Come sostituire l'olio della forcella in uno scooter

Tramite: O2O 09/12/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Come ben saprete, lo scooter possiede un sistema di ammortizzazione idraulico, il che significa che all'interno della forcella, oltre che alle molle, è presente l'olio con una densità differente a seconda delle necessità di guida e dei tipi di strade che si affrontano tutti i giorni. L'unica differenza, infatti, sta nella potenza e nella velocità che i diversi veicoli possono raggiungere, ma il principio sull'aderenza riamane uguale per tutti. Di conseguenza, per la propria e l'altrui sicurezza, è obbligatoria una buona stabilità dell'avantreno dello scooter. In questa guida, attraverso pochi e semplici passaggi, spiegherò come sostituire l'olio della forcella in uno scooter.

27

Occorrente

  • Chiavi a bussola (diverse misure)
  • Cacciaviti italiani
  • Stracci
  • Vaschetta
  • Supporto per lo scooter
37

Come prima cosa, il cambio dell'olio delle forcelle può dipendere da tante situazioni e circostanze. Tra queste: la rottura di uno o di entrambi i paraolio, l'eccessiva durezza o morbidezza della marcia, in base al tipo di asfalto, a causa dell'usura o della perdita di densità (che ne causa il malfunzionamento). La graduazione di serie, normalmente, è pari ad una "W5". Tuttavia, sarebbe più opportuna ed ottimale la "W20" (più densa), che la renderebbe più rigida, evitando gli inutili affondi in frenata e le perdite di tenuta. Iniziare la sostituzione disponendo il veicolo su una base, come una superficie piana, con la parte anteriore sollevata da terra.

47

Successivamente, si procede attraverso la rimozione della pinza dei freni e del cavo dei contachilometri, e, successivamente, estraendo la ruota anteriore, in modo da poter alleggerire il peso e la difficoltà della manovra. Dopo aver fatto ciò, nella parte superiore, si potranno intravedere dei bulloni che mantengono ancorata la ruota al telaio. Questi bulloni dovranno essere rimossi per poter permettere l'estrazione completa dal telaio. Nella parte inferiore, invece, si potrà individuare un dado che occorrerà aprire per farne uscire tutto l'olio presente, facendolo cadere, delicatamente, nella vaschetta.

Continua la lettura
57

A questo punto, non resta che chiudere la valvola di spurgo. Inoltre, se necessario, dopo aver smontato tutto, si potranno sostituire anche i rispettivi paraolio. Immettere il lubrificante nuovo (circa 75/77 ml con la densità scelta), inserire la molla, chiudere la parte superiore e aprire leggermente la valvola di spurgo per far uscire l'eventuale aria presente. Infine, rimontare il tutto con l'operazione inversa; già dalla prima guida, si potrà notare una nuova resa del motociclo. Se il risultato non si mostra soddisfacente, basterà effettuare nuovamente tutte le operazioni descritte, cambiando quantità e graduazione.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moto

Come sostituire l'olio motore allo scooter

Nella seguente pratica guida esplicata nei passaggi successivi, vi spiegherò brevemente come bisogna sostituire l'olio motore contenuto nel carter (scatola posizionata generalmente sotto il cilindro, dove girano e necessitano di lubrificazione gli ingranaggi...
Moto

Come sostituire le luci allo scooter

Le luci dello scooter, si sa, non hanno lunga vita. Possono fulminarsi per diverse ragioni ed in qualsiasi momento. Per non incorrere in problemi con la legge, è bene cambiarle il prima possibile. Per sostituire le luci, anteriori o posteriori, non dovrai...
Moto

Come sostituire le pastiglie dei freni dello scooter

Lo scooter è un motoveicolo caratterizzato e costituito da un telaio centrale, aperto nella parte superiore e possedente una pedana inferiore; entrambi consentono al conduttore la tenuta di una posizione di guida eretta, con le gambe parallele. Questo...
Moto

Come cambiare la forcella della SH 300 i

Nella seguente guida vi indicheremo come cambiare la forcella alla moto SH 300 I, passaggio dopo passaggio. Si tratta di un componente della motocicletta, che come qualsiasi altro componente, è soggetta a consumo e di conseguenza va cambiata al momento...
Moto

Come regolare la forcella della Kawasaki Kx

Le moto moderne di oggi, sono dotate di sospensioni regolabili, impostate in modo che qualsiasi attrezzo come un cacciavite o una chiave possano facilmente raggiungerle, per eseguire una corretta manutenzione. Quando si apportano modifiche alle sospensioni,...
Moto

Come elaborare uno scooter 50 cc

Uno dei sogni delle persone che possiedono uno scooter è quello di aumentare la velocità e la prestazione del proprio mezzo, specialmente se quest'ultimo è un 50 cc di cilindrata. Anche se non si vuole incorrere in illegalità si può migliorare la...
Moto

Come fissare lo scooter nel garage del camper

Ecco a voi, cari lettori, che siete appassionati dei viaggi in camper, una bellissima ed interessante guida, tramite il cui aiuto, poter imparare ed anche memorizzare, come fissare lo scooter nel garage del camper. Cercheremo come sempre di spiegare nei...
Moto

Come ricaricare la batteria di uno scooter

Una delle cause più comuni per cui gli accumulatori tendono a non funzionare, è il freddo, poiché le batterie, a causa della loro delicatezza sono spesso soggette allo scaricamento e con ciò con ha più metodo di accendersi, lasciandoci, purtroppo,...