Come sostituire il radiatore della Volkswagen Passat

Tramite: O2O 25/06/2019
Difficoltà: media
17

Introduzione

La Volkswagen Passat è, assieme alla Golf, una delle vetture della casa automobilistica tedesca che può vantare il maggiore successo tra gli automobilisti. Dotata di un motore potente e sofisticatissimo e di accessori di grande pregio, la Passat si va sempre più contraddistinguendo per la tecnologia innovativa e il design accattivante. Vediamo ora cosa accade quando è necessario provvedere alla sostituzione del radiatore di questa vettura. A tal proposito, vi raccomandiamo di seguire scrupolosamente le indicazioni fornite sul libretto di istruzione/manutenzione fornito da Volkswagen e di acquistare solo prodotti omologati per la Passat Volkswagen e suggeriti dalla casa automobilistica produttrice. Il radiatore deve essere sostituito quando presenta perdite, quando i tubi sono intasati (dopo l'uso di un fluido di raffreddamento di scarsa qualità o non regolarmente rinnovato) o quando subisce deformazioni dovute a urti, quando il motore si surriscalda, quando il radiatore è freddo da un lato e caldo dall'altro. A seguire sarà illustrato come sostituire il radiatore della Volkswagen Passat in modo rapido e sicuro.

27

Occorrente

  • Bacinella vuota
  • Nuovo radiatore omologato Volkswagen
  • Cacciavite con punta a stella
  • Manicotti
37

Disinstallare il radiatore

Il radiatore del motore serve a dissipare il calore del liquido di raffreddamento che proviene dal motore per regolare la sua temperatura.
Consiste di un serbatoio di entrata e di uscita tra cui sono collegati numerosi canali (chiamati fasci) coperti di pinne. Un radiatore del motore difettoso non raffredda adeguatamente la temperatura del liquido di raffreddamento prima di raggiungere il motore. Il motore si surriscalda e questo può causarne la rottura. Queste alette favoriscono lo scambio termico tra il liquido di raffreddamento e l'aria L'operazione di sostituzione del radiatore risulta essere particolarmente complessa, anche perché va ad intaccare una parte molto delicata di una autovettura. Ecco perché vi consigliamo di farla effettuare da personale specializzato. Ma se decidete di cimentarvi voi stessi nella sostituzione. Posizionate la vostra Volkswagen Passat sopra un ponte sollevatore per auto. Vi ricordiamo che il motore della vettura dovrà essere freddo. Azionate il freno a mano e aprite il cofano. Mettete sotto la vostra Passat una bacinella molto ampia in asse con il radiatore. Posizionatevi sul radiatore e aprite il voluminoso tappo che si trova nella parte superiore di esso. Successivamente, con una chiave appositamente predisposta, svitate la vite che è a protezione dello stesso e che impedisce la fuoriuscita del liquido del radiatore.

47

Svitare i manicotti

Iniziate a far defluire il liquido contenuto nel radiatore. Accertatevi che tutto il liquido sia stato eliminato. Adesso potrete iniziare la manovra di disapplicazione del radiatore usurato. Staccate il paraurti della Volkswagen Passat, sganciandolo dalla superficie dentata di cui è provvisto. A questo punto munitevi di un cacciavite con la sezione della punta a forma di stella e svitate tutti i manicotti, le viti e i bulloni che tengono fissato il radiatore. Liberato il radiatore dai suoi strumenti di fissaggio, sarà un gioco da ragazzi sfilarlo piano piano dal vano motore. È preferibile lavorare nel circuito del liquido di raffreddamento quando il motore è freddo per evitare il rischio di ustioni e leggere le istruzioni di sicurezza. A seconda degli sviluppi tecnologici, è possibile che il nuovo radiatore non appaia uguale, l'essenziale è che i collegamenti e i punti di fissaggio si trovino nelle stesse posizioni.

57

Installare il radiatore

Siete giunti alla metà dell'opera. Ora dovrete collocare nell'apposito spazio il nuovo radiatore. Questa operazione è più semplice rispetto a quella di smontaggio. Altro non dovrete fare che posizionare il radiatore nel luogo preposto, fissandolo al resto delle componenti, provvedendo a ripristinare tutte le viti, i bulloni e i manicotti. Dopo aver stretto bene con il cacciavite a stella, verificate l'aderenza del nuovo radiatore alle pareti dell'auto. Dovrete ovviamente montare di nuovo il bullone che impedisce la perdita di liquido. Ora inserite nuovo liquido refrigerante nel radiatore, fino a quando tale liquido non raggiunga l'altezza consigliata. Riposizionate il paraurti e riavvitate tutti i supporti che lo fissano alla carrozzeria dell'auto. L'intervento si può così considerare concluso. Fate scendere la Volkswagen Passat dal carro elevatore ed effettuate un giro di ricognizione. Se la spia del liquido di raffreddamento non si accende durante la marcia e se non notate alcuna perdita di liquido nella parte superiore del radiatore, vorrà dire che sarete stati degli ottimi meccanici. Il nuovo radiatore così montato renderà la vostra Passat ancora più affidabile e dalle prestazioni sempre più strabilianti. È indicato inoltre, di maneggiare il radiatore con cautela, le alette che lo ricoprono sono molto sottili e fragili, si deformano alla minima pressione. Possono anche produrre tagli, quindi dovete stare attenti a non toccarli.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete radiatore e liquido di raffreddamento consigliati dalla Volkswagen
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come spurgare il radiatore della Volksvagen Passat

Molti possessori di auto vogliono spesso dedicarsi personalmente agli interventi di manutenzione sia ordinaria sia straordinaria. Alcune operazioni risultano essere piuttosto semplici, altre possono richiedere particolari accorgimenti o competenze che...
Manutenzione

Come sostituire il radiatore della Chevrolet Matiz

Il radiatore della macchina è uno dei componenti vitali per un corretto funzionamento del motore. Serve per raffreddare e mantenere la temperatura ottimale del motore dell'auto, durante il funzionamento. In caso di perdita di acqua, il radiatore si deve...
Manutenzione

Come sostituire il radiatore della Renault Scenic

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come sostituire il radiatore della Renault Scenic. Una corretta manutenzione del radiatore è a dir poco fondamentale per garantire che il veicolo sia sempre efficiente e per far sì...
Manutenzione

Come sostituire il radiatore della Citroen Berlingo

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come sostituire il radiatore della Citroen Berlingo. A valle della stagione invernale, può essere relativamente facile trovarsi nella condizione di dover cambiare il radiatore del...
Manutenzione

Come sostituire il radiatore della Hyundai i10

La Hyundai i10 è un automobile piccola e con un design accattivante. Questa auto viene preferita sopratutto dai giovani, perché la trovano comoda per muoversi in città. Come tutte le automobili ha bisogno di manutenzioni periodiche per funzionare bene....
Manutenzione

Come sostituire il radiatore di una Renault Clio

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come sostituire il radiatore di una Renault Clio. Una corretta manutenzione del radiatore risulta indispensabile per garantire che il veicolo vada sempre al massimo e per far sì che...
Manutenzione

Come sostituire il radiatore della Peugeot 206

Chi possiede un'automobile sa bene che essa necessita di numerose cure ed attenzioni per poter funzionare bene e garantire la massima sicurezza in strada. Per questo motivo è necessario effettuare di tanto in tanto degli interventi di manutenzione per...
Manutenzione

Come sostituire il radiatore della Fiat 500

Buona parte dell'energia generata dal motore di un'automobile, si converte in calore. Una parte di questo calore è ovviamente espulso dal tubo di scappamento, ma il resto viene raffreddato attraverso un sistema di raffreddamento liquido il cui componente...