Come sostituire il telaio di un'auto

Tramite: O2O 08/12/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il telaio rappresenta senza dubbio una delle parti più importanti di un'automobile. Nei casi in cui si rendesse necessaria la sua sostituzione, il consiglio è quello di rivolgersi sempre ad un'officina specializzata, dove personale esperto effettuerà in tutta sicurezza questa delicata e lunga operazione meccanica. Ma se si desidera effettuare la sostituzione personalmente, ecco i passi che occorre compiere per svolgere il tutto in modo preciso e rigoroso. In questa guida vogliamo dunque illustrarvi come sostituire il telaio di un'auto.

26

Occorrente

  • Telaio nuovo, dima, carta vetrata, raschietto, stucco, flessibile, pressa
36

Valutate il danno

Quando si renderà necessaria un'immediata sostituzione del telaio di un'automobile? Questo di solito avviene in caso di urto o incidente grave, nel quale si sia verificato un reale ed irreparabile danno del telaio. A quel punto, una semplice riparazione dello stesso non sarà più possibile e si dovrà provvedere, appunto, alla sostituzione. Descriviamo ora le azioni base che occorre compiere per la sostituzione del pezzo in questione, ricordando tuttavia che ogni automobile è provvista di un telaio di dimensioni e forme specifiche e che quindi il processo che verrà ora descritto si riferisce ad un intervento che potremmo definire di tipo standard.

46

Smontate il vecchio telaio

Per prima cosa, sarà necessario rimuovere il vecchio telaio danneggiato o che semplicemente si intende sostituire causa usura. L'operazione di sgancio del vecchio telaio si dovrà effettuare usando un flessibile. Una volta staccato il telaio, si dovrà collocare l'auto sulla dima, per valutare la conformazione dell'auto e renderla compatibile con quelle del nuovo telaio. Ora si dovrà agire sul nuovo telaio e verificare che le sue parti siano già ottimizzate per il montaggio. Vediamo cosa occorre verificare e quali interventi è necessario porre in essere.

Continua la lettura
56

Montate il telaio nuovo

Occorrerà dunque verificare l'efficienza delle saldature del nuovo telaio con l'aiuto del flessibile e di un appropriato stucco. Se necessario, si dovrà provvedere inoltre all'uniformazione della superficie del telaio, che si potrà benissimo effettuare con l'ausilio di raschietto e carta vetrata. A questo punto si monta il telaio seguendo le istruzioni contenute all'interno del libretto dell'auto e che possono dunque variare da modello a modello. Va tuttavia sottolineato che, in alcuni casi, può anche non rendersi necessaria la completa sostituzione di un telaio. Quindi, se desiderate risparmiare tempo e denaro, potreste anche pensare ad una riparazione di quello danneggiato. In questo caso, vi basterà togliere il telaio seguendo le modalità sopra descritte ed inserirlo all'interno di una pressa, la quale contribuirà a rendere di nuovo dritto e geometrico l'elemento, che sarà dunque pronto ad essere nuovamente montato.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La completa sostituzione di un telaio andrebbe fatta svolgere ad un personale esperto presso un'officina specializzata

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come sostituire la luce della retromarcia dell'auto

Per avere un' auto sempre efficiente e funzionale in ogni sua parte, qualsiasi sia il tipo o il modello, sono necessari diversi interventi di manutenzione; alcuni di questi interventi sono complicati e costosi, e necessitano dell' intervento di un meccanico...
Manutenzione

Come sostituire il lunotto posteriore dell'auto

In alcune circostanze, la presenza di detriti sulle strade o di piccoli incidenti, possono inavvertitamente provocare dei danni alle nostre auto, come la rottura del lunotto posteriore. Già sappiamo che andare dal carrozziere, è una spesa che spesso...
Manutenzione

Manutenzione auto: come sostituire la guarnizione della testata motore

Avere un'auto sempre funzionante è il sogno di tutti. Il vero segreto è effettuare una manutenzione accurata. Questa guida, a tal proposito, vuole dare alcuni consigli utili nel caso voi abbiate voglia di provare ad effettuare la sostituzione utilizzando...
Manutenzione

Come sostituire il collettore dell'auto

Il collettore è un pezzo molto importante nella nostra vettura, fondamentale (oltre che per il funzionamento dell’auto) anche per la sicurezza nostra e degli eventuali passeggeri che abbiamo con noi al momento della guida. Realizzato in metallo (ferro,...
Manutenzione

Come sostituire il motore dell'auto

Come lettori ben saprete, sostituire il motore di un'automobile non è certamente un lavoro semplice. Innanzitutto dovrete necessariamente provvedere a rimuovere, prima di tutto, la vecchia testata dell'automobile. Il primo passo che dovete effettuare...
Manutenzione

Come sostituire l'olio del cambio dell'auto

Per mantenere l'auto efficiente il più a lungo possibile, è necessario effettuare un'accurata manutenzione, come ad esempio la sostituzione dell'olio nella scatola del cambio. Infatti, durante il percorso, molti ingranaggi metallici sono a contatto...
Manutenzione

Come sostituire le luci targa dell'auto

Nella vostra auto ci sono moltissimi lavori che possono essere svolti autonomamente senza rivolgersi ad un meccanico. Tutti questi piccoli lavori vi possono far risparmiare moltissimi soldi; ma così facendo eviterete anche di perdere tempo nel portare...
Manutenzione

Come sostituire gli ammortizzatori anteriori dell'auto

Gli ammortizzatori sono molto importanti per la funzionalità della propria auto. Questi elementi, dopo un certo periodo di tempo, si usurano e devono essere sostituiti. Se si richiede l'intervento di un meccanico bisogna pagare circa 100 euro. Però,...