Come pulire gli ugelli spruzza acqua dei tergicristalli

Tramite: O2O 29/06/2021
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Prendersi cura della propria automobile è indispensabile per garantirsi la totale sicurezza del veicolo. In modo particolare, questo deve avvenire durante i periodi invernali, in quanto le basse temperature possono rappresentare dei veri e propri pericoli in fatto di sicurezza della vettura. Ad esempio, può capitare che i tergicristalli non funzionino in modo corretto, dopo un certo periodo di costante e logorante utilizzo. Invece di recarci immediatamente da un professionista, possiamo però risolvere questo problema da soli. In questa guida dunque verrà spiegato come pulire gli ugelli spruzza acqua dei tergicristalli. Vediamo come occorre procedere per realizzare un inetrvento degno del miglior meccanico.

28

Occorrente

  • Ago
  • Acqua distillata
  • Liquido antigelo
  • Alcol etilico
  • Ovatta
  • Aria compressa
38

Smontate i tergicristalli dalla carrozzeria

Innanzitutto è opportuno sapere che, generalmente, la principale causa dell'otturazione degli ugelli spruzza acqua dei tergicristalli è costituita da elementi come polvere, calcare, oppure il freddo eccessivo. Dunque, per pulirli in maniera corretta, dobbiamo smontarli dalla carrozzeria, ma nel caso in cui non dovessimo riuscirci, sarà anche possibile passare direttamente alla loro pulizia, seguendo poche e semplici accortezze per non rovinare l'intero meccanismo del tergicristalli stesso. Vediamo come agire in modo ottimale.

48

Pulite il foro degli ugelli

Prendiamo del comunissimo alcol etilico e versiamone un po' su dell'ovatta. Iniziamo quindi a pulire gli ugelli, lungo la loro parte esterna. A questo punto puliamo il forellino da cui fuoriesce l'acqua per lavare i vetri. Per farlo, possiamo procedere in due modi: se abbiamo una bomboletta di aria compressa o eventualmente un compressore, possiamo utilizzare questi per liberare il foro dell'ugello da qualsiasi impurità, semplicemente spruzzandoci l'aria dentro; in caso contrario, possiamo utilizzare un ago molto sottile. Se optiamo per la seconda scelta, inseriamo l'ago nel foro con molta delicatezza e senza spingerlo troppo in profondità, altrimenti rischieremo di allargare il forellino.

58

Verificate la quantità di acqua espulsa dagli ugelli

Per completare la pulizia, inseriamo nel serbatoio dell'acqua dei tergicristalli il contenuto di una bottiglia di acqua, mescolata con un bicchiere di antigelo. Facciamo quindi scorrere l'acqua attraverso gli ugelli, azionando il comando per la pulitura del vetro. Verifichiamo dunque che tutto funzioni al meglio, soprattutto valutando se la quantità di acqua che fuoriesce dagli ugelli sia sufficiente a pulire l'intero parabrezza. Molto spesso, viceversa, la quantità di acqua espulsa sarà addirittura eccessiva. Ciò starà a significare che l'intervento dell'ago nell'ugello ha causato l'eccessivo allargamento del forellino. In questo caso, vi consigliamo l'inevitabile sostituzione dei tergicristalli.

68

Inserite l'acqua e il liquido antigelo

Infine è bene tenere a mente alcuni pratici consigli per mantenere sempre pulito ed efficiente il dispositivo lavavetri. Se non vogliamo acquistare il liquido specifico, possiamo optare per la comunissima acqua distillata che eventualmente possiamo recuperare da un condizionatore d'aria. Evitiamo in ogni modo di utilizzare l'acqua del rubinetto per riempire il serbatoio, in quanto spesso è molto ricca di calcare e dunque potrebbe causare l'intasamento dell'ugello. Se abitiamo in zone molto fredde, possiamo mettere del liquido antigelo dentro alla vaschetta, evitando così di ritrovarci con l'acqua gelata nel momento del bisogno.

78

Guarda il video

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come ammorbidire le spazzole dei tergicristalli dell' auto

Quando si parla di manutenzione auto, il discorso è molto importante, ma quando la manutenzione riguarda la sicurezza, il discorso assume un importanza ancora maggiore. Ad esempio, i tergicristalli devono riuscire a ripulire il parabrezza dell'auto dall'acqua...
Manutenzione

Come rigenerare tergicristalli ormai inutilizzabili

I tergicristalli sono quei componenti la cui funzione è ripulire il parabrezza ed il lunotto posteriore dall' acqua piovana, garantendo una buona visibilità anche durante la guida con pioggia. Sono composti da un telaio in ferro (detto appunto telaio...
Manutenzione

Come sostituire i tergicristalli della Chevrolet Matiz

Ogni auto necessità di interventi di manutenzione, alcuni possono essere complicati, ma altri sono così semplici e banali che possono essere eseguiti in autonomia. La sostituzione dei tergicristalli è sicuramente un' intervento semplicissimo. I tergicristalli...
Manutenzione

Come cambiare i tergicristalli della Toyota Aygo

Il cambio dei tergicristalli della propria automobile è indispensabile per garantire la propria sicurezza e quella di chi viaggia con noi: le spazzole tergicristalli usurate, infatti, non garantiscono una pulizia del vetro ottimale e, peggio ancora,...
Manutenzione

Come cambiare i tergicristalli della Megane

I tergicristalli sono uno strumento davvero importante per la nostra auto. La visibilità su strada dipende molto da un parabrezza pulito, soprattutto se ci troviamo a guidare in una giornata di pioggia. Quando il vetro presenta segni di sporco nonostante...
Manutenzione

Come cambiare i tergicristalli della Fiat Punto Evo

Tutti sanno cosa sono i tergicristalli: sono quei componenti fissati sul vetro anteriore e sul vetro posteriore dell' auto, la cui funzione è quella di ripulire il vetro dall' acqua piovana che, altrimenti, limiterebbe la visibilità durante la guida...
Manutenzione

Come pulire i fari con l'acqua ossigenata

I fari sono dispositivi che generano fasci di luce per l'illuminazione sui veicoli; essi sono anche conosciuti come fanali. I fari servono sia per segnalare la propria presenza sulla strada, sia per rendere visibile al conducente la sede stradale. Leggendo...
Manutenzione

Come rabboccare il liquido dei tergicristalli

I tergicristalli sono degli accessori fondamentali per ogni vettura. Essi servono a detergere il vetro del parabrezza e mantenerlo pulito. Un modo per garantire la sicurezza della circolazione ed evitare incidenti. Questi strumenti sono composti da bracci...