Come utilizzare lo start and stop

Tramite: O2O 29/11/2021
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Da sempre, il consumo di carburante rappresenta una vera e propria croce per i possessori di automobili. Questi, in merito, hanno provato a sperimentare ogni tipo di strategia per limitarlo: dal tenere chiusi i finestrini per mantenere aerodinamicità e limitare l'attrito, diminuendo così il consumo del carburante, fino al moderato utilizzo di sistemi elettrici (come il clacson, l'aria condizionata ecc.), i quali prelevano energia dalla batteria aumentando, di conseguenza, il consumo dello stesso. Finalmente oggi, le case automobilistiche si sono accorte del problema, ed hanno inserito su molti veicoli la funzione "start and stop" capace, appunto, di rimediare ai problemi che la maggior parte degli automobilisti segnalano. Tale strumento è infatti un optional presente in molte vetture e ormai viene inserito anche di serie, perché, oltre a consumare meno carburante, rappresenta un utile strumento per inquinare meno. In questa guida vogliamo dunque illustrarvi come utilizzare nel modo migliore e più funzionale lo Start and Stop. Vediamo come occorre procedere.

28

Occorrente

  • Automobile con funzione start and stop
  • Libretto di istruzioni auto
38

L'utilizzo dei sensori dinamici

Va innanzitutto detto che il sistema start-stop recupera le necessarie informazioni sullo stato di guida grazie all'attività di moderni sensori dinamici. La centralina del motore è in grado dunque di organizzare le fasi start-stop, in modo da adattarle al sistema di gestione dell?energia elettrica. Il sensore elettronico della batteria EBS trasferisce tutti i parametri relativi allo stato di carica, al livello di tensione e alla temperatura assunta dalla batteria. Poiché al momento dell'accensione del motore si determina una momentanea caduta della rete di bordo, è opportuno bilanciarla per poter consentire in ogni momento il perfetto funzionamento di tutti i sistemi e di tutti gli assistenti di tipo elettronico. Per consentire al motorino di avviamento di sopportare lo stress causato dalle ripetute fasi di avviamento e per combatterne l?usura, si è deciso di progettare in modo molto attento e rigoroso quelle componenti del motorino di avviamento che risultano essere specificamente soggette ad usura. Ci stiamo riferendo, ad esempio, ai cuscinetti del motore, alla trasmissione e ai meccanismi del gruppo di innesto.

48

Il momento dello spegnimento e della riaccensione del motore

La funzione principale del sistema start and stop si fonda dunque sullo spegnimento automatico del motore, con la macchina ferma e la marcia a "folle". A marcia nuovamente inserita, il motore si riaccende automaticamente. Lo start and stop è una funzione inserita in alcune automobili come accessorio di base ed in altre come strumento secondario, ed è utile principalmente a limitare il consumo di carburante. Il sistema ha un tempo limite (varia sia dalla temperatura del motore sia dalle caratteristiche delle varie automobili), dopo il quale la macchina si riaccende automaticamente da sola.

58

L'attivazione tramite apposito pulsante

Ma come utilizzare lo start and stop? Lo start and stop si può attivare tramite un apposito pulsante nella plancia di comando situata nell'auto. Solitamente la funzione è già inserita, quindi l'utilizzo del pulsante è per lo spegnimento. Una volta fermi, ad esempio davanti ad un semaforo rosso, basterà portare il cambio dalla marcia inserita alla posizione di folle, e lasciare lentamente la frizione. L'automobile si spegnerà dolcemente e, una volta pronti a ripartire, basterà ripremere la frizione e il motore si riaccenderà automaticamente. Chiaramente, se non si mette la macchina in folle, questa si spegnerà sicuramente, come qualsiasi altra macchina e, in questo caso, il meccanismo start and stop non entrerà in funzione.

68

L'inserimento dello start and stop a motore caldo

Infine, quando utilizzare questo strumento? Lo start and stop è stato progettato per il traffico urbano molto intenso, quindi, per le grandi città, per lunghe soste, code lunghe o semafori, il tempo in cui l'auto rimaneva accesa, faceva consumare carburante in modo inutile. Ora, grazie a questo strumento, viene utilizzato solo il carburante necessario, evitando un ulteriore spreco dello stesso. Di solito, lo start and stop entra in funzione a motore caldo. Una volta inserita la marcia e riacceso il motore, anche se si riporta in folle l'auto, questa rimarrà comunque accesa e finché non si percorrerà un certo tratto di strada, lo start and stop non rientrerà in funzione. Da ciò se ne evince che lo start and stop non è attivabile durante l'immediata accensione del motore ma solo durante l'utilizzo su strada.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di acquistare un veicolo, assicuratevi che lo start and stop sia di serie
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come riparare le luci di stop bloccate

Andiamo a spiegare brevemente come riparare le luci di stop bloccate. Le luci di stop sono le luci posteriori dell'auto che vengono accese automaticamente durante la fase di frenata dell'auto. Queste particolari luci sono di colore rosso per essere visibili...
Auto

Come scegliere la batteria per l'auto

L’inverno è la stagione più ostica per la vostra batteria, lo stress per le temperature sotto lo zero la metterà a dura prova per tutto il periodo invernale, la cura e la scelta della batteria giusta per voi, farà la differenza tra una giornata...
Auto

Come sostituire la frizione della Toyota Yaris

La nostra automobile ha bisogno di manutenzione periodica, se non vogliamo ritrovarci fermi sulla strada con il motore fuso. Occorre portarla ogni tanto dal meccanico, cambiare l'olio, la cinghia di distribuzione, ecc. Ma ciò che in effetti non possiamo...
Auto

Cosa sapere prima di acquistare un'auto ibrida

Le auto ibride vengono definite tali poiché sono sia a benzina che elettriche, ed offrono una grande efficienza in termini di consumi oltre che rivelarsi altamente ecompatibili. Tuttavia negli ultimi anni le vendite hanno sofferto a causa dei bassi prezzi...
Auto

Come calcolare il consumo dell'auto

Capire come calcolare i consumi delle auto non è un’impresa facile, tenendo conto che essi sono monitorati tramite delle analisi di laboratorio condotte dalle case produttrici, in condizioni atmosferiche e stradali ottimali. Quindi è bene precisare...
Auto

Le migliori auto della Toyota

Toyota è una casa automobilistica giapponese che ha una storia di successo che comincia sin dal 1933. La Toyota è sempre stata improntata verso l'innovazione, sia per quanto riguarda i veicoli che per quanto concerne il sistema di produzione. Toyota...
Auto

Come montare l'autoradio sulla Alfa 159

In questa breve e semplice guida, vediamo come sostituire l'autoradio, accessorio dell'Alfa 159, con un modello differente o semplicemente più completo rispetto all'originale. Montare la nuova autoradio sulla propria vettura è un'operazione di difficoltà...
Auto

come montare una telecamera per la retromarcia sul camper

Contrariamente a quello che accade all'estero, in Italia non sono molti i camperisti che utilizzano la telecamera per facilitare la retromarcia sul proprio mezzo. Difficilmente si tratta di una scelta al risparmio, poiché le attrezzature presenti sui...