Come sostituire i paraolio della forcella

Tramite: O2O 13/06/2019
Difficoltà: difficile
19
Introduzione

Se siete capitati su questa guida è perché, molto probabilmente, avete dei problemi con la vostra motocicletta, in particolar modo parliamo di perdite d'olio dalla forcella. Quest'ultima è costituita da dei tubi che necessitano assolutamente dei paraolio, ovvero delle guarnizioni che permettono all'olio di rimanere all'interno. Se si notano delle perdite, i paraolio vanno sostituiti subito, in maniera tale da impedire l'ingresso dell'olio nelle pastiglie dei freni o addirittura il suo totale esaurimento.
Se li volete cambiare da soli, ma non sapete come fare, ci pensiamo noi a darvi qualche suggerimento; per questo motivo vediamo insieme come sostituire i paraolio della forcella.

29
Occorrente
  • Fermaruote
  • Secchio
  • Olio per forcelle
  • Paraolio nuovo
  • Artiglio estrattore per paraolio
  • Gancio di precisione per paraolio
  • Cavalletto per sollevare moto
  • Straccio
39

Preparare la moto per la sostituzione

Prima di procedere con lo smontaggio della forcella, bisogna preparare la motocicletta alla sostituzione. Innanzitutto bisogna smontare completamente l'asse della moto, successivamente è necessario inserire la prima marcia e posizionare dietro la ruota posteriore un fermaruote. Dopodiché sistemate la ruota anteriore in base alla vostre esigenze (per esempio scegliete la giusta altezza) e successivamente rimuovetela insieme al parafango, le pinze freno e qualsiasi altro elemento che possa recarvi disturbo.

49

Smontare la forcella

Ora non vi resta che smontare la forcella, cercate di memorizzare attentamente la posizione di tutti gli elementi che andrete smontare; in più preparatevi vicino un secchio, vi servirà per raccogliere l'olio. Iniziate allentandone i bulloni e tirando (e in contemporanea ruotando) la forcella in avanti. Con attenzione, visto che è sotto pressione, rimuovete il tappo, estraete la molla, con cautela fate cadere l'olio all'interno del secchio e infine rimuovete lo stelo dell'ammortizzatore.

59

Rimuovere il paraolio usurato

Per rimuovere il paraolio usurato, prima di tutto togliete il parapolvere dal gambale, successivamente sganciate il paraolio, pulite la forcella per eliminare le impurità e separate il fodero dallo stelo; all'interno è presente la guarnizione. Per estrarre quest'ultima utilizzate un artiglio estrattore. A questo punto controllate attentamente cosa possa aver causato la perdita, in questo caso cercate di sistemare il tutto e di oleare al meglio la zona in cui verrà posizionata la nuova guarnizione.

69

Cambiare il paraolio

Dopo aver oleato tutto per il meglio (anche l'interno del nuovo paraolio), iniziate la sostituzione. Mettete il paraolio sul fodero, facendolo scorrere verso il proprio alloggiamento. Per procedere con questa fase, sarebbe opportuno utilizzare degli attrezzi appositi, per questo vi suggeriamo di avere con voi dei ganci di precisone per paraolio.

79

Rimontare la parte anteriore della motocicletta

Dopo aver sostituito il paraolio, non vi resta che rimontare, facendo molta attenzione, la parte anteriore della motocicletta. Iniziate dalla forcella (versando all'interno dell'ammortizzatore del nuovo olio), per poi passare all'altro gambale e concludendo con la restante parte, asse compresa, e il gioco è fatto.

89
Guarda il video
99
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Prima di procedere all'installazione del nuovo paraolio, procuratevi un kit di montaggio che contenga gli attrezzi e le guarnizioni più adatte.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Manutenzione: come riparare la forcella di innesto dell'auto

Generalmente, all'interno della scatola del cambio, sono presenti due serie di ingranaggi formati da ruote cilindriche di dimensioni diverse, dentate ed inserite su due alberi. Spostando la leva del cambio, è possibile azionare i vari meccanismi che...
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare gli ammortizzatori della moto

Se la tua moto presenta gli ammortizzatori molto rumorosi e per nulla funzionali, puoi intervenire con le tecniche del fai da te per riparali. Si tratta di un lavoro di manutenzione non difficile, ma che richiede un minimo di accortezza e di precisione...
Manutenzione

Come sostituire la pompa dell'acqua ad uno scooter

Molte volte capita di trovarsi di fronte a un problema in fatto di motori, ma non sapere come cavarsela senza l'aiuto di un esperto. Spesso però, senza rendercene conto, si tratta di piccoli inconvenienti facilmente risolvibili. La manutenzione della...
Manutenzione

Come sostituire i trapezi di un'automobile

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come sostituire nel migliore dei modi i trapezi di un'automobile. Tutto ciò fa parte dell'ordinaria manutenzione di un veicolo. Capita infatti che a volte quando si è alla guida,...
Manutenzione

Come sostituire l'olio del cambio dell'Aprilia Rs 125

Effettuare una corretta e frequente manutenzione ai propri veicoli, siano essi automobili, moto o biciclette, rappresenta sicuramente un'operazione indispensabile per garantire un giusto funzionamento degli apparati e per preservarsi da eventuali danni...
Manutenzione

Come sostituire la valvola di uno pneumatico

A chi non è mai capitato di dover cambiare gli pneumatici della macchina? Qualche volte, però, è capitato di dover sostituire anche un'altra componente fondamentale di uno pneumatico: la valvola. All'interno di questa guida, troverete tutti i consigli...
Manutenzione

Come sostituire il filtro dell'olio della Panda

Cercare di tenere l'auto sempre in ottime condizione è facile. Basta revisionare spesso le parti meccaniche e farla controllare. Purtroppo non sempre tutti i lavori si possono fare da soli. Poiché, delle volte manca il tempo e gli attrezzi per farlo....
Manutenzione

Come sostituire il pomello del cambio

La nostra auto ha certamente bisogno di cure e attenzioni. Bisogna controllare e revisionare di tanto in tanto ogni componente. Altre parti sono meno soggette all'usura e alle tensioni. Tuttavia potrebbe essere bello sostituire qualcosa. Magari qualche...