Come pulire i copricerchi dell'automobile

Di: Sam T.
Tramite: O2O 27/12/2021
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ogni autoveicolo presente in commercio viene dotato di copricerchi ossia delle cover specifiche per proteggere i bulloni delle ruote. Sul mercato ne esistono di due tipi, ovvero quelli in lega che a loro volta possono essere di diverso materiale la cui caratteristica principale oltre alla bellezza estetica è la leggerezza, e in plastica che servono per abbellire il cerchio rendendolo visivamente simile a quelli in lega. Premesso ciò, indipendentemente dalla tipologia di copricerchi montati sulla vostra automobile, nei passi successivi della presente guida troverete alcuni utili consigli su come pulire adeguatamente queste cover per le ruote.

27

Occorrente

  • Sostanze detergenti
  • Utensili da meccanico
  • Liquidi sgrassanti
37

Lavare i copricerchi con acqua

Per portare a buon fine il lavoro di pulizia dei copricerchi, in primis bisogna trovare il posto adatto per compiere l'operazione come ad esempio il garage di casa. In secondo luogo se si vuole evitare di sporcarsi le mani di grasso vale la pena indossare un paio di guanti da meccanico. Premesso ciò, la prima operazione da fare consiste nel togliere il copricerchio dalla ruota del pneumatico. Qualora ci siano le fascette queste ultime vanno rimosse servendosi di un paio di forbici. Completato questo passaggio preliminare, si prende poi il tubo dell'acqua o un secchio colmo e si dirige un forte getto sopra la borchia per rimuovere l'eventuale presenza di fango o di polvere che si sono depositati nel corso del tempo. Successivamente con la spugna si strofina usando il lato abrasivo, in modo da rimuovere ogni eventuale traccia residua di catrame.

47

Strofinare i copricerchi con una spugna

Una volta portato a buon fine l'operazione preliminare di lavaggio del copricerchio, si prende un panno pulito per asciugare del tutto la parte trattata e terminata anche questa fase del lavoro, bisogna procurarsi un contenitore in plastica in cui va versato dell'alcol etilico, il bicarbonato di sodio ed acqua bollente. A questo punto, non rimane che mescolare il tutto fino a quando la polvere del bicarbonato non si sarà diluita completamente. Successivamente, con un'altra spugna pulita si può iniziare a strofinare sui copricerchi imbevendola con la soluzione detergente appena creata. Per massimizzare il risultato conviene ripetere questa operazione su tutte e quattro le borchie per almeno tre volte. Una volta terminato il passaggio è sufficiente il calore di un phon per asciugarle.

57

Rimontare i copricerchi sulle ruote

Una volta asciugate tutte e quattro i copricerchi, è possibile rimontarli su ciascun pneumatico verificando se una o più di essi necessitano di essere sostituiti in quanto presentano il foro corrispondente dei bulloni eccessivamente largo e quindi tale da farlo espellere quando la macchina si muove. Questa procedura di pulizia appena descritta era riferita ai copricerchi in metallo, mentre per sapere come eseguire il lavoro anche su quelli in plastica, il consiglio è di leggere il passo conclusivo della presente guida.

67

Utilizzare uno spray disincrostante

A margine di questa guida come in precedenza accennato, va detto che i copricerchi in dotazione alle automobili moderne sono anche in plastica, per cui la pulizia va eseguita in un modo ben preciso. Il materiale in oggetto infatti se a contatto con solventi chimici o con l'alcol potrebbe opacizzarsi e diventare esteticamente inaccettabile. Per evitare che ciò accada, è possibile optare per uno spray disincrostante disponibile nei negozi che vendono autoricambi oppure sugli store online. In alternativa va bene anche una miscela a base di bicarbonato di sodio e succo di limone. L'azione leggermente abrasiva del primo e quella sgrassante del secondo possono rendere lucido e come nuovo ogni singolo copricerchio.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come pulire il motore dell'automobile

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come pulire nel migliore dei modi il motore dell'automobile. Col passare degli anni, infatti, se non viene effettuata un'adeguata pulizia, si possono formare degli aloni e dei veri...
Manutenzione

Come pulire la tappezzeria dell'automobile

In questo articolo che vi state accingendo a leggere, abbiamo ben pensato di proporre il modo per capire ed imparare, come poter pulire la tappezzeria dell'automobile, nella maniera più semplice e facile possibile, senza incorrere in errori o danni,...
Manutenzione

Come pulire il sistema di alimentazione dell'automobile

Il "fai da te", che va così di moda soprattutto perché è creativo ed economico, è applicabile anche ad una serie di piccoli interventi di manutenzione della nostra automobile. Perché essa sia sempre efficiente e ci garantisca le migliori prestazioni,...
Manutenzione

Come pulire internamente i fari anteriori dell'automobile

I fari rappresentano uno dei componenti più importanti di un'automobile, in quanto permettono non solo al guidatore di vedere la strada quando è notte, ma anche di essere visti dagli altri automobilisti. I fari con il passare del tempo tendono ad oscurarsi...
Manutenzione

Come lavare il motore dell'automobile

Il motore di un'automobile è una parte che solitamente ci si dimentica di pulire a fondo quando si decide di lavare la macchina. Tale operazione infatti è più che necessaria in quanto facilmente si presenta completamente nero ed incrostato. Donare...
Manutenzione

Come lucidare il cruscotto dell'automobile con lo zucchero

Lucidare il cruscotto dell'automobile con sostanze naturali a costo irrisorio è semplicissimo e veloce. Se non si vuole utilizzare un detergente chimico, si può ricorrere al comune zucchero bianco. È un ingrediente che chiunque avrà in casa. Può...
Manutenzione

Come togliere le tracce di vernice dai vetri dell'automobile

La vernice, chiamata anche pittura o smalto poiché contiene dei pigmenti coloranti, è un vero e proprio materiale fluido adoperato per diversi scopi. Nel caso delle autovetture viene utilizzata un'applicazione di vernice a spray mediante degli appositi...
Manutenzione

Come rendere più scorrevoli i finestrini dell'automobile

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come rendere più scorrevoli i finestrini dell'automobile. Con il passare del tempo, proprio i finestrini di un'automobile tendono inesorabilmente a diventare più lenti e quindi meno...