Come verificare lo stato degli pneumatici

Tramite: O2O 09/06/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Sappiamo benissimo tutti che lo stati degli pneumatici è una delle cose più importanti in una qualsiasi. Con uno spessore del battistrada ridotto, aumentano le possibilità che la gomma subisca danni e aumenta anche il rischio di incorrere nel fenomeno dell'aquaplaning, inoltre diminuiscono le prestazioni e diminuisce la tenuta di strada, soprattutto sul bagnato. Guidare con il battistrada inferiore al limite di 1,6 mm comporta una sanzione. Il buono stato delle gomme è necessario sia per la sicurezza che per il risparmio. Difatti con gomme in cattive condizioni aumentano anche i consumi di carburante. Dopo aver controllato la pressione dei nostri pneumatici è quindi necessario controllare abbastanza spesso lo stato di usura del battistrada. È molto importante sapere quando è ora di cambiare il proprio treno di gomme, quindi adesso vediamo come verificare lo stato degli pneumatici.

27

Occorrente

  • Calibro (Opzionale)
  • Moneta da 1 o 2 euro
37

Rispettare la legge

Secondo il Codice della Strada, gli intagli del battistrada non devono avere uno spessore minore di 1,6 millimetri. Se la nostra gomma è molto consumata e gli intagli non sono profondi almeno 1,6 millimetri si rischia una multa di 78 euro, e in alcuni casi, anche la decurtazione di 2 punti dalla patente e il fermo della vettura. Lo spessore di 1,6 millimetri è il limite, infatti il consiglio è di cambiare gli pneumatici quando lo spessore del battistrada è intorno ai 3/4 millimetri.

47

Controllare lo spessore del battistrada

Per controllare l?usura degli pneumatici non è necessario andare dal gommista ma possiamo farlo anche da soli a casa. Per prima cosa, parcheggiamo la nostra vettura in piano, tiriamo il freno a mano e giriamo leggermente lo sterzo così da poter vedere bene il battistrada. Adesso la cosa da fare è cercare l?indicatore di usura. L'indicatore di usura è un piccolo tassello che si trova dentro una delle scanalature della gomma. Per trovarlo dobbiamo cercare sul fianco della gomma la sigla TWI o il logo della marca: accanto a questo segno troveremo l?indicatore. Se il battistrada è consumato fino a essere al pari dell?indicatore, sappiamo che dovremo cambiarle. Un altro metodo per controllare l?usura delle gomme è misurare la profondità della scanalatura del battistrada. Per farlo dobbiamo usare un calibro di profondità, che è un attrezzo specifico in vendita in un qualsiasi negozio di accessori auto e talvolta anche in un ferramenta ben fornito.

57

Controllare l’usura della con una moneta

Se non troviamo il segno dell'indicatori, non abbiamo un calibro o semplicemente abbiamo fretta in alternativa possiamo usare una moneta. Non è un rimedio molto accurato ma molto utile perché indicativamente ci fa rendere conto dello stato del battistrada. Nelle gomme estive, nella scanalatura ci metteremo una moneta da 1 euro: se le stelle sul bordo si vedono, allora la gomma va sostituita. Con gomme invernali invece usiamo una moneta da 2 euro: dovremo cambiarle se il bordo esterno argentato è più alto della scanalatura della gomma stessa.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per avere una misura corretta utilizzate il calibro, altrimenti guardando li'indicatore. Vi sconsiglio di utilizzare il metodo della monete che è utile solo in alcuni casi.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come controllare la pressione degli pneumatici

Controllare la pressione degli pneumatici è un'operazione semplice, economica e che richiede pochissimo tempo, ma i cui risvolti possono essere incredibilmente positivi. Innanzitutto per la sicurezza del conducente e degli occupanti del veicolo. Infatti...
Manutenzione

Come sostituire il sensore di pressione dei pneumatici

Molte vetture di ultima generazione presentano il sensore di pressione degli pneumatici, un piccolo dispositivo posto tra lo pneumatico e il cerchio, che permette di avere in tempo reale lo stato della pressione di ognuno dei quattro pneumatici presenti...
Manutenzione

Come usare i kit di riparazione pneumatici

Fino a poco tempo, quando si bucava una gomma, era consuetudine tenere una gomma di scorta all'interno del bagagliaio. Questa dotazione in questi ultimi anni sta piano piano scomparendo e molti modelli di auto vengono dotati di un kit per la riparazione...
Manutenzione

Come pulire correttamente gli pneumatici

Forse non lo sai ma anche le gomme richiedono una certa manutenzione. Se quando vai in automobile riesci a stare in strada lo devi esclusivamente ai tuoi pneumatici, i quali toccano l'asfalto con un'impronta a terra pari circa a quella di una cartolina....
Manutenzione

Gonfiare gli pneumatici della moto alla giusta pressione

Tenere gli pneumatici della propria moto alla giusta pressione è davvero molto importante, perché i rischi legati a un gonfiaggio scorretto sono molteplici e possono persino arrivare a causare gravi incidenti stradali. Sottovalutare la pressione delle...
Manutenzione

Come verificare se la batteria dell'auto è da cambiare

Quando si utilizza un mezzo come l'automobile e se ne assume la guida, la sicurezza per se e per i propri passeggeri deve certamente essere posta al primo posto, soprattutto se all'interno dell'abitacolo sono presenti dei bambini. Il punto di inizio è...
Manutenzione

Come verificare l'usura delle pastiglie dei freni auto

I sistemi frenanti degli autoveicoli moderni sono efficaci ed affidabili. I freni funzionano generando attrito, e le varie parti interessate in questo processo si usurano nel tempo. Le pastiglie si consumano regolarmente e nel corso del tempo, possono...
Manutenzione

Come verificare se la guarnizione della testata auto è bruciata

La guarnizione della testata di un'automobile è abbastanza importante in quanto costituisce il cuore del motore. Racchiude il movimento dei pistoni e non consente all'olio di entrare a contatto con l'acqua. A volte la guarnizione può avere dei cedimenti;...