Come sostituire il pomello del cambio alla Fiat Albea

Di: Davide D.
Tramite: O2O 14/03/2019
Difficoltà: media
16
Introduzione

Tutte le auto hanno una leva di cambio che può essere azionata dall'interno mediante un'asta dotata di un pomello. Anche la Fiat Albea non differisce rispetto alle altre autovetture, e il pomello in oggetto si può sostituire in modo facile con il fai da te e senza necessariamente richiedere l'intervento di un tecnico specializzato. Con il passar del tempo la superficie del suddetto pomello può logorarsi, e per rendere agevole il cambio delle marce è necessario sostituirlo. In riferimento a quanto sin qui descritto, ecco una guida con le istruzioni su come sostituire questo funzionale accessorio della vostra Fiat Albea.

26
Occorrente
  • Utensili vari
  • Liquido sbloccante
36

Procurare degli attrezzi

La sostituzione del pomello in un'auto del tipo Fiat Albea non è affatto difficile, per cui dopo aver acquistato quello compatibile oppure l'originale in un centro che vende autoricambi, potete eseguire l'operazione procurandovi alcuni comuni attrezzi e del grasso al silicone che rende più agevole l'applicazione del nuovo pomello, senza correre il rischio di intaccare la filettatura dell'asta del cambio. Con tutto l'occorrente a disposizione procedete come di seguito descritto.

46

Svitare il vecchio pomello in senso antiorario

Per rimuovere correttamente il vecchio pomello dall'asta di cambio della vostra Fiat Albea dovete soltanto svitarlo in quanto non è dotato di nessuna vite di fermo. In questo caso l'operazione avviene in senso antiorario, ovvero agendo con la mano da destra verso sinistra e tenendo ferma l'asta con l'altra. Durante questa fase noterete che il pomello salirà rispetto all'asta del cambio, e in tal caso assicuratevi che venga fuori da solo invece di dare un ultimo strattone. Infatti ciò potrebbe danneggiare l'estremità della parte filettata rendendo poi difficile il montaggio del nuovo pomello. Se tuttavia notate che svitandolo oppone resistenza, non vi conviene insistere poiché potrebbe esserci dell'ossido che lo blocca. In tal caso prendete una bomboletta spray di sbloccante e spruzzatela sotto alla base del pomello, ed attendete una mezz'ora in modo che il liquido ammorbidisca l'ossido agevolandone poi l'estrazione.

56

Avvitare il nuovo pomello

Se tuttavia il pomello oppone ancora resistenza, aiutatevi con la punta di un cacciavite spingendo dalla parte sottostante della filettatura. Una volta estratto il vecchio pomello dalla vostra Fiat Albea prima di avvitare il nuovo, procedete nel seguente modo. Innanzitutto prendete uno straccetto pulito ed asciugate il liquido che in precedenza avete utilizzato per ammorbidire l'ossido. Fatto ciò, prendete una spazzola di ottone ed usatela sulla filettatura in modo da eliminare i residui di incrostazioni. Una volta che la parte vi appare perfettamente pulita applicate del grasso al silicone, e poi avvitate il nuovo pomello agendo con la mano destra e tenendo ferma con la sinistra l'asta del cambio ed esercitando un movimento in senso orario. Quando la filettatura non è più visibile, significa che l'operazione di sostituzione del pomello della Fiat Albea è andato a buon fine.

66
Consigli
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come sostituire il pomello del cambio alla Fiat Ducato

La Fiat Ducato è un tipo di auto piuttosto capiente ideale sia per le persone che per il trasporto di oggetti e cose varie. Si tratta tra l'altro di una vettura che garantisce grande stabilità su strada oltre ad avere una buona carrozzeria e delle...
Manutenzione

Come sostituire il pomello del cambio alla Fiat Stilo

I meccanismi di un'automobile che trasmettono il moto rotatorio dal motore alle ruote, vengono detti organi di trasmissione. Essi comprendono varie parti: la frizione, l'albero di trasmissione, i differenziali, i semiassi e il cambio di velocità. Quest'ultimo...
Manutenzione

Come sostituire il pomello del cambio

La nostra auto ha certamente bisogno di cure e attenzioni. Bisogna controllare e revisionare di tanto in tanto ogni componente. Altre parti sono meno soggette all'usura e alle tensioni. Tuttavia potrebbe essere bello sostituire qualcosa. Magari qualche...
Manutenzione

Come sostituire la spazzola tergicristallo alla Fiat Albea

Il tergicristallo è un dispositivo presente su tutte le auto, Esso viene utilizzato per eliminare dal parabrezza acqua, neve oppure polvere. Le lunghe esposizioni al sole, le intemperie, l'inquinamento e le brusche variazioni di temperatura possono deteriorare...
Manutenzione

Come sostituire il cambio della Fiat Punto Evo

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come sostituire il cambio della Fiat Punto Evo. Può capitare infatti per svariati motivi di avere l'esigenza di cambiare questo tipo di componente, sia perché con il passare del...
Manutenzione

Come sostituire la frizione alla Fiat 500 X

La frizione è un elemento meccanico che, utilizzando un movimento di attrito, rende possibile l'unione di due alberi che ruotano ad un differente grado di velocità. Questa funzione di solito è utilizzata da tutti i sistemi di trasmissione ed è una...
Manutenzione

Come sostituire la batteria chiave della Fiat Perla

La Fiat Perla è una vettura prodotta dalla casa automobilistica italiana FIAT per il mercato cinese tra il 2006 e il 2008, frutto di una accordo con la casa automobilistica cinese Nanjing Automobile. Questa automobile è una berlina a tre volumi che...
Manutenzione

Come sostituire la spazzola tergicristallo alla Fiat Panda

Le spazzole tergicristallo di un'automobile sono composte da gomma, pertanto, a lungo andare, queste si rovinano. Infatti, le spazzole devono costantemente rimuovere sostanze come polvere, pioggia e neve dal parabrezza ed è del tutto naturale l'inevitabile...