Come rinnovare la patente auto: tutti i passi

Tramite: O2O 09/04/2021
Difficoltà: media
17

Introduzione

Vi siete accorti che la vostra patente è in scadenza e non sapete come fare per rinnovarla? In questi casi, non occorre farsi prendere dal panico. È innanzitutto necessario sapere che, in caso di terzo rinnovo, la scadenza esatta cadrà nel giorno del vostro compleanno. Detto questo, vediamo ora come rinnovare la patente auto, andando ad illustrare tutti i passi che è necessario compiere per un rinnovo facile e veloce. Specifichiamo che le indicazioni che vi forniremo, sono relative ad un rinnovo per la patente di tipo B, quella relativa agli autoveicoli. Vediamo come occorre procedere.

27

Occorrente

  • Documento di identità
  • Codice Fiscale
  • Versamenti di rinnovo
  • Patente da rinnovare
  • 2 foto in formato tessera
37

Scegliere le modalità di rinnovo

Il rinnovo della patente B si può effettuare già a partire dal quarto mese che precede la data di scadenza indicata sul documento. In questi casi, è possibile rivolgersi ad una scuola guida, oppure ad una delegazione ACI, alla Motorizzazione Civile o presso un ufficio ASL. La scelta del luogo ove recarsi per il rinnovo, dipende anche dalla zona nella quale avete la residenza e dalle strutture che avete effettivamente a disposizione in quella zona. Qualora si decidesse di recarsi presso una scuola guida, i costi per il rinnovo patente saranno superiori, ma i tempi burocratici saranno, invece, decisamente più rapidi.

47

Sostenere i costi di rinnovo

Il secondo passo da seguire è quello relativo ai costi da sostenere per il rinnovo della patente auto. A tal proposito va detto che occorre effettuare due versamenti: il primo di 10,20 euro sul c/c 9001 intestato al Ministero dei Trasporti e un secondo di 16 euro sul c/c 4028 come imposta di bollo. Una volta sostenuti i costi della pratica, sarà possibile recarsi presso la struttura sanitaria dove occorrerà effettuare la visita medica di idoneità. Nel prossimo paragrafo vedremo come gestire nel migliore dei modi questo importante passaggio.

57

Superare la visita medica di idoneità

In questa fase, sarà importante che portiate con voi un documento di identità e il codice fiscale, la patente da rinnovare e anche due foto in formato tessera. Il costo della visita medica per il rinnovo della patente di guida ammonta a 25 euro, mentre il pagamento dei diritti sanitari può mutare da regione a regione. In questo caso, si passa da un minimo di 20 euro ad un massimo di 50. Una volta superata la prova di idoneità (che consiste, fra l'altro, in un'accurata visita oculistica per verificare le capacità visive dell'automobilista), non dovrete fare altro che presentare tutti i vostri dati alla scuola guida, che provvederà a rilasciarvi, entro una quindicina di giorni, la patente comprensiva di rinnovo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

I documenti obbligatori da tenere in auto

Tutti gli automobilisti per circolare tranquillamente, devono tenere dei documenti obbligatori in auto. Quest'ultima è una delle tante regole imposta dal Codice della strada e serve ad identificare il veicolo e il guidatore. Infatti chi guida gli autoveicoli...
Auto

Le migliori auto con 55kw

Il diciottesimo anno, per un giovane, è una data fondamentale. Si diventa maggiorenni e, finalmente, si può prendere la patente B. Tuttavia, la scelta della macchina può comportare dei problemi. Infatti, la nuova legge per i neopatentati limita la...
Auto

Le differenze tra le auto storiche e le auto d'epoca

Con il passare degli anni, le automobili tendono ad "invecchiare", ma non per forza questo è un male: determinati modelli, infatti possono essere protagonisti infatti di un qualche interesse storico particolare e, con il passare degli anni, diventare...
Auto

Come fare il cambio auto della propria assicurazione auto

Sembra complicato gestire l’assicurazione della nostra automobile, ma non è così!Innanzitutto dovete tenere bene in mente che ogni compagnia assicurativa segue determinate regole che potete trovare nel fascicolo informativo che accompagna la polizza.Ci...
Auto

Revisione auto storica e d'epoca: come funziona

Quali vetture, secondo la attuali norme in vigore, possono fregiarsi del nobile titolo di auto storiche o d'epoca? Per legge, in questo caso, devono essere trascorsi almeno 20 anni dalla data di costruzione. Se questa non è rintracciabile, deve essere...
Auto

Le auto più facili da parcheggiare

Nella presente lista, elencheremo cinque vetture che per le loro dimensioni e le loro caratteristiche possono essere considerate le auto più facili da parcheggiare. In questa trattazione non considereremo le microcar (vetture che si guidano anche senza...
Auto

Come rimettere a nuovo il cruscotto dell'auto

L'auto per essere efficiente e durare nel tempo ha bisogno di manutenzioni costanti. Oltre alla carrozzeria, è quindi necessario prendersi cura anche dell'abitacolo rendendolo ben igienizzato e soprattutto pulito e brillante specie se si tratta del cruscotto...
Auto

Noleggio auto a lungo termine: cosa sapere

Il noleggio a lungo termine rappresenta una soluzione che consente di avere a disposizione tutti i vantaggi di una normale auto, ma senza i costi extra di gestione e mantenimento. Nel canone di noleggio, non a caso, sono comprese manutenzione ordinaria...