Come sostituire il motorino alzacristalli delle portiere

Tramite: O2O 24/02/2021
Difficoltà: media
18

Introduzione

Se dovete affrontare il problema della rottura o del malfunzionamento dell'alzacristalli elettrico delle portiere della vostra auto, il primo passo sarà quello di acquistarne uno nuovo. Un sistema alza vetro nuovo ed originale, prodotto dalla casa della vostra auto, avrà un prezzo certamente superiore rispetto ad uno di buona qualità ma acquistato presso un'officina o in un negozio per ricambi che tratti anche articoli non originali ma perfettamente sostituibili ad essi. In questa guida vi illustreremo come sostituire il motorino, senza impiegare troppo tempo e senza arrecare alcun danno alla vettura. Vediamo come occorre procedere.

28

Occorrente

  • Cacciavite Torx
  • Cacciavite a taglio
  • Nuovo motorino alzacristalli
  • Guanti di protezione
38

Verificate il grado di usura delle ruote del pantografo

Va innanzitutto precisato che il pantografo è composto da un sistema di leve che, incrociandosi tra di loro, consentono al finestrino di chiudersi e di aprirsi, grazie all?azione di un piccolo motorino elettrico. La parte più delicata dell'intero meccanismo risiede nelle piccole ruote, composte di materiale plastico, che caratterizzano il pantografo, le quali, scorrendo dentro rotaie metalliche in modo continuo, tendono ad usurarsi o a bloccarsi completamente. La prova di questa rottura è rappresentata dal finestrino che si inclina durante la sua salita o discesa, fino ad incastrarsi e assumendo dunque posizioni innaturali. In tutti questi casi, la riparazione del motorino è impossibile. Occorrerà dunque sostituirlo. In ogni caso, è sempre necessario verificare, in primo luogo, il grado di usura delle rotelline del pantografo.

48

Scollegate i connettori

Per raggiungere il motorino guasto sarà necessario rimuovere il pannello copri portiera. Togliete le coperture intorno ai finestrini se presenti e procedete con lo svitare le viti che troverete nel vano della maniglia ed in quello che ospita i pulsanti degli alzacristalli. Per accedere alle viti, se queste non sono visibili (e ciò dipenderà dal modello dell'auto su cui state lavorando), aiutatevi sempre con un cacciavite a taglio col quale disincastrare e sfilare i rivestimenti di plastica o di gomma. Scollegate i connettori alla base dei pulsanti e svitate tutte le viti che tengono ancorato il pannello. Rimuovete anche il coperchio interno dello specchietto retrovisore posto alla base del perno utile alla regolazione dello stesso. Eliminati tutti gli impedimenti, togliete anche il pannello, facendo molta attenzione ai fili dell' altoparlante.

58

Togliete il motorino usurato

Individuato il componente che vi interessa, dovrete scollegare i cavi elettrici che lo alimentano. Fate attenzione a non danneggiarli in alcun modo con movimenti bruschi oppure imprimendo troppa forza sull'attacco dello spinotto. Tolto quest'ultimo, dovrete concentrarvi sul braccio meccanico che sostiene il vetro. Questo è attaccato al cristallo tramite un sostegno di plastica che può usurarsi facilmente. Staccate le alette della clip poste dietro al vetro dove è situato anche un perno. Quando avrete sbloccato il cristallo dalla guida, sostenetelo affinché non cada e fissatelo con l'aiuto di un cacciavite o di un qualsiasi oggetto che funga da fermo e che non gli permetta di cadere. Allentate le viti del motorino e con estrema cautela staccate dal suo alloggio anche questo. Tale elemento si compone del motore vero e proprio e del braccio, di cui abbiamo parlato poco fa.

68

Montate il nuovo motorino alzacristalli

A questo punto avrete via libera per l'inserimento del nuovo motorino alzacristalli. Tenendo dunque bene in mente tutti i passaggi, potrete rimontare il pezzo nuovo appena acquistato ed assicurarlo con le viti che avevate conservato. Naturalmente, il nuovo elemento che dovrete richiedere al rivenditore, dovrà avere le stesse dimensioni di quello danneggiato e, per non nutrire dubbi al riguardo, sarà meglio che portiate con voi il pezzo rimosso, per una migliore identificazione del nuovo pezzo che vi serve. Rimontato il tutto seguendo la procedura inversa rispetto a quella che vi abbiamo illustrato, fate una prova e verificate il corretto funzionamento dell'alzacristalli. Questo dovrà scorrere bene, non bloccarsi mai e non dovrà neppure produrre rumore. In questo modo, sarete certi di aver effettuato un ottimo intervento di sostituzione.

78

Guarda il video

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come sostituire il motorino di avviamento alla Fiat Panda

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come sostituire nel migliore dei modi il motorino di avviamento alla Fiat Panda. Di solito guidare una macchina è sempre un'emozione grandissima, ma affinché continui a camminare...
Auto

Come bloccare le portiere posteriori di una Fiat Punto

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come bloccare nel migliore dei modi le portiere posteriori di una Fiat Punto. Sicuramente guidare la propria auto è sempre un qualcosa di molto bello ed al tempo stesso divertente,...
Auto

Come sostituire l'alzacristallo della Fiat 500

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come sostituire l'alzacristallo della Fiat 500. Va detto che ogni automobile ha la necessità di effettuare una regolare manutenzione e particolari accortezze, per essere mantenuta...
Auto

Come bloccare le portiere posteriori di una Ford Focus

Quando ci troviamo ad acquistare un'auto nuova è importante prendere tutte le misure di sicurezza necessarie; soprattutto quando si hanno dei bambini, bisogna prestare particolare attenzione ai sedili posteriori in quanto durante la guida dobbiamo essere...
Auto

Come sostituire la frizione alla Peugeot 207

Quando si parla di frizione, non si intende un pezzo singolo, bensì di un sistema piuttosto complesso di un'automobile. Dalla frizione stessa infatti dipende la trasmissione di potenza tra il motore e la scatola del cambio, con conseguente trasmissione...
Auto

Come sostituire la resistenza della ventola alla Ford Focus Sw

Se hai una Ford Focus SW, prima o poi ti potrà capitare l'increscioso problema del malfunzionamento della ventola, ma prima di correre dall'elettrauto o dal meccanico di fiducia cerca di capire cosa è successo o quale impedimento ha la ventola. Per...
Auto

Come sostituire il cambio della Fiat Multipla

Può capitare che la tua Fiat Multipla necessiti della sostituzione del cambio, perché usurato con il passare degli anni. Si tratta di un'operazione abbastanza complessa, ma che con un po' di pazienza e buona volontà potrai effettuare senza dover ricorrere...
Auto

Come sostituire la frizione dell'Audi A4

La frizione trasmette la potenza del motore al cambio e consente di interrompere la trasmissione mentre si seleziona una marcia per partire da una posizione ferma, o quando si cambiano le marce mentre l'auto è in movimento. La maggior parte delle auto...