come verniciare da solo la carrozzeria della tua moto

Tramite: O2O 27/12/2021
Difficoltà: media
18

Introduzione

La tua moto ha perso quel colore brillante che aveva un tempo? Vuoi cambiarne in modo radicale il look? Bene, in entrambe le ipotesi, se sei stato da un carrozziere ti sarai reso conto che verniciare la carena della tua moto ti potrebbe costare un bel po'. Questa guida invece ti offre una valida alternativa, ossia come eseguire il lavoro sulla carrozzeria con il fai da te senza quindi essere un esperto del settore e magari avendo a disposizione qualche utensile di uso comune.

28

Occorrente

  • Utensili per verniciare
  • Pittura acrilica
  • Nastro adesivo
  • Materiale abrasivo
  • Oggetti di protezione personale
  • Strumenti vari
38

Scegliere la vernice adatta

Per raggiungere l'obiettivo che ti sei prefissato, innanzitutto procurati tutto l'occorrente necessario per eseguire l'operazione. Nello specifico ti serviranno tanti fogli di giornale, una pistola a spruzzo, un compressore, della carta gommata e la tela abrasiva a gran media e sottile. Premesso ciò, ti occorrerà individuare poi un posto adatto per accogliere la moto in fase di verniciatura e asciugatura, tenendo conto che il posto scelto dovrà essere molto arieggiato ma privo di vento e polveri. Fatta quest'altra importante premessa, devi anche scegliere la vernice adatta ossia quella che maggiormente soddisfa i tuoi gusti.

48

Rimuovere la ruggine dalla carrozzeria

Una volta che avrai a disposizione tutto il necessario per verniciare da solo la carrozzeria della tua moto, dovrai ricoprire il pavimento di giornali per proteggerlo dalla vernice. Fatto ciò, puoi iniziare a preparare il mezzo ossia smontando il sellino, le ruote, gli specchietti, i fari ed ogni altro componente possibile da asportare. Ovviamente si tratta di pezzi che saranno verniciati separatamente, qualora dovessero presentarsi in metallo anzichè in plastica. Premesso ciò, dopo aver ottemperato a quanto sopra, procedi con la copertura delle parti non smontabili con fogli di giornale e carta gommata. A questo punto la tua motocicletta è pronta per essere sottoposta al lavoro che ti sei prefissato, per cui inizia ad individuare e a rimuovere i punti di ruggine con la carta abrasiva a grana doppia. Successivamente utilizza quella più sottile in modo da ottenere la superficie perfettamente liscia e setosa.

58

Spruzzare la vernice sulla carrozzeria

A questo punto prima di procedere con il lavoro indossa una tuta, guanti, occhiali e mascherina dopodichè con l'aiuto del viscosimetro, del diluente e del cronometro, cerca di ottenere una vernice dotata della giusta densità. In alternativa per guadagnare tempo puoi ordinarla direttamente presso un colorificio che si avvale del servizio tintometrico. Premesso ciò, versa la vernice nel serbatoio della pistola a spruzzo e tienila a circa 20-25 cm dalla superficie da verniciare. In tal senso il consiglio è di provare prima su un cartone o su del legno, in modo che sarai certo di aver ottenuto la densità di cui hai bisogno. Adesso puoi cominciare a verniciare la carrozzeria della tua moto cercando di procedere in maniera lineare e uniforme, dopodichè attenderne l'essiccazione prima di effettuare un'altra mano.

68

Montare i vari pezzi sulla carrozzeria

Quando hai terminato di verniciare la carrozzeria, puoi proseguire con le parti smontate che necessitano di verniciatura lasciandole anch'esse asciugare per bene, prima di procedere ad un'eventuale seconda mano e al montaggio finale di tutte le parti in precedenza asportate. Detto ciò, se intendi ottenere ulteriori ragguagli sul lavoro da eseguire ecco alcuni link che potrebbero fornirti informazioni utili --?https://www.wikihow.it/Verniciare-una-Moto (Come Verniciare una Moto); --?http://www.autoinformazioni.org/tecnica/617-verniciatura-fai-da-te-di-auto-e-moto-come-fare (Verniciatura fai da te di auto e moto: come fare?); --?https://www.allaguida.it/articolo/verniciare-auto-fai-da-te-come-si-fa/79381/ (VERNICIARE AUTO FAI DA TE: COME SI FA?).

78

Levigare la superficie con il talco

A margine di questa guida devi sapere che se a lavoro ultimato noti qualche antiestetica bollicina generata dalla vernice, prima che si essicchi del tutto puoi adottare una tecnica valida quanto funzionale. Nello specifico si tratta di cospargere sulla superficie interessata del talco e poi strofinarlo con le mani. La sostanza in oggetto svolge una leggera azione abrasiva, in grado di risolvere a monte il problema levigando le suddette bollicine.

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moto

Come verniciare le parti in plastica della moto

Chi guida un mezzo di trasporto sviluppa un certo orgoglio verso il proprio "destriero" meccanico. È indice della passione per quella che, a detta di molti, è un'arte e uno stile di vita. È vero, in particolare, per gli amanti delle due ruote. Chi...
Moto

Come lucidare la moto

Il modo migliore per mantenere a lungo una moto è quello di prendersene cura. Per cominciare non bisogna maltrattare il motore e controllarlo spesso. È buona norma effettuare i controllo periodici che vengono consigliati dai costruttori. Alcuni interventi...
Moto

Come pulire esternamente una marmitta di moto

Gli scarichi sono una di quelle parti che oltre alla loro funzionalità, concorrono alla riuscita o meno dell'estetica di una determinata motocicletta. Non a caso, c'è chi non accende nemmeno la nuova moto senza aver prima sostituito lo scarico con uno...
Moto

10 consigli per la pulizia della moto

In primavera i motociclisti cominciano a tirare fuori dai garage le loro moto. Sicuramente durante il periodo di fermo le moto avranno accumulato polvere e sporcizia. Serbatoi polverosi e cromature unte non danno, di certo, un buon impatto estetico alla...
Moto

10 consigli per comperare una moto usata

Se volete cambiare moto per qualsiasi motivo, forse la soluzione più adatta a voi può essere quella di comprare una moto usata. In questo modo potete scegliere un nuovo modello senza dover necessariamente spendere una cifra spropositata. Se avete optato...
Moto

Come fare il restauro conservativo di una moto

Entrare in un garage e scoprire che in mezzo al ciarpame si nasconde una bella moto, magari anche d'epoca può essere una sorpresa meravigliosa. Con tutta probabilità, però la moto non sarà in condizioni ottimali, ma un amatore si rimboccherà le maniche...
Moto

Come dipingere il motore di una moto

La moto è la passione di tantissime persone che amano così affrontare strade sterrate ed asfaltate con la propria due ruote per assaporare il viaggio e l'avventura. La moto è poi anche impegno, sia in termini di tempo che di manutenzione. Tantissime...
Moto

Lavaggio moto: gli errori da evitare

Croce e delizia degli appassionati di due ruote, sia che si parli di moto stradali sia che si parli di moto ad utilizzo fuoristrada, il lavaggio della propria moto per alcuni è vista come una routine, per altri come un qualcosa di odioso e noioso. Tuttavia,...