto sotto il sole non provochi alcun problema.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non trovate parcheggio all'ombra e avete fretta, posizionate la parte posteriore verso il sole e riparate la parte avanti. In questo modo riparerete il volante, il cambio e gli altri elementi interni che risultano più delicati
  • Nei mesi caldi lavate spesso l'auto. Quest'ultima va lavata a l'ombra e con prodotti adatti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come proteggere il motore dell'auto dal gelo invernale

Durante il periodo invernale noi non siamo gli unici a risentire delle temperature fredde. Purtroppo anche la nostra autovettura ne risente: pur essendo progettate per resistere al freddo, temperature troppo basse possono compromettere la funzionalità...
Manutenzione

Come proteggere l'auto dalla corrosione

In inverno, soprattutto quando le nevicate sono abbondanti, non è raro imbattersi in mezzi spargisale che provvedono a rendere le strade più sicure. Se però da un lato il loro intervento è utile, dall'altro contribuisce a creare problemi di corrosione...
Manutenzione

Come Proteggere La Marmitta Dell'Auto Dalla Corrosione

Non tutti quanti sanno che la marmitta di un'automobile è una componente molto importante del veicolo, e necessita di una particolare cura, in quanto è sempre a rischio di corrosione. Tutto questo è provocato dai continui sbalzi di temperatura. Molto...
Manutenzione

Come registrare i freni a tamburo dell'auto

L'auto ha sempre bisogno di revisione e spesso va controllata. Tutti i componenti vanno presi in considerazione e mantenuti integri. In particolar modo occorre avere cura dei freni a tamburo. Questi si trovano nelle ruote posteriori dell'auto. La tipologia...
Manutenzione

Come controllare i fusibili in un'auto

Guidare è certamente una delle attività più belle e rilassanti che ognuno di noi può fare. Ma affinché questo piacere possa durare a lungo ogni tanto la nostra vettura ha bisogno di una revisione e controllo, soprattutto delle parti elettroniche...
Manutenzione

Come non rovinare la carrozzeria dell'auto

Se avete appena acquistato un'auto nuova e volete tenerla in ottime condizioni, in questa guida troverete alcuni consigli su come non rovinare la carrozzeria, mantenendola sempre in ottimo stato. Trascurare l'auto porta a lungo andare alla formazione...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare il cavo della batteria dell'auto

La manutenzione della nostra automobile è davvero importante, eppure spesso la diamo per scontata. Quando insorgono problemi relativi al funzionamento del veicolo, allora ci allarmiamo e corriamo immediatamente ai rioari chiamando il meccanico o l'elettrauto....
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare il numero di targa dell'auto

Molto spesso capita di notare sulla vostra auto delle ammaccature ed in particolare sulla targa, il che crea non pochi problemi ai fini della sua corretta visualizzazione ed omologazione. Se tuttavia la targa non è eccessivamente danneggiata, potete...