Come sostituire il motorino di avviamento della Citroen C3

Tramite: O2O 24/11/2020
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il motorino di avviamento è un degli elementi più importanti dell'auto. Esso serve a metterla in funzione, tramite un meccanismo di avviamento. Se nel momento in cui girate la chiave per mettere in moto la vostra Citroen C3, percepite uno strano rumore o un ronzio piuttosto stridente, che sembra provenire dal vano motore, non allarmatevi, perché con buona probabilità si tratta di un guasto al motorino d'avviamento. La sua sostituzione è un'operazione molto semplice, che potrete realizzare da soli. Ma se siete privi di esperienza nel settore e avete una scarsa manualità, vi converrà interpellare il vostro meccanico di fiducia. In questo modo eviterete di danneggiare la vostra automobile. Quindi assicuratevi di avere tutto il necessario e iniziate. Nella seguente guida vi spiego come sostituire il motorino di avviamento della Citroen C3.

28

Occorrente

  • Cacciavite
  • Chiave inglese
  • Kit di montaggio
  • Panno
  • Cric
38

Acquistare il motorino di avviamento

Il motorino d'avviamento trasforma l'energia elettrica, prelevata dalle batterie, in energia meccanica, cioè quella necessaria ad azionare lo stesso motore. Qualora si verificasse un suo malfunzionamento o un danneggiamento dello stesso l'auto non parte. Innanzitutto vi consiglio, prima di acquistare il nuovo motorino, di verificare se realmente risulta rotto. Una volta appurato il guasto, annotatevi la serie e recatevi in un venditore di ricambi autorizzato. Il motorino deve essere conforme e perfettamente compatibile alla Citroen C3. Pertanto vi suggerisco di prenderne uno originale, assicurandovi con il ricambista, che se riscontrate dei difetti, potete cambiarlo.

48

Verificare la posizione del motorino

A questo punto, dovete verificare la posizione del motorino di avviamento. Quindi parcheggiate l'auto in luogo piano e in sicurezza. Dopodiché, aprite il cofano e individuate la batteria. Scollegatela al terminale negativo, prestando molta attenzione. Successivamente localizzate e ricordate il punto in cui è collocato il motorino. Di solito, se è posto nella parte superiore del motore, non sarà necessario sollevare l'auto. Qualora si trovasse in quella inferiore, invece, è necessario issarla con l'ausilio di un cric e, con l'aiuto di una chiave inglese, svitate i tre bulloni che lo uniscono direttamente al blocco motore e alla scatola del cambio. Dopodiché, esaminate i suoi punti di fissaggio e cercate di segnarli su un foglio. In modo tale che possiate ricordarvi facilmente la posizione ed essere facilitati nell'installazione del ricambio nuovo. Dopo aver preso nota di quanto appena detto, procedente con lo staccare i collegamenti che lo alimentano.

58

Smontare il motorino di avviamento vecchio

Adesso dovete smontare il motorino di avviamento vecchio. Quindi togliete i collegamenti che lo legano con la batteria. Indossare i guanti e estraete il motorino, cercando di toglierlo con cautela. Sollevate la staffa di fissaggio e conservatela. Quest'ultima vi servirà quando andrete montare il motorino di avviamento nuovo. In seguito, mettete il motorino vecchio da parte e informatevi dove poterlo depositare in sicurezza. Per questo tipo di smaltimento di rifiuti non biodegradabili, esistono centri di raccolta appositi in ogni città.

68

Montare il motorino di avviamento nuovo

Per concludere, potete montare il motorino di avviamento nuovo. Aprite la scatola, prendete il motorino e inseritelo nello stesso punto in cui avete rimosso quello guasto. Come prima cosa, dovrete ricollocare la staffa nella sua posizione e riavvitare i tre bulloni, citati precedentemente, stringendoli saldamente. Terminata il montaggio, prendete una spazzola metallica e pulite accuratamente i ditali, in quanto sono soggetti a ossidazione. Fatto ciò, ricollegate i collegamenti dell'alimentazione ed togliete gli eventuali attrezzi rimasti nel vano motore. Dopodiché, rimettetela in posizione rimuovendola dal cric. Come ultima operazione dovete ricollegare il polo negativo della batteria e richiudere il cofano. Ora inserite le chiavi nel quadro e provate ad avviarla e provate anche a fare un giro di prova. Se avrete eseguito tutto nel modo corretto, sin da subito, non riscontrerete alcuna difficoltà nella messa in moto. Qualora il problema persistesse, rivolgetevi a un meccanico, in modo tale che possa andare a verificare l'eventuale presenza di qualche malfunzionamento riguardante il motore o qualche altra struttura dell'auto!

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Una volta montato il motorino è necessario, verificare se l'accensione funziona. Dopodiché, effettuate dei giri di prova
  • Acquistate ricambi originali
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come sostituire le lampadine di una Citroen C3

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come sostituire le lampadine di una Citroen C3. Va detto che le lampadine del modello di autovettura chiamata Citroen C3 hanno una durata media, dai 6 mesi a qualche anno, in base...
Manutenzione

Come sostituire l'autoradio della Citroen C3

Al giorno d' oggi, quasi tutte le auto vengono vendute con l' autoradio di serie, ma purtroppo molto spesso, questo non soddisfa a pieno le aspettative dell' acquirente; può essere brutto esteticamente, può esser poco potente, può non avere alcune...
Manutenzione

Come sostituire gli anabbaglianti della Citroen C3

Purtroppo può accadere a chiunque che le lampadine dei fari anabbaglianti della nostra automobile da un momento all'altro, che siano automobile nuove o automobili vecchie, si fulmino e che quindi si debba provvedere alla sostituzione di esse. Per fare...
Manutenzione

Come cambiare il liquido refrigerante della Citroen C3

Il liquido refrigerante è quel liquido che la macchina utilizza per mantenere sempre il motore alla giusta temperatura. Una costante manutenzione e la periodica sostituzione di tale liquido ci consente di mantenere alte le prestazioni della nostra Citroen...
Manutenzione

Come cambiare i freni della Citroen C3

Tutte le macchine hanno bisogno di manutenzione, e una delle operazioni più importanti da svolgere e a cui prestare attenzione, è la manutenzione dei freni: è cosa risaputa che le pastiglie dei freni, se usurate, comportano non pochi pericoli al conducente...
Manutenzione

Come cambiare il filtro gasolio delle Citroen C3

All'interno della guida che svilupperemo nei pochi passi che seguiranno, ci concentreremo sulla sostituzione del filtro dell'gasolio. Per essere più specifici, andremo a spiegarvi come cambiare il filtro gasolio della Citroen C3. Cominciamo subito. Passo...
Manutenzione

Come cambiare le tendine parasole su Citroen C3

Se le alette parasole della nostra C3 sono rotte, possiamo provvedere noi stessi alla loro sostituzione, senza necessariamente rivolgerci a una carrozzeria o a una officina meccanica. È una operazione molto semplice, che ci richiederà meno di dieci...
Manutenzione

Come cambiare le candele della Citroen C3

I mezzi di trasporto sono composti da molte componenti che a volte queste possono non funzionare regolarmente e si necessita quindi la regolare sostituzione. Nel caso delle candele, elemento che fornisce la scintilla per avviare la combustione del motore,...