Come riconoscere alcuni guasti alla frizione dell'auto

Tramite: O2O 23/03/2019
Difficoltà: media
113

Introduzione

I problemi che può manifestare la vostra auto, a causa della frizione che non funziona correttamente, sono molteplici, in quanto coinvolgono anche gli organi di trasmissione. Non è sempre semplice identificarli ma con questa guida riuscirete a trovare e seguire la giusta direzione. A volte, infatti, basta individuare la causa per poter intervenire tempestivamente anche da soli.
Non esitate e imparate insieme a noi come riconoscere alcuni guasti alla frizione dell'auto.

213

Il disco della frizione incollato

Se lasciate la vostra auto ferma per molto tempo, può accadere che il disco della frizione rimanga incollato al volano o che si blocchi sull'albero primario del cambio. In questo caso, vi risulterà impossibile inserire qualunque marcia e il funzionamento della frizione vi sembrerà del tutto normale. Per rimediare a questo problema, provate a far girare il motore in folle per un paio di minuti. In questo modo l'olio si riscalderà, permettendo alle due parti di staccarsi.

313

Il disco della frizione staccato grazie alle marce

C'è un altro metodo per provare a staccare il disco della frizione dal volano. Sollevate le ruote motrici da terra (per compiere questa fase potete utilizzare dei cavalletti, ma state sempre attenti a non farvi del male). A questo punto non vi resta che mettere in moto la macchina e far girare le ruote, ma non partite dalla prima marcia, bensì dalla seconda. Dopo aver rilasciato la frizione, fate fare qualche giro e successivamente premete, nuovamente, prima il pedale della frizione e successivamente il freno. In questo modo il disco della frizione dovrebbe staccarsi.

413

Il pedale morbido

Se la frizione è a comando meccanico e vi è impossibile innestare qualsiasi marcia, e il pedale vi appare morbido, può essere che il cavo della frizione sia rotto. A questo punto l'unica cosa da fare è sostituirlo, oppure regolarlo. Potrebbe anche essersi rotto il punto di fissaggio alla scocca del cavo e in questo caso l'unica cosa da fare è rinforzare il tutto utilizzando una piastra. Se invece il cavo della frizione è del tipo autoregistrante, è probabilmente fuori uso il dispositivo di regolazione e a questo punto l'unica cosa da fare è rivolgersi al proprio meccanico di fiducia. Dopo un accurato controllo, solo lui sarà in grado d'installare, ovviamente se è necessario, degli elementi di tenuta (che viene chiamato anche cilindro attuatore) oppure delle tubazioni o una pompa nuova. Sarà poi lui a provvedere allo spurgo finale del circuito.

513

L'aria nel circuito idraulico

Se la frizione è, invece a comando idraulico, il problema potrebbe presentarsi a causa dell'aria entrata nel circuito idraulico. In questo caso bisogna provvedere allo spurgo di tale circuito e per confermare il suo corretto funzionamento, bisogna controllare se lungo il suo percorso ci siano delle perdite. Potrebbe anche esserci una perdita nel cilindro attuatore o nella tubazione di collegamento. In questo caso bisogna sostituire la parte che risulta difettosa. Successivamente si procede, nuovamente, con la spurgatura del circuito idraulico.

613

La marcia difficile da innestare

Se vi risulta difficile inserire le marce, i dispositivi che le regolano possono essere usurati. In questo caso bisogna fare molta attenzione, perché la guida in auto può risultare pericolosa. Per questo motivo vi consigliamo di portare subito la macchina dal meccanico per il controllo o la riparazione del cambio. Non allarmatevi subito però, perché le cause potrebbero essere molteplici e anche meno gravi. Una di queste potrebbe essere il livello dell'olio nella scatola del cambio troppo basso. Per risolvere il problema bisognerà riportare tale livello ai livelli regolari, basta controllare la tipologia di olio da utilizzare presente nel libretto di manutenzione e provvedere a riequilibrare il tutto.

713

La frizione che vibra

Se la frizione vibra o strappa al momento dell'innesto, il piatto spingidisco potrebbe essere deformato o la molla a diaframma potrebbe essere danneggiata o indebolita. In questo caso il consiglio che vi diamo è quello di recarvi dal vostro meccanico di fiducia per sostituire le suddette molle. Cercate di farle cambiare appena sentite i "primi sintomi", perché la loro sostituzione ha un costo abbastanza economico, rispetto all'acquisto dell'intero kit della frazione che viene venduto a un prezzo più esoso.

813

Il disco della frizione sporco

I problemi al disco della frizione si possono avere anche quando quest'ultimo è sporco. La conseguenza principale? La frizione che slitta e l'andamento della macchina, infatti il motore non gira più in maniera fluida. Nei casi più gravi può anche accadere che il disco non sia semplicemente sporco, ma che sia talmente consumato al punto tale da dover sostituire tutto il kit della frizione. State sempre attenti alla funzione del relativo pedale, controllate la sua reattività; se dovesse diminuire, starebbe a significare che il ciclo vitale della frizione sta per terminare.

913

L'innalzamento dei giri del motore

Un guasto alla frizione della vostra auto, può causare anche un innalzamento dei giri del motore, senza che, ovviamente, premiate l'acceleratore. I motivi di tale malfunzionamento possono dipendere da diverse cose: innanzitutto un malfunzionamento della pompa idraulica. Altre cause potrebbero essere gli anelli di tenuta consumati o la mancata sostituzione dell'olio. In questo caso, vi consigliamo di far fare un check-up alla macchina dalla vostra officina di fiducia.

1013

Il pedale della frizione duro

Se il pedale di comando della frizione è diventato molto duro e la frizione è a comando meccanico, probabilmente vi ritroverete davanti a un problema che riguarda il cavo della frizione. Se il danno non è tanto grave, basta solamente controllare il cavo, farlo revisionare e successivamente lubrificare. Ovviamente, il problema si presenta così "semplice" se con la vostra macchina avete percorso pochi chilometri, se invece il chilometraggio supera i settantamila chilometri, probabilmente è arrivato il momento di sostituire il cavo. A ogni modo, per valutare il problema al meglio, vi consigliamo di rivolgervi al vostro meccanico di fiducia.

1113

Il pedale che non "ritorna"

Se il pedale della frizione non ritorna completamente, vuol dire che o il pedale, o il cavo, o il leveraggio di comando, possono essere grippati. Provate a lubrificare il tutto. Usate un olio motore o un olio molto fluido. Per quanto riguarda il pedale, una volta lubrificato, azionatelo fino a quando non sentite che si è sbloccato. Se continua a restare bloccato, provate a usare dell'olio penetrante lasciandolo agire per qualche ora. Se la situazione non migliora, togliete il pedale e controllatelo accuratamente.

1213

I consigli per tenere a bada la frizione

Quelli che vi abbiamo elencato fino a ora, sono alcuni rimedi per ripararela frizione della vostra auto, se non è più funzionante. Quello che vi possiamo ulteriormente consigliare e di tenere d'occhio ad alcuni elementi della vostra macchina, in questo modo riuscirete a capire se la frizione della vostra auto funziona bene. Per prima cosa, tenete sempre a bada che il motore della vostra auto non vada su di giri senza premere l'acceleratore. Successivamente controllate le marce, se il loro innesto cambia rispetto alla norma vi consigliamo un check-up dal meccanico. Per ultima cosa, controllate sempre se la potenza del motore della vostra auto cambia eccessivamente se trasportate carichi pesanti.

1313

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come cambiare le molle della frizione dell'auto

La frizione è un meccanismo che, avvalendosi dell'attrito, consente di unire gradualmente il moto di due alberi che ruotano a velocità diversa. Per esempio, per far partire gradualmente un'automobile con motore a combustione senza spegnere il motore,...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare lo spingidisco della frizione dell'auto

La maggior parte delle frizioni sui veicoli con cambio manuale, durano dai quattro ai sette anni. Tuttavia, una guida costante nel traffico intenso, su strade collinari o in altre condizioni di guida può effettivamente ridurre la durata di vita della...
Manutenzione

Come smontare la frizione dell'auto

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come smontare la frizione dell'auto. Bisogna innanzitutto sapere che la frizione, come tante altre componenti dell'auto, tende ad usurarsi inesorabilmente con il passare del tempo,...
Manutenzione

Come verificare l'usura della frizione dell'auto

Quando possediamo un'automobile, come ben sappiamo, è necessario provvedere a tutte quelli che sono i controlli periodici atti a garantire un utilizzo sicuro ed evitare i più svariati problemi dovuti ad una noncuranza. Uno dei controlli che è necessario...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare la leva della frizione dell'auto

La frizione è l'organo che permette di "staccare" il motore dalle ruote. Grazie ad essa possiamo quindi cambiare facilmente le marce e mantenere il motore acceso quando partiamo. Fanno parte della frizione anche il volano, il disco della frizione e il...
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare la Frizione dell'auto

In questa pratica guida, mi occuperò di come eseguire la manutenzione dell'automobile. Nel dettaglio, vi andrò a spiegare la procedura necessaria per riparare la frizione in modo davvero semplice. Naturalmente, dovete anche considerare che questo tipo...
Manutenzione

Come cambiare la Frizione dell'auto

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come cambiare la Frizione dell'auto. La frizione è un componente che, avvalendosi dell'attrito, consente di unire in modo graduale il moto di due alberi che ruotano a velocità diversa....
Manutenzione

Come Disaerare La Frizione Auto A Comando Idraulico

Tutte le automobili necessitano di una continua e costante manutenzione per poter funzionare in modo efficiente, includendo ovviamente anche la frizione. Infatti, alcune frizioni, sono comandate da un circuito idraulico che è piuttosto simile a quello...