Come scegliere la prima auto

Tramite: O2O 18/07/2020
Difficoltà: media
17

Introduzione

Scegliere la prima auto è un operazione piuttosto difficile, sopratutto per i neopatentati. I motivi sono legati a dei fattori fondamentali. Per cominciare, occorre capire quale tipo acquistare. Le auto si suddividono in svariate categorie, che vengono determinate dalle dimensione e dalla cilindrata. Quest'ultime comprendono: le ultracompatte, compatte di classe inferiore, medio inferiori, medie, medio superiori e lussuose. A questi si aggiungono ulteriori caratteristiche, che racchiudono la forma della carrozzeria e della funzione della stessa auto. L'automobile nasce da un lavoro di gruppo e dal momento dell'idea al lancio commerciale passano mediamente quattro anni. Ogni nuovo modello nasce sulla base di dettagliate analisi di mercato, che tendono ad individuare gusti e ed esigenze del pubblico in ogni fascia di modelli. Una volta individuata l'azienda automobilistica a cui affidarsi, bisogna decidere a chi intestarla e a quale assicurazione scegliere. La valutazione di tutte questi elementi sembra esagerato, però vi suggerisco di considerare tutto quanto. Nella seguente guida vi spiego come scegliere la prima auto.

27

Occorrente

  • Concessionarie
  • Siti online vendita automobili
  • Riviste specializzate auto
  • Officina specializzata
37

Raccogliere informazioni

La prima cosa che dovete fare è quella di raccogliere informazioni sulle auto. Il consiglio è quello di non aver fretta nella scelta e, di conseguenza nell'acquisto. Potrete acquistare riviste di auto, sfogliatele e cercate di capire il genere di macchina che più di piacerebbe avere. Cercate sul web tra i siti vari di case automobilistiche, dove ci sono tutte le informazioni che vi serviranno. Inoltre dovrete anche pensare a quanto volete spendere. Soltanto se avete le idee ben chiare, potrete iniziare a fare i giri delle varie concessionarie più vicine per chiedere preventivi. Potrete prenotare anche una guida in modo da testare la macchina che state pensando di acquistare, questo vi potrà aiutare ad avere le idee ancora più chiare. Quando avete deciso l'auto che potrebbe fare il caso vostro, parlate allora con il concessionario scelto, e lui vi darà tutte le informazioni e consigli relativi. Inoltre vi dovrete anche preoccupare del problema dell'assicurazione che non è da poco. Se è la prima vostra auto, quindi non siete mai stati intestati prima in un'assicurazione, dovrete tenere presente che partite dall'ultima classe per il premio annuale da pagare, e la cifra si aggirerà al di sopra dei 1500 euro in base alla provincia dove abitate. Tutte queste cose andranno valutate con la massima attenzione. Ultra suggerimento è quello di prendere in considerazione l'idea di comprare un'auto anche usata, anche soltanto per poche migliaia di euro e poi pagare il doppio per assicurarla Un'altra cosa da considerare è quella che dovrete pagare la tassa di circolazione annuale, che cambierà a seconda della cilindrata dell'auto scelta.

47

Scegliere la categoria

A questo punto, potete scegliere la categoria dell'auto. Lo scenario delle macchine è veramente mozzafiato, se vedete le pubblicità in televisione, i giornali, e se andate in giro per le concessionarie, potrete ammirare gli ultimi modelli delle più grandi case automobilistiche ed anche veri gioielli. Esiste una lista infinita partendo dalla BMW, Mercedes, parlando di lusso comunque fino alle auto rinomate come la Fiat, Opel, Renault. A questi si aggiungono i fuoristrada, questi si sono dei mezzi dotati di trazione integrale, notevole altezza da terra, grande resistenza strutturale e cambi con riduttori. Oltretutto sono in grado di muoversi agevolmente su ogni tipo di fondo e anche di affrontare fino a ottanta centimetri di profondità. Come si fa allora a fare la scelta adeguata e giusta ai propri bisogni? Il gusto personale sicuramente la fa da padrone, perciò dovrete scegliere un modello che rispecchia lo stile di vita che avete. Se siete single potrete scegliere anche una macchina sportiva, magari una Coupè o Cabriolet. Quest'ultime hanno una carrozzeria a due o tre volumi. Comprendono due porte o tre porte, a due o tre posti. Se invece avete una famiglia, magari anche numerosa essendo anche alle prese con carrozzine, passeggini, potrete scegliere una Station Wagon a con carrozzeria a tre o cinque porte. Quello che dovrete principalmente pensare è che l'auto che andrete a scegliere, dovrà essere esclusivamente funzionale all'utilizzo che ne andrete a fare. Non ha senso avere una macchina piccola e sportiva, se avete una famiglia e quindi vi servirà tanto spazio. Non è consigliato scegliere una macchina costosa e sportiva, se poi sapete già di non poter pagare l'assicurazione.

57

Negoziare il prezzo

Per concludere, dopo aver scelto l'auto è fondamentale negoziare il prezzo. Se l'auto che dovete acquistare e nuova, prendete accordi con il concessionario. Fatevi consigliare sulle possibilità per poter ridurre il prezzo, utilizzando sconti e offerte che vanno al vostro favore. Ovviamente, se volete un'automobile completa di optional, il costo diverrà maggiore. Al giorno d'oggi le scelte per acquistare un'auto nuova sono infinite, si trovano moltissimi modelli, adeguati oltretutto a tutti i tipi di portafoglio. Se volete però fare una ponderata scelta, dovrete pensare bene a quello che dovrete comprare. L'acquisto di una macchina è d'importanza fondamentale per viaggiare, muoversi, divertirsi, lavorare, però facendo la giusta scelta, il divertimento sarà tutto meritato e goduto. Un ultimo suggerimento valido è quello di optare per l'acquisto di un auto elettrica o ibrida. Quest'ultimi modello, presto sostituiranno le auto tradizionali. Il vantaggio di queste auto è quello di non produrre inquinamento all'ambiente. L'unico svantaggio è dovuto al prezzo, che ancora oggi è alto. Mentre se scegliete di prendere un'auto usata, valutate le opportunità descritte prima. Infine, contattate un'officina di vostra fiducia qualificata e fate verificare le condizioni del mezzo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di recarvi nelle concessionarie, informatevi e fatevi un'idea dell'auto che volete acquistare
  • Prima di acquistare l'auto leggete attentamente il contratto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Comprare un'auto: 10 dritte per risparmiare

Avete pochi soldi da spendere per comprare un'auto? Non preoccupatevi, in una concessionaria ci può sempre essere un'occasione per voi.Tutto è possibile in una concessionaria auto!Si parte facendosi fare un preventivo, si può prendere in considerazione...
Auto

5 differenze tra auto a GPL o a metano

Le auto a metano e GPL hanno moltissimi vantaggi rispetto alle auto a benzina e diesel. I costi di rifornimento sono drasticamente ridotti in quanto GPL e metano hanno un costo nettamente più basso rispetto a benzina e diesel. Le auto a gas, inoltre...
Auto

Auto per neopatentati: quale scegliere

La concessione maggiore che i 18 anni comportano è il conseguimento di una patente di tipo B e l'inizio di tanta libertà. A volte purtroppo non basta solo la patente per essere liberi e occorre anche l'auto adatta. In Italia infatti ci sono diverse...
Auto

Comprare un'auto usata: 10 dritte per risparmiare

Siete in cerca di un auto usata? Ecco 10 dritte per risparmiare sull'acquisto di un auto usata. Comprare non è mai così semplice. In questa lista ti elencherò tutti i 10 segreti e consigli su come risparmiare tantissimi soldi, comprando un'ottima auto...
Auto

Come redigere una procura a vendere l'auto per un concessionario

Molto spesso si ha voglia di cambiare auto, non solo perché l'auto che avete guidato per un po' di tempo non vi piace più, ma anche per concedersi un capriccio e sostituire il modello del proprio veicolo con uno migliore e ovviamente nuovo. Il veicolo...
Auto

Verniciatura auto fai da te: 5 consigli

Far riverniciare la vostra auto in modo professionale può essere decisamente costoso, quindi per risparmiare un po' di denaro e divertirsi è possibile procedere con il fai da te. La verniciatura di un'auto richiede tuttavia una tecnica solida e un...
Auto

Come classificare un'auto d'epoca

Siamo pronti a proporre una guida pratica, per tutti gli appassionati delle auto d'epoca. Vogliamo aiutare i nostri lettori ad imparare come e cosa fare per poter classificare, in modo semplice e veloce, un'auto d'epoca, in maniera tale da non incorrere...
Auto

Come scegliere l'auto giusta per viaggiare

Acquistare un'auto non è sempre una scelta facile da effettuare. La scelta tra i modelli più innovativi spesso risulta essere particolarmente complicata, in quanto sono numerose le variabili e le caratteristiche che devono essere prese in esame. Ed...