Come scegliere uno scooter usato

Tramite: O2O 03/09/2020
Difficoltà: media
18

Introduzione

Se avete intenzione di acquistare uno scooter usato, è fondamentale che valutate alcuni parametri. Lo scooter è un veicolo che presenta uno schema tecnico e varia a secondo della tipologia. Nei modelli classici sono dotati di un telaio in tubi o monoscocca. Ma di solito generalmente offrono due soluzioni: la scocca che funge anche dal telaio. Oppure un telaio in tubi di acciaio (o acciaio più alluminio) su cui vengono assemblati i pannelli della carrozzeria. Quest'ultima può essere in lamiera o in materiale plastico. Questa caratteristica, ultimamente viene adottata nella costruzione dei nuovi modelli. A questi si aggiungono gli altri componenti del motore freni e ruote. Questi sono i componenti principali, che dovete visionare quando decidete di acquistare uno scooter usato. Inoltre è importante controllare i relativi documenti e il certificato di idoneità. Quindi assicuratevi di avere tutto il necessario e iniziate. Nella seguente guida vi spiego come scegliere uno scooter usato.

28

Occorrente

  • Concessionaria moto
  • Siti online vendite moto
38

Scegliere il modello

La prima cosa che dovete fare è quella di scegliere il modello. Quindi cominciate a fare una ricerca appropriata sul web e visionate i vari siti. Analizzate i vari scooter messi in vendita e prendete informazioni, contattando il venditore e leggendo le varie recensioni. Una volta che vi siete fatti un'idea, recatevi nelle concessionarie che vi sembrano più convincenti. A questo proposito preferite i professionisti nel settore più conosciuti e affidabili. I modelli da prendere sono tanti e variano notevolmente dalla forma delle sovrastrutture, vale al dire dal serbatoio, sella, manubrio, parafanghi, fanale e fiancantine laterali.

48

Valutare la carrozzeria

A questo punto, dopo che avete scelto il modello, dovete valutare la carrozzeria. Questo è una verifica abbastanza facile. Ma se volete essere più sicuri, fatevi aiutare da un professionista del settore. Per cominciare controllate la scocca che funge da telaio. Questa struttura per essere perfetta non deve presentare ammaccature evidenti. Dopodiché, controllate i pannelli della carrozzeria. Verificate se la sella e la parte sottostante risultano integri. Per essere più sicuri, fate alcune domande al venditore. Per prima cosa informatevi se la struttura della carrozzeria è quella originaria. Infine, controllate che gli scarichi risultano omologati.

58

Controllare il motore

Adesso passate a controllare il motore. Questa operazione è molto importante, poiché comporta la funzionalità vera è propria dello scooter. Un motore ben trattato può durare ancora tanti anni, al contrario di uno vecchio è poco curato. Per avere la sicurezza dell'efficienza del motore, analizzate che risulti totalmente pulito. Dopodiché, controllate se lo scooter perde olio e date un'occhiata alla catena corona e al pignone. A questo punto, verificate la funzionalità dei freni, le luci, le spie, senza dimenticare di controllare le ruote. Quest'ultime possono avere diverse dimensioni. Ad esempio, i cerchi possono essere a raggi, in acciaio o lega leggera e in materiale plastico. Oppure a disco in acciaio o lega leggera. Mentre i pneumatici dispongono di disegni battistrada, adatti alle caratteristiche dello scooter.

68

Verificare i documenti

Per concludere, dovete verificare i documenti dello scooter. Quest'ultimo per marciare deve essere provvisto di targa, che non è legato al mezzo. Ma alla persona, più il certificato di idoneità tecnica, che riporti il numero di telaio. Per gli scooter deve essere versata la tassa di possesso, prevista dalle leggi vigenti. Inoltre è obbligatoria la polizza RcA, che viene equiparata come calcolo a quella dell'automobile. Quest'ultima deve riportare il numero del telaio, non la targa.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non lasciatevi incantare da un prezzo molto basso, ma date importanza alla qualità. Quindi scegliete un mezzo integro e perfettamente funzionante
  • Soffermatevi in modo particolare sulla funzionalità del motore
  • Fatevi accompagnare da un meccanico di fiducia
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moto

Come guidare uno scooter a tre ruote

Avete voglia di provare lo scooter a tre ruote ma volete saperne di più? Niente paura: continuate la lettura. Le diversità tra lo scooter a tre ruote e quello a due sono notevoli in termini di peso e cilindrata. Nel 2006, l'arrivo di questi nuovi scooter...
Moto

Come fissare lo scooter nel garage del camper

Ecco a voi, cari lettori, che siete appassionati dei viaggi in camper, una bellissima ed interessante guida, tramite il cui aiuto, poter imparare ed anche memorizzare, come fissare lo scooter nel garage del camper. Cercheremo come sempre di spiegare nei...
Moto

I migliori scooter della Yamaha

Gli scooter sono veicoli a due ruote che sono anche unici per il fatto che il loro motore è generalmente posizionato sotto il sedile e fissato direttamente all'asse posteriore. Il design semplice e ad alte prestazioni l’hanno reso popolare tra i consumatori...
Moto

Come scegliere lo scooter nuovo

Se non si possiedono le adeguate competenze, scegliere uno scooter da acquistare potrebbe diventare un'impresa alquanto complicata dal momento che il mercato offre davvero moltissime varianti ed alternative. Innanzitutto è bene capire a cosa vi servirà...
Moto

Come fare il rodaggio dello scooter

Quando si acquista un nuovo scooter, di qualsiasi cilindrata esso sia, non si può pensare di utilizzarlo fin dal principio come si utilizzava il vecchio. Ogni mezzo nuovo, dagli scooter alle moto ma anche alle auto, ha bisogno di una fase di rodaggio,...
Moto

I migliori scooter del 2015

L'esistenza della pedana che richiama il monopattino, originò il termine scooter, derivato dal verbo inglese "to scoot" che significa "pattinare". La diffusione del termine Scooter si deve principalmente al successo del modello prodotto dalla casa inglese...
Moto

Come ritargare un ciclomotore usato

Un ciclomotore si può guidare dai 14 anni di età in su, dopo avere conseguito la Patente di tipo "AM". Il ciclomotore è un motociclo di piccola cilindrata. La registrazione al P. R. A. (Pubblico Registro Automobilistico) non è necessaria, dal momento...
Moto

Come collegare la batteria dello scooter

All'interno della presente guida andremo a parlare di scooter. Nello specifico, come avrete già potuto comprendere attraverso la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come collegare la batteria dello scooter.Nella maggior...