Come richiedere il rilascio targhe per veicoli a trazione animale

Tramite: O2O 08/01/2018
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Sebbene viviamo in un mondo tecnologico e avanzato, esistono delle attrazioni molto antiche. I mezzi di trasporto, a oggi, sono automobili, treni, bus, aerei. Niente a che vedere con carrozze e calessi trainati da animali, i mezzi di un tempo. Eppure questi veicoli suscitano ancora un grande fascino nella popolazione. Un fascino antico, un modo di spostarsi che permette di godersi un centro storico in modo unico. Li vediamo ancora in luoghi di grande valore culturale, nei grandi centri storici delle città più importanti. Ma anche per circolare con veicoli a trazione animale servono delle targhe. Per questo vedremo come richiederne il rilascio al comune in cui si svolge l'attività.

25

Occorrente

  • Modulo di richiesta
  • Marca da bollo
  • Certificato di omologazione del veicolo
35

Presentare il modulo di richiesta

Per quanto riguarda la normativa sui veicoli a trazione animale si fa riferimento al codice della strada. Per sapere come ottenere il rilascio delle targhe è comunque necessario rivolgersi al comune in cui ci si sposta col mezzo. Ogni comune fornisce le proprie direttive, ma fanno sempre e comunque riferimento ai decreti ministeriali in merito. Generalmente è necessario essere residenti nel comune in cui si opera. È anche indispensabile compilare un modulo di richiesta, che lo stesso comune è in grado di fornire. Ad essa si allega una marca da bollo, normalmente non superiore ai 20 euro.  

45

Allegare una copia del certificato di omologazione del mezzo

Si allega anche una regolare copia del certificato di omologazione del mezzo. Questa può arrivare dalla ditta del mezzo stesso, o da un tecnico autorizzato a tale procedura. Con tali documenti si può quindi presentare la richiesta tramite gli uffici comunali. I tempi non sono mai eccessivamente lunghi. Di norma le targhe sono disponibili entro 30 giorni dalla presentazione della richiesta. Il cittadino che presenta domanda riceverà comunicazione dal comando di polizia municipale sulla disponibilità della targa.

Continua la lettura
55

Attendere i tempi di rilascio e pagare un importo alla tesoreria comunale

Nella comunicazione troveremo informazioni sugli importi da versare alla tesoreria del nostro comune. Successivamente dovremo presentarci al comando di polizia per il ritiro. Porteremo con noi anche la ricevuta del pagamento dovuto alla tesoreria. Sui tempi della disponibilità potrebbero comunque esserci piccoli ritardi. Ciò può capitare a causa di tempistiche differenti per la ditta produttrice delle targhe per il comune. Se dovessero superare i 30 giorni potremo chiedere informazioni al comune. Generalmente però si tratta soltanto di pochi giorni d'attesa in più.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Veicoli

5 consigli per acquistare un camper

Al'interno della categoria di automezzi definiti camper rientrano molteplici sottocategorie di veicoli: in questa lista verranno elencati cinque consigli per acquistare un camper: più nel dettaglio, analizzeremo le differenti tipologie di camper esistenti,...
Altri Veicoli

Come montare i freni a disco meccanici

Montare i freni a disco meccanici è molto più complicato del previsto soprattutto se non si è specializzati nel settore. Tramite questa guida vedremo l'installazione o il montaggio di questi freni a disco meccanici ma tendiamo sempre a consigliare...
Altri Veicoli

Consigli per l'acquisto di una macchina agricola

Sia che si abbia una ditta di giardinaggio, sia che si abbia un piccolo appezzamento di terreno, l'utilizzo di macchine agricole è diventato imprescindibile. Oggi si trovano macchine agricole pensate soprattutto per l'utenza domestica molto semplici...
Altri Veicoli

7 consigli per guidare un kart

I go-kart sono mezzi a quattro ruote motorizzati con motori a due o quattro tempi di piccole cilindrate, non omologati per l'uso stradale, ma utilizzati in piste generalmente molto brevi e tortuose. Sono uno dei mezzi con cui la maggior parte dei grandi...
Altri Veicoli

Come assicurare un trattore agricolo

Gli imprenditori agricoli oltre ad affrontare le spese legate agli impianti, ai locali ed alla coltivazione in senso stretto devono pagare anche la polizza RCA. Questo tipo di polizza però non copre da eventuali danni che si verificano durante il lavoro,...
Altri Veicoli

Come funziona il camper sharing

I viaggi in camper sono da sempre una tipologia di vacanza molto gettonata: tra i vantaggi che offrono queste tipologie di vacanze, vi è la possibilità di spostarsi in modo semplice da un luogo di villeggiatura ad un altro, avendo a disposizione un...
Altri Veicoli

Come aprire un food truck

Sfruttando le innovazioni tecnologiche moderne, che comprendono sia le possibilità esistenti a livello di allestimento di veicoli attrezzati per lo street food, sia l'evoluzione tecnologica delle attrezzature per la ristorazione mobile, oggi in strada...
Altri Veicoli

5 consigli per acquistare una roulotte

Decidere di acquistare una roulotte può davvero rappresentare un passo importante per tutta la famiglia, una decisione che, di solito, va presa tutti insieme, in modo che le esigenze di ognuno vengano rispettate. Ecco perché l'acquisto di un mezzo così...